H-MAPS l'app per la chemioterapia

FINALITA'

Dovevo realizzare un opuscolo multipagina per h-maps la nuova applicazione per combattere la chemioterapia. Per realizzare quest'opuscolo dovevo creare 1 pagina per la copertina 2 pagine per inserire il testo e infine la controcopertina. Il tutto da realizzare entro 7 ore.

H-MAPS

Se sai qual è la strada, la meta è più vicina”.

Laura Rossi è una giovane radiologa che, due anni fa, si è trovata all’improvviso a combattere contro il Linfoma di Hodgkin. Avrebbe potuto affrontare il suo percorso di cura in solitudine, invece la frequentazione dei reparti di oncologia – all’improvviso dall’altra parte della barricata – l’ha messa in contatto con un’umanità spaventata ma soprattutto dispersa, per la quale ha pensato di dover mettere a frutto le sue conoscenze mediche, ma anche comunicative. Oltre a parlare con i compagni di lunghe attese nei corridoi dell’ospedale, a terapia ancora in corso, ha allora iniziato a lavorare su un’idea rivoluzionaria: una app basata sui metodi dell’infografica per spiegare con chiarezza ai malati a quali step andranno incontro, man mano che la terapia andrà avanti. Una mappa che spieghi la strada, quindi, per far sentire i pazienti più vicini alla meta. Le persone di tutte le età che si trovano ad affrontare una diagnosi di tumore scoprono innanzitutto di non sapere nulla: cosa succederà al loro corpo, nel corso delle cure, quali conseguenze dovranno sopportare, quanta parte della loro vita sarà occupata dalle terapie. La mappa digitale inventata da Laura Rossi è quindi una sorta di Virgilio del malato oncologico: sarà lei, grazie ad una grafica semplice e comprensibile, ad aiutare i pazienti ad orientarsi nel labirinto spaventoso della malattia.

FLUSSO LAVORATIVO

Ho iniziato il lavoro impostando il documento, i numeri di pagina e le gabbie di testo collegate. Subito dopo ho pensato a come realizzare la pagina per la copertina, l'ho voluta realizzare in modo semplice con il logo e un piccolo testo. Dopo la pagina di copertina ho inserito il testo scaricandolo dalla mail nelle gabbie di testo, da li ho dovuto cambiare le misure di grandezza e la posizione del testo per fare in modo che tutto quanto entrava in due pagine. Appena ci sono riuscito ho inserito una piccola immagine di Laura Rossi e ho fatto in modo che i testi le passano di fianco senza andare sopra la foto. Appena finito la parte difficile per realizzare la controcopertina è stato facile, è bastato mettere il logo più o meno al centro e i dati per i contatti e cosi ho terminato l'opuscolo.

Scelte Grafiche

In questo lavoro essendo molto semplice le mie scelte grafiche sono state abbastanza semplici appunto. Per prima cosa la copertina, il logo essendo contornato di bianco ho deciso di metterlo su sfondo grigio per farlo risaltare di più, dopodiché il testo semplicemente un testo per spiegare veramente in due parole di che cosa parla l'app. Nelle pagine di testo ho usato un font che risultasse ben visibile e non difficile da leggere, invece l'immagine li è stata messa per far sembrare che Laura stia leggendo lei stesso il testo che parla della sua app. Per la contro copertina di scelte grafiche particolari non ce ne sono dato che ho semplicemente messo il logo al centro e inserito i dati dei contatti.

Created By
Lorenzo Giannini
Appreciate

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.