Nuove risorse digitali e loro impatto sulla didattica Corso per neoassunti a.s. 2016/2017

Chi sono

Giuseppe Sardo

Sono un insegnante di Tecnologia presso l'IC "Casteller" di Paese (TV). Mi piace sperimentare recuperando oggetti e materiali. Le nuove tecnologie sono un supporto valido nel mio lavoro e la robotica educativa è la mia passione ... dopo le mie bimbe.

Se mi vuoi contattare:

I miei progetti futuri

www.animazionedigitale.it

www.imparoaimparare.it

Nuove risorse digitali

... ma ne abbiamo veramente bisogno???

N@tivi digit@li: i nostri studenti

E noi chi siamo?

Si utilizzano interfacce testuali (email, chat, newsgroup e sms) che consentono di “comunicare e di creare comunità virtuali svincolate da limiti spazio-temporali".

Nascono le comunità virtuali basate prevalentemente su relazioni digitali con la progressiva scomparsa del concetto di luogo fisico.

è possibile accedere a qualsiasi fonte di informazione, comincia la dematerializzazione dei contenuti e la conseguente ... diffusione della pirateria.

Si assiste alla trasformazione dello spettatore in “spettattore”, che partecipa attivamente alla selezione delle fonti di informazione.

Si assiste alla trasformazione dello spettatore in “spettautore” e in “commentautore” (con grandi conseguenze sul sistema letterario).

Nasce un nuovo spazio sociale, l’“interrealtà”, in cui si fondono reti digitali online e reti sociali offline.

Assistiamo alla nascita del baby nativo digitale, “che può accedere alle opportunità dei nuovi media anche senza avere competenze linguistiche” (Riva, 2014, p. 61).

Si ha la trasformazione dei messaggi in esperienze, rendendo l’interazione con i nuovi media il più possibile simile a quella che ciascuno di noi ha all’interno di un ambiente reale.

I Media “Trasparen ; ” E I Na; Vi Digitali

L’uso dei nuovi media è giunto a un livello di inconsapevolezza “simile a quella degli organi del nostro corpo, che sappiamo far funzionare senza saperne dare una spiegazione razionale” (Longo, 2001, p. 18)

I nuovi media sono “trasparenti” ai loro utilizzatori, che li usano senza apparente sforzo, in un modo che, osservato da un inesperto, può sembrare quasi automatico.

A Partire Da Questa Caratteristica È Stato Coniato Il Termine “Nativo Digitale”.

Il compito della scuola oggi è insegnare la cittadinanza digitale

Dovremmo effettuare il salto da "immigrati digitali" a "pionieri digitali" perchè ci viene dato il compito di:

  • educare i giovani alla "cittadinanza digitale";
  • dare a tutti "diritto di cittadinanza digitale".

Educare alla "cittadinanza digitale".

Esempio: Privacy e utilizzo dei social network.

Il ruolo dell'insegnante?

  • Educazione degli studenti all’uso degli strumenti informatici nella sua disciplina e alla sicurezza informatica di base
  • Autodifesa del docente
  • Educazione alla privacy e ai comportamenti insicuri
  • Etica delle attività online (“hacking”, bullismo, molestie)
  • Conoscenza e sviluppo dei registri linguistici
  • Tutela contro la disinformazione
  • Riservatezza dei dati nelle aziende: ASL

Dare a tutti il diritto di cittadinanza digitale

Concetto di accessibilità.

Accesso alle risorse:

  • software open source
  • open hardware
  • open content
  • creative commons

E la normativa?

A questo punto....

Nuove risorse digitali ....

... ma ne abbiamo veramente bisogno???

  • All’insegnante è richiesta competenza digitale
  • I nostri studenti sono nativi digitali
  • La tecnologia può facilitare il processo di apprendimento
  • La tecnologia può essere di aiuto nella sfera meta-cognitiva dell'apprendimento
  • Il docente è "ricercatore"

E ora?

Il corso si propone di guidare i docenti nella costruzione di percorsi didattici personalizzati, utilizzando gli strumenti e le risorse digitali a disposizione nel web,creando facilmente contesti di apprendimento coinvolgenti e motivanti.

Strumenti per costruire la lezione

Strumenti per condividere la lezione

Pensiero computazionale e coding

Piattaforme per il coding

https://scratch.mit.edu/

Coding senza PC

Robotica educativa

Partiamo dal desiderio creativo della persona

Ricordiamoci però che .... La Tecnologia Non Sostituisce Tutto

Buona serata!!!

Alla prossima

giuseppe sardo

Created By
Giuseppe Sardo
Appreciate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.