Mense scolastiche Cambiano i suonatori ma la musica è sempre la stessa

Non bisognava essere dei profeti per capire che la "riforma" delle mense scolastiche con la chiusura delle cucine nei plessi scolastici, effettuata dalla passata amministrazione e con il drastico ridimensionamento del personale, avrebbe prodotto un peggioramento sostanziale del servizio. Giustamente i genitori reclamano

Infatti risulta che circa il 70% dei bambini rifiuti il cibo, evidentemente di bassa qualità, cucinato a Vercelli e trasferito a Novara, dove viene fatto "rinvenire." Naturalmente hanno peggiorato il servizio, hanno ridotto il personale ma non hanno ridotto le tariffe! Forse chi ha prodotto questo assurdo cambiamento non ha tenuto conto che si parla della scuola dell'obbligo, in particolare della scuola primaria, considerata una delle migliori d'Europa....forse per questo doveva essere peggiorato un servizio così importante, soprattutto per la scuola a tempo pieno. Forse si vuole tornare ad una scuola pubblica di bassa qualità per favorire la scuola privata.

Ma in Consiglio comunale che fanno? I partiti presenti sono tutti d'accordo con questo grave peggioramento del servizio? Chiediamo che questa questione venga discussa in un consiglio convocato appositamente in maniera che ognuno si assuma le proprie pubbliche responsabilità.

Federazione di Novara

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.