Loading

FOAM ROLLNG FUNZIONA DAVVERO?

Cos'è il "Foam Rolling"?

Il Foam Rolling è un metodo di auto-rilascio miofasciale, che utilizza un tubo cilindrico di schiuma compressa, noto come "foam roller".

Il Foam Rolling è una forma di automassaggio che consente di applicare una pressione profonda e viene spesso eseguito per aumentare la flessibilità, ridurre l'indolenzimento muscolare (DOMS) ed eliminare i “nodi” contratturali nei muscoli. Ma è davvero così? Scopriamolo!

Il Foam Rolling funziona davvero?

Negli ultimi anni il foam roller ha iniziato a essere utilizzato sempre di più in quasi tutte le palestre. Ma funziona veramente? O ancora meglio, quali sono i suoi pro e contro?

Effetti del Foam Rolling sulla flessibilità

L'effetto del Foam Rolling sulla flessibilità è stato valutato da diversi studi: questi hanno concluso che il Foam Rolling eseguito prima dell’esercizio aumenta il ROM (Range of Motion) dell’articolazione attraversata dal muscolo lavorato, ma solo a breve termine. Ciò significa che quando si usa il Foam Roller, molto probabilmente si verificherà un incremento del ROM, ma questo effetto non durerà a lungo.

Sembra, tuttavia, che questo effetto del Foam Rolling sul ROM possa essere amplificato quando associato allo stretching.

Effetti del Foam Rolling sui DOMS

Studi suggeriscono che il Foam Rolling abbia effetti benefici sul recupero dopo l'esercizio, riducendo efficacemente i DOMS. Il Foam Rolling infatti, sembra favorire il flusso sanguigno, che a sua volta riduce il dolore e l'infiammazione, avendo quindi un effetto positivo sull'indolenzimento e sull'affaticamento post-esercizio.

Effetti del Foam Rolling sulle prestazioni atletiche

L'effetto del Foam Rolling sulle prestazioni atletiche è stato valutato da più studi: nonostante l'attuale assenza di consenso e la necessità di ulteriori analisi, il Foam Rolling NON sembra avere un effetto negativo sulle prestazioni sportive; alcuni studi hanno effettivamente trovato che il Foam Rolling possa essere efficace per migliorare le prestazioni muscolari pre e post esercizio.

Abbiamo visto come il Foam Rolling possa portarti dei benefici, ma come funziona davvero? Continua a leggere per scoprirlo!

Se ti interessa avere un foam roller tutto tuo, ti consiglio questo!

Come funziona il Foam Rolling?

Attualmente, non esiste una risposta definitiva a questa domanda.

D'altra parte, però, ci sono alcune teorie molto plausibili.

La pressione applicata attraverso il Foam Rolling potrebbe aiutare a muovere e rilassare la fascia (che avvolge i muscoli), rendendola così più flessibile.

Allo stesso tempo, il Foam Rolling potrebbe contribuire a riscaldare sia la fascia che i muscoli prima dell'esercizio, aiutando così il corpo a prepararsi per l'allenamento.

Inoltre, il Foam Rolling può aiutarti a ridurre i dolori muscolari post-esercizio e accelerare il recupero promuovendo il flusso di sangue ai muscoli allenati.

Invece, per quanto riguarda l'effetto di "rilasciamento" associato al Foam Rolling, tuttavia, sembrerebbe che non si verifichino cambiamenti strutturali, ma piuttosto neurologici.

Ciò significa che la percezione di "rilascio" che si ottiene quando si fa Foam Rolling è in realtà più probabilmente dovuta alla stimolazione dei recettori nervosi; questi, a loro volta, inviano segnali al cervello che, alla fine, comanda al muscolo di rilassarsi riducendo al contempo i segnali di dolore provenienti da quel muscolo.

Clicca qua se adesso sei interessato/a anche tu ad avere un foam roller!

Quest'ultimo punto fa sorgere un'altra domanda...

Perché spesso fa male il Foam Rolling?

Il Foam Rolling stimola i recettori del dolore all'interno del muscolo: questi inviano segnali al tuo cervello, dove vengono poi elaborati e tradotti come "dolore".

Il Foam Rolling, tuttavia, NON dovrebbe essere affatto insopportabile. Al massimo, dovrebbe essere percepito come un dolore “buono”. In altre parole, ciò non significa che, poiché il Foam Rolling ti sta facendo male, allora sta funzionando.

Ora che sai tutto questo, vediamo come eseguire correttamente il Foam Rolling.

Come eseguire il Foam Rolling nel modo giusto!

Proprio come lo stretching, al fine di ottenere tutti i benefici del Foam Rolling, dovresti farlo con regolarità.

È importante che tu svolga il Foam Rolling solo su i muscoli, NON su legamenti, tendini (es. la banda Ileo-Tibiale!) e articolazioni!

Per ottenere risultati migliori, prova a fare Foam Rolling su ogni muscolo desiderato per circa 30 secondi, prima di passare al successivo.

Di solito i principali muscoli trattati sono: quadricipiti, glutei, ischiocrurali, polpacci, gran dorsale e trapezio.

Se vuoi provare direttamente i benefici del foam rolling, ti suggerisco di dare un’occhiata a questo!

Riassumendo...

Come abbiamo visto, il Foam Rolling può offrire molteplici vantaggi e può essere implementato sia prima sia dopo l'allenamento.

Se si utilizza pre-esercizio, il Foam Rolling può aiutare a prevenire lesioni aumentando il ROM.

Invece, quando il Foam Rolling viene utilizzato nel post-allenamento, può aiutare ad accelerare il recupero aumentando il flusso sanguigno e diminuendo i DOMS.

Per quanto riguarda gli effetti del Foam Rolling sulle prestazioni atletiche, sembra che l'uso del foam-roller NON influisca negativamente su queste: ciò significa che puoi fare Foam Rolling senza problemi!

Nel caso tu volessi acquistare un foam roller uno tutto per te, ti consiglio questo!

Spero che questo articolo ti sia piaciuto!

Puoi trovare qua il link del foam roller che ti consiglio ;-)

Hai domande? Scrivimi!

Se hai trovato utile questo articolo, clicca mi piace sotto e condividilo con un amico che potrebbe trarne beneficio! #SharingIsCaring

Ti aspetto su Facebook e Instagram!

E non dimenticare di iscriverti alla mia newsletter per ricevere ottimi consigli direttamente nella tua casella di posta!

Mantieniti attivo e rimani in salute!

Elisabetta Brigo

Fisioterapista

The Physio Formula

Created By
Elisabetta Brigo
Appreciate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a copyright violation, please follow the DMCA section in the Terms of Use.