Loading

#clikkatranquillo Federico Gugliotta, Luca Rosati, Luca Mambro, Angelica Ricci - 2C Fellini

Il giorno 29/03/2021 c’è stata la diretta Facebook nominata #clikkatranquillo il cui tema principale è stato il cyberbullismo.

La diretta è stata condotta da Paolo Lozzi dirigente scolastico della nostra scuola e da Stefania Forte la dirigente dell’ I.C. Poppea Sabina. Hanno partecipato la professoressa Anita dei Giusti, il dottor Lancellotti, la dirigente Gabriella Romano, l’assessore regionale di Berardino e la prof.ssa Vagliviello.

Noi abbiamo capito che il fenomeno del cyberbullismo avviene ogni volta, che usando internet e i social fai o subisci del “dolore” o “fastidio”.Quando il bullo e la vittima sono minorenni si parla di cyberbullismo altrimenti no. Se un adulto infastidisce o ferisce un minorenne attraverso Internet non è cyberbullismo ma una cosa molto più grave. Una delle cose a cui bisogna fare attenzione è distinguere i profili falsi, che comportano anche il furto d'identità. Molte azioni di cyberbullismo essendo reati penali sono perseguibili per legge.

Il cyberbullismo è una forma di comunicazione sbagliata. Durante la diretta è stata fatta una domanda: che differenza c’è tra bullo e cyberbullo? Allora il dottor Lancellotti ci ha risposto, dicendo che il bullo può picchiare, offendere o prendere in giro, parlare male, o escludere qualcuno, perché anche l'esclusione è una forma di bullismo; invece il cyberbullismo avviene attraverso i social ed è molto più “insidioso”. Per combattere il cyberbullismo ci vuole una forte alleanza tra scuola e famiglia, visto che le prof non possono controllare i telefoni degli alunni: nel bullismo quando si va a casa si sta tranquilli, mentre non si è mai ha "riparo" dai cyberbulli. In tutti e due i casi di bullismo si deve parlare con gli adulti. Un modo per placare il cyberbullo è l’intervento della polizia postale che ha il compito di rintracciare il bullo e intervenire facendo cancellare la foto/commento sgradevole ma, se c’è stato qualcuno che ha salvato il post e lo ha postato nuovamente, il circolo ricomincia.

LOCANDINA DIRETTA FACEBOOK
Valeria Di Giosia - 2B Fellini