Richard Stallman "Il software vuole essere libero"

Richard Matthew Stallman è un’attivista , informatico e programmatore statunitense. Da sempre a favore dei codici sorgenti liberi,si è spesso battuto per essi.

Nel 1983 iniziò il suo progetto GNU, per portare avanti la creazione di un sistema operativo parallelo a Unix,ma con il codice sorgente libero.Il progetto GNU (/'gnu/) è un progetto collaborativo lanciato il 27 settembre 1983: un sistema operativo Unix-like completo, utilizzabile esclusivamente utilizzando software libero. Il nome GNU è l'acronimo ricorsivo di "GNU's Not Unix".

Il pensiero di Stallman

Stallman ha ripetutamente detto che i tentativi dei venditori di software proprietario di proibire agli utenti di accedere al codice sorgente sono “antisociali” e “non etici”. La frase “il software vuole essere libero” gli è spesso non attribuita ma lui non ci si ritrova tanto, e sostiene che questa è una descrizione inesatta della sua filosofia. Egli sostiene che la libertà è vitale per il bene degli utenti e della società come un valore morale, e non puramente per ragioni superiori come sviluppare in qualche modo un software tecnicamente superiore.

Stallman ha sempre vissuto una vita senza eccessi, e anche lui si è spesso ritrovato a dire di vivere “come uno studente ecco”. Sempre lontano dal desiderio materiale dei soldi, oggi è un research affiliate senza paga. Di orientamente ateo, ha avuto molte figure che lo hanno ispirato, come Gandhi, Martin Luther King e Nelson Mandela.

Alcuni delle sue passioni sono la fantascienza e la musica, e alcune volte ha anche inciso canzoni sulla sua causa liberalista.

Secondo me è una di quelle persone che si batte per ciò che vuole e lo ottiene, ma ciò che vuole non è ne prevaricare gli altri ne tantomeno avere più potere di altri, ma solamente fare qualcosa, ma per tutti,non solo per un piccolo gruppo o per se stesso.

Esagerando largamente lo paragonerei ad un rivoluzionare contro un governo oppressore, che monopolizza i software tramite i codici sorgenti chiusi, ma che lui vuole liberare diffondendo a tutti sistemi operativi liberi.

Alcuni sono addirittura arrivati a definirlo pazzo o maniaco del controllo… io penso che sia solo qualcuno che sa cosa vuole e fare e sa anche bene come farlo.

Created By
Mathaus Caccavale
Appreciate

Credits:

Created with images by Wikimania2009 - "Richard Stallman and questions" • flickr.paulohenrique.net - "FISL10" • Victor Hermida Prada - "Richard Stallman en Ourense"

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.