Loading

Una vera filiera del miele Oltre i confini dell'italia

Il 2017 è stato un anno produttivo particolarmente difficile, con un raccolto nazionale molto scarso. Quello di acacia è da sempre uno dei mieli più amati dai nostri consumatori, specie per il suo sapore delicato e il suo profumo. Piuttosto che non proporlo, noi abbiamo deciso di garantire l’alta qualità di questo prodotto, di origine ungherese, sempre controllato e di filiera: una filiera che, negli anni, ha superato i confini dell’Italia e ha incluso anche soci apicoltori europei, selezionati e qualificati.

Il sigillo del vaso da 300g di Acacia
Il rapporto con gli apicoltori ungheresi è nato ormai da anni e con il tempo si è consolidato. Ecco alcune fotografie che rappresentano al meglio questa realtà.
La vegetazione caratteristica delle zone ungheresi in cui vengono posizionati gli alveari.
Le principali produzioni sono quelle di acacia, girasole, colza e millefiori.

Ogni anno visitiamo le aree di raccolta ungheresi per conoscere meglio la realtà produttiva dei nostri soci. Durante l'estate 2017 abbiamo fatto visita a questi territori.

Lavorare con le api per garantire la salute di questi insetti e prodotti di alta qualità è un obiettivo comune, che va oltre i confini del nostro territorio.

Noi abbiamo deciso di condividere questo obiettivo, creando dei rapporti di collaborazione duratura e costruttiva, senza confini, con uno sguardo rivolto al futuro. Nella consapevolezza che le buone tecniche apistiche e il loro sviluppo costituiscono un patrimonio per tutti noi e che l'apicoltura gioca un ruolo fondamentale per la tutela della biodiversità e offre molteplici vantaggi all’ambiente

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.