Loading

BREVETTO DEL MONTE SAN VICINO quattro salite per una meta

Il BREVETTO DEL MONTE SAN VICINO è un attestato che viene rilasciato al completamento di un itinerario cicloturistico composto da 4 salite da 4 versanti/punti di partenza diversi intorno al Monte San Vicino. Insieme al Brevetto del Monte Sassotetto e al Brevetto KOM-Salite delle Marche rientra nel circuito dei Brevetti delle Marche

Il percorso è consigliato in bici da strada o gravel, ma è fattibile anche in mountain bike. Non è una manifestazione sportiva né un evento agonistico né una sfida a cronometro; non sono previsti premi né in natura né in denaro salvo il rilascio dell’attestato di partecipazione e l'iscrizione all'albo dei brevettati per coloro che lo richiederanno dimostrando il completamento del percorso.

Il percorso

Prima di partire si suggerisce di studiare le salite sulla pagina di Salite delle Marche dedicata al Brevetto del San Vicino. I link sottostanti conducono a tre proposte di percorso ad anello con partenza da Matelica (versante ovest) o da Apiro sul versante Est:

1. Percorso più breve da Matelica 100 km > 3500m

2. Percorso da est dal Lago di Cingoli 123 km > 4200m

3. Percorso "extreme" da Matelica 170 km > 5500m

I paesaggi del San Vicino

IL Brevetto si sviluppa nel territorio protetto della Riserva Naturale Regionale del Monte San Vicino e del Monte Canfaito. Istituita nel 2009, la riserva, che ha una superficie di ca. 2000 ettari custodisce vaste aree boschive, soprattutto faggete, alternate da pascoli, che costituiscono, nel loro insieme, un paesaggio particolarmente dolce ed armonioso, anche se di origine antropica.

Di rilievo anche i valori antropologici e archeologici dati da grotte, anfratti e ripari sotto-roccia abitati sin dalla preistoria ed in cui sono stati rinvenuti anche antichi strumenti ed utensili in pietra. E' rilevante la presenza del lupo, del capriolo, del gatto selvatico, del gufo reale, del falco pellegrino e del picchio rosso.

Un occhio alla sicurezza

In considerazione del grado di difficoltà delle salite, dei prevedibili lunghi tempi di percorrenza dell’itinerario, dell'esposizione alla fatica e alla variabilità delle condizioni atmosferiche specie in prossimità della vetta, l’itinerario è sconsigliato ai ciclisti inesperti e/o sprovvisti di adeguata preparazione di base, ai ciclisti affetti da patologie croniche e/o comunque da patologie per le quali la prolungata esposizione alla fatica costituisce fattore di rischio per la salute.

Si consiglia, prima di intraprendere l'impresa, uno specifico consulto presso il proprio medico di fiducia e il certificato medico attestante l’idoneità alla pratica dell’attività sportiva non agonistica. Naturalmente luci accese e casco ben allacciato, ché in alcune discese si possono toccare velocità molto elevate.

La partecipazione al BREVETTO DEL MONTE SAN VICINO comporta, ad esclusiva responsabilità del singolo partecipante, la conoscenza ed il rispetto del Codice della Strada e l’utilizzo obbligatorio del casco protettivo.

Tutte le strade dell’itinerario sono aperte al traffico veicolare in entrambi i sensi di marcia. Si raccomanda la massima cautela nelle discese, soprattutto in caso di maltempo, anche in considerazione del fatto che l'asfalto, seppure in discrete condizioni generali, in alcuni punti è rovinato e per tratti di pochi metri danneggiato e/o assente.

Le condizioni meteorologiche in montagna possono mutare repentinamente pertanto l’ascesa è sconsigliata in caso di maltempo a valle. In ogni caso la decisione se effettuare o meno la salita e il brevetto spetta al singolo ciclista ed è rimessa alla sua esclusiva responsabilità.

Gli ideatori (ovviamente) non si assumono responsabilità alcuna per danni patiti o causati né infortuni nei quali gli sfidanti dovessero incorrere nel corso dell'attività.

Per ottenere l'attestato che verrà inviato via mail e/o consegnato fisicamente nel corso di una cerimonia nel mese di dicembre sarà necessario inviare alla pagina facebook Brevetto del San Vicino il link del giro completato registrato con gps (Garmin, Strava, Polar, App Smartphone ecc.) che ne testimoniano il completamento. La lista di coloro che avranno conquistato il brevetto sarà pubblicata periodicamente in questa pagina.

Per altre info vi invitiamo a contattare la pagina facebook Brevetto del San Vicino

Album