Loading

Le nostre emozioni I.C. "V. F. Cassano -A. de Renzio" - Scuola Secondaria di 1° grado "A. de Renzio" Dirigente Scolastico prof.ssa A. T. Bellezza Progetto PON "...." a.s. 2017-'18 esperto: Troysi Sabatina Tutor: Filomena Noviello figura aggiuntiva: delvino carmela

Dopo la visione del film Inside out con quale delle emozioni presenti nel quartiere generale ti sei identificata maggiormente? Perché? Descrivi in modo suggestivo l’emozione provata.
Gioia

Oggi abbiamo visto il film INSIDE OUT , dove venivano presentate varie emozioni: Gioia , Tristezza ,Paura , Rabbia e Disgusto.

Erano tutte delle belle emozioni che servivano a Raily, la protagonista, a vivere quotidianamente.

Se mi vennisse detto di immedesimarmi in alcune emozioni, sceglierei quelle che mi rappresentano di più : Gioia e Disgusto.

Ho scelto Gioia perché nei momenti di difficoltà preferisco sempre pensare positivo e credo che la felicità non fa male a nessuno.

Invece ho scelto Disgusto perché, io come lei, sono molto suscettibile e le cose che non mi piacciono all’ apparenza decido di non provarle perchè mi disgustano, anche se mi rendo conto che a volte mi sbaglio.

Francesca Esposito 1°A

L’emozione che mi rappresenta meglio è la “gioia”: l’ho scelta perché io sono una che, quando si ficca una cosa in testa, non smette di inseguire ciò che vuole. Per esempio, quando frequentavo la mia “vecchia” squadra di pallavolo, inizialmente non sapevo fare la battuta, ma non mi sono mai arresa e così, anche se qualche volta sbaglio ancora, alla fine ci riesco. Un altro esempio risale al giorno di Natale, quando ho ricevuto i rollerblades e non sapevo muovermi su di essi, ma non mi sono arresa e ho passato tutto il pomeriggio del giorno di Natale a provare e riprovare finchè sono riuscita ad usarli. Una cosa è certa: io sono una TESTARDA, ma in modo positivo.

Ho scelto “gioia”, anche perchè il giallo, con la forte e potente luce che lo circonda, lo rende solare, vivace e “positiva”! La cosa che più mi piace di Gioia è che si tratta dell’emozione che più dovrebbe essere espressa, anche se, certe volte, la gioia non può essere espressa senza un momento di tristezza, che, anche se brutto e cupo, porta sempre a far brillare il sole come una porta di cuore che, anche se un po’ buia, comincia a splendere con un raggio di felicità

Selene Cassano 1°C

Mi identifico con Gioia perchè sorride sempre e perchè affronta gli ostacoli della vita: è bello sentirsi felice e Io mi sento felice quando rivedo delle persone che mi stanno a cuore e che non vedevo da molto tempo. Mi fa essere felice anche stare tutti insieme in famiglia e prendere buoni voti a scuola.

Olga Coviello 1°C

L’emozione nella quale mi sono identificata è la gioia.

Essa la manifesto quando sono felice, quando ottengo buoni voti e soprattutto quando gioco con il mio fratellino.

Nel film la gioia viene rappresentata con il colore giallo e si evidenzia quando la bambina è nella sua città. Quando si trasferisce tristezza

e gioia vanno a finire in un tubo che li porta fuori dal quartier generale.

Riley cambia umore, i due sentimenti tornano al quartier generale e prevale la tristezza.

Secondo me, la gioia è un sentimento molto importante che fa provare sensazioni bellissime.

Ilaria Mundo 1°C

L’emozione in cui mi sono identificato maggiormente è la gioia. Ho scelto la gioia perché avere un atteggiamento gioioso ti aiuta di superare le paure e i momenti difficili; ad esempio, quando prendo dei brutti voti a scuola, specialmente in Italiano, dopo il dispiacere iniziale dico a me stesso di non abbattermi, di pensare positivo e di impegnarmi per migliorare.

Daniele Monopoli 1°B

L'emozione che ho provato in maniera più forte, guardando questo film, è stata la gioia, in quanto questo sentimento è stato manifestato in modo forte

Ho scelto la gioia perché mi sentivo rappresentata da questo sentimento: di solito sono una bambina gioiosa, felice e, a volte, un po' spiritosa; infatti, la mia amica Paola mi dice che rido sempre ed esagero. un po'.

Oltre a questo l'ho scelta perché nel film la gioia è sempre un'emozione positiva.

Avevo già visto questo film, ma non ero riuscita a cogliere le sensazioni che trasmetteva, forse perché ero molto piccola: rivederlo è stato molto interessante, in quanto ha suscitato in me delle belle emozioni ed ho partecipato alle avventure delle quali il film parlava con molto entusiasmo

Marianna Dell'Olio 1°D

Rabbia

L’ emozione che scelgo è la Rabbia. Io la sfogo con oggetti e, talvolta, uso il mio telefono ma non per romperlo ma per giocarci e così riesco a rilassarmi.

Nel film viene ben descritto quando la bambina risponde male ai genitore, qundo Rabbia sbatte forte le mani sulla console e sembra che esploda come un pallone molto gonfio. Condivido molto questa immagine, perché mi capita spesso di provare questa sensazione di rabbia, quando mi toccano qualcosa di molto importante come la famiglia.

