GLI SFATTI

Il nome di questo gruppo deriva dal cognome di uno dei suoi componenti piu esemplari: Gianluigi Bellofatto. Gianluigi è diventato negli ultimi anni un personaggio molto importante soprattutto nell'ultimo periodo quando ,durante una gita scolastica in sicilia , dopo essersi "distrutto" ha iniziato a delirare e a commettere atti poco coerenti. Il suo comportamento ha provocato l'ilarità generale, portando i ragazzi ad eleggerlo "jolly" della gita e la scuola a dargli il premio "rivelazione dell'anno".

Gianluigi Bellofatto

Sono Gianluigi Bellofatto, vengo da Sperone, ho 17 anni, e frequento l'istituto P.E. Imbriani corso E scienze applicate. Sono un tifoso del Napoli e nel tempo libero esco con gli amici. La frase in cui mi riconosco è "Sto 'ngrazij e Dij".

Mattia Iovine

Sono Mattia Iovine , ho 17 anni e vengo da Chiusano San Domenico. Frequento il liceo scienze applicate P.E. Imbriani. Sono tifoso dell'Avellino calcio e nel tempo libero gioco a calcio con gli amici oppure alla play.La frase in cui mi riconosco è del grande Totò e recita: "l'ignorante parla a vanvera. L'intelligente parla poco. Il fesso parla sempre".

Sono Alessio Barbieri, ho 17 anni, e vengo da Avellino. Nel tempo libero esco o vado in palestra. La frase in cui mi riconosco è di Erich Fromm: "Il compito principale nella vita di ognuno è dare alla luce se stesso".

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.