Nigeria territorio,clima,popolazione,economia e turismo

La Nigeria è un paese dell'Africa occidentale e con più di un miliardo di abitanti, è anche il più popoloso dell' intero continente. Il suo territorio è molto esteso infatti è tre volte più grande dell'Italia, ma esso stesso è diviso in tre parti a causa dei fiumi Niger e Benue. La sua capitale è Abuja. I fiumi in Nigeria sono in gran parte navigabili. Il Paese inoltre ha poche montagne e la cima più alta è quella del monte Dimlang. Parlando del clima possiamo dire che ne prevale uno semiarido.

La poPOLAZIONE

La popolazione è composta da circa 200 etnie, come gli yoruba, gli ibo, gli haussa e i fulani seminomadi. L'inglese è la lingua ufficiale ma ci sono altri 200 dialetti diversi. Per credo religioso, al Nord prevale l'islam, al Sud il Cristianesimo, diviso in cattolico e protestante.

Gruppi linguistici

Economia

In Nigeria, l'agricoltura occupa 1\3 della popolazione, e sono importanti soprattutto le colture di cotone e la produzione di legname pregiato. Ma purtroppo l'attività, come anche l'allevamento, viene praticata in modo arretrato ed è per questo che non bastano a soddisfare il fabbisogno alimentare dei cittadini. Invece i settori più attivi sono il tessile, automobilistico, elettronico e l'agroindustriale. Ma anche il terziario non è sottovalutato, infatti presente buoni livelli di sviluppo.

Luoghi da visitare e monumenti importanti

Sicuramente da visitare sono la capitale ma anche una bellissima città, Lagos. Rimasta capitale fino al 1991 prima che la sede del governo venisse spostata ad Abuja. Nella capitale stessa possiamo inoltre trovare una moschea, ovvero la moschea nazionale di Abuja, situata di fronte alla chiesa nazionale della Nigeria e costruita nel 1984 dall'italiano Guido Franz.

Numerosi sono anche i luoghi naturali da visitare, come le 'Cascate Vittoria'. Esse sono tra le cascate più spettacolari del mondo e si trovano lungo il corso del fiume Zambesi. Il fronte delle cascate è molto lungo, più di un chilometro e mezzo, mentre la loro altezza media è di 128 metri.La loro spettacolarità è dovuta alla geografia particolare del luogo nel quale sorgono, una gola profonda e stretta, che permette quindi di ammirare tutto il fronte della cascata dall'altra sponda, esattamente davanti al salto

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.