Tommaso Rubini 1°C

Io provo rabbia quando sono a casa. Quando mia madre mi comanda - vai di là, vai di qua - e mi arrabbio .... non poco. Quindi sbatto la porta e mi sfogo con oggetti e con tantissime altre cose. Per calmarmi, attacco le cuffie al telefono e ascolto la musica con la porta chiusa a chiave, così mamma non può entrare. E solo quando mi calmo del tutto apro la porta e, se ho buona volontà, aiuto mia madre.

Nel film la rabbia si esprime al massimo grado, quando la ragazza va via di casa e i genitori la richiamano, e lei non risponde. Quindi viene espressa la rabbia contro la famiglia.

Stefania Cariello 1°C

Provo rabbia quando sono infelice perché sono arrabbiato con qualcuno.

La provo quando qualcuno mi prende in giro, oppure parlano male delle persone che amo o mi danno fastidio come nel film, quando i genitori di Raily le danno fastidio e quindi si arrabbia.

Natale Caldarola 1°C

Paura

Le emozioni, secondo me, sono molto importanti perché costituiscono una parte di noi, determinando alcuni effetti come sorrisi, lacrime, rabbia…

Oggi abbiamo visto un film riguardante le emozioni di una ragazzina: esse sono rappresentate da personaggi colorati con le loro caratteristiche, i loro valori e i loro difetti. Nel quartier generale della protagonista ci sono solo le emozioni che si manifestano maggiormente, ovvero gioia, rabbia, paura e disgusto; questo spiega il titolo del film “Inside out”, “Dentro e fuori”.

Le emozioni che provo maggiormente sono la gioia e la paura. La gioia mi rappresenta, perché come Reilly, sono per lo più felice e quindi anche nei miei ricordi affiorano principalmente “episodi” fantastici trascorsi con le persone a me più care, sempre pronte a strapparmi un sorriso. Ricordo, infatti, il giorno del mio compleanno in cui, come ogni anno, ero circondata dai miei familiari allegri e giocosi che con tanto affetto mi hanno festeggiata, come se fosse il mio primo compleanno. Nella mia famiglia è importante riunirsi per festeggiare questi eventi ed uno che aspettiamo con grande attesa e gioia è quello della mia cara nonna Angela. Per me è un’emozione unica poter ricordare momenti di racconti vissuti insieme o risalenti alla sua infanzia così diversa dalla nostra che ci fa comprendere quanto siamo fortunati a vivere in un momento in cui abbiamo tutto.

Come detto in precedenza tra le mie emozioni è anche preponderante la paura, che si manifesta spesso come una mancanza di fiducia in me stessa, o quando soffro di vertigini.

Nel primo caso, quando ho un compito in classe imminent, ho spesso il timore di non riuscire a dare il meglio di me, nonostante mi sia impegnata tanto a studiare.

Nel secondo caso invece, ho capito di avere paura delle altezze durante una giornata d’estate trascorsa con la mia famiglia a Miragica. Quanta paura ho provato sulle montagne russe, salendo a quella altezza e sfrecciando a quella velocità!

E che dire del “Parco Avventura” della Masseria Chinunno?

Volevo essere all’altezza dei miei cugini e di mia sorella Angelica e con tanto coraggio ho fatto quella esperienza…ma quanta paura!

Concludendo, non ci sono solamente emozioni positive e spesso si può pensare che sia meglio non provarle affatto; tuttavia le emozioni sono tutte importanti perché aiutano ad affrontare le diverse situazioni che ci troviamo a vivere, permettendoci di crescere e forgiare la nostra personalità.

Clara Saretti 1°F

Disgusto

Gioia , Tristezza , Paura , Rabbia e Disgusto sono le 5 emozioni protagoniste del film INSIDE OUT, una creazione cinematografica che racconta in modo fantastico cosa c’è nella nostra testa e cosa succederebbe se ci trasferissimo in un altro paese e in un altro continente come succede a Railey. Io vedendo questo film ho visto tutte queste emozioni e quella che mi è piaciuta di più è stata Disgusto, una ragazzina in stato di pubertà che ha la pelle di un verde chiaro con dei capelli sempre verdi però lucenti. Parlando del suo comportamento possiamo dire sicuramente che si comporta da fighetta e da superficiale ed è molto protettiva. Poi possiamo dire che mi piace molto il suo vestito : ha un vestito verde con sopra dei fiorellini , una cintura verde con la fibia verde, e,il tocco finale lo danno il fazzoletto lilla che ha al collo e le scarpette lilla che si intonano con il fazzoletto scarlatto. Va d’accordo con le altre emozioni ed è molto gentile: credo che sia quella che mi assomigli di più.

Paola Parisi 1° D

Created By
carmela delvino
Appreciate

Credits:

Created with images by freeGraphicToday - "smiley emoticon anger" • Gellinger - "nature emotions architecture" • Alexas_Fotos - "smiley laugh funny" • congerdesign - "balloons colorful joy" • suju - "fruit orange food" • Alexas_Fotos - "self confidence self-confidence power motivation encourage joy" • One From RM - "One happy kid" • mariagraziamontagnari.net - "untitled image" • geralt - "emoji smiley bad mood" • niekverlaan - "fist rebellion rebel arm arms store stakes" • PublicDomainPictures - "abstract danger dangerous red anger close-up detail" • ElisaRiva - "fear hug voltage anxiety panic drawing smilies" • Alexas_Fotos - "fear horror potatoes" • LiveLaughLove - "child disgusted disgust girl young dislike kid" • tvol - "pouty-disgusto"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.