Loading

SCOUT A LOURDES

OVVERO COME DISTRICARSI NELLE VARIE PROPOSTE DI STARDA COMUNITÀ E SERVIZIO A LOURDES

Tutto quello che avreste voluto sapere su Lourdes, ma che non avete mai osato chiedere!

Un quadro generale per aiutarvi a non perdervi nell’Universo Lourdes, che ci propone veramente tante possibilità di servizio, diverse e diversificate.

DOVE SI TROVA LOURDES?

Si trova in Francia, nel sud est, quasi al confine con la Spagna, sui Pirenei. Considerate che ad aprile, quando iniziano i Pellegrinaggi, probabilmente troverete la neve. E se andrete in estate, considerate che può fare molto caldo e poi piovere all’improvviso… Lourdes è un luogo che riserva sempre molte sorprese!

COME SI RAGGIUNGE LOURDES

Il primo pensiero che associamo a Lourdes è il treno, il treno bianco che abbiamo visto in molte immagini, perché Lourdes è soprattutto pellegrinaggio. Ma esiste anche il treno di linea. Però ci si può arrivare anche in treno di linea, in aereo con voli diretti da Roma e da Bergamo, così come il pullman o la macchina.

E poi, per chi si organizza in autonomia, c'è l'aereo con voli diretti da Roma e da Bergamo e poi ovviamente macchina e pullman

Il treno di linea fa un viaggio molto più lungo e non è diretto. L’aereo inaspettatamente è il mezzo più economico, mentre macchia e pullman sono i più autonomi.

IL TIPO DI SERVIZIO CHE FA PER ME

Ci sono quattro possibili scelte, che possiamo raggruppare in due proposte diverse: ora ve le illustro brevemente, ma ne parleremo nel dettaglio in seguito…

La prima possibilità è quella di partecipare ad un’esperienza organizzata e forse più istituzionale: il Pellegrinaggio o lo Stage.

Il Pellegrinaggio è quello che forse più rappresenta Lourdes nel nostro immaginario: il treno che porta a Lourdes i malati e i pellegrini, tra cui molti anziani, e che ci permetterà di fare un’esperienza di servizio al malato, accompagnandolo in tutte le loro esigenze.

Oppure lo Stage (Lourdes è in Francia e si parla francese, quindi "staagsc" e non "steig"): è un percorso di formazione presso l’Hospitalité, che è la struttura che gestisce Lourdes. È quindi un servizio di accoglienza ai malati e ai pellegrini, ma in realtà a tutti quelli che si trovano a passare per il Santuario.

Lo Stage è un percorso di formazione presso L’Hospitalité che gestisce Lourdes. È un servizio di accoglienza ai malati e ai pellegrini e a tutti coloro he arrivano al Santuario, che passano per il Santuario anche con motivazioni semplicemente turistiche o per curiosità.

La seconda possibilità è invece quella che ci permette di progettare un’attività in maniera un po’ più autonoma, ovvero:

Il campo di servizio , una sorta di Cantiere proposto dalle diverse Regioni Foulard bianchi, ispirato al principio dell’ imparare facendo.

La route in autonomia è proprio una route estiva che si può realizzare sempre appoggiandosi alle possibilità di servizio dell’Hospitalité: loStage o i Bénévoles (per i minorenni).

PELLEGRINAGGIO

Il treno bianco, che accompagna malati e pellegrini a Lourdes, vi permetterà di vivere un’esperienza a stretto contatto con i malati e i pellegrini.

Esistono vari associazioni che organizzano i Treni Bianchi, anche a seconda delle regioni di partenza: Unitalsi, Oftal, Amami, La piccola famiglia, alle quali voi vi dovrete affidare.

Le associazioni si occupano dell’intera gestione del pellegrinaggio e dell’assegnazione del vostro servizio, affiancati da dame e barellieri, del personale che si trova sul treno.

Avrete anche delle occasioni per ritagliarvi degli spazi per voi, anche se questo non è prioritario.

TRENO SCUOLA FOULARD BIANCHI

Il treno bianco dell’Opera Pellegrinaggi Foulard Bianchi porta gli scout, i pellegrini, i disabili e gli ammalati in un'avventura di gioia e servizio condiviso. Lo stesso treno diventa così sia pellegrinaggio per i pellegrini e treno scuola per gli scout.

Un treno scout, quindi, di servizio, ma anche di formazione che prevede delle vere e proprie sessioni per scoprire il servizio come azione gratuita e di sfida per una scelta di vita, educare all’attenzione verso l’altro, scoprire i luoghi e i segni di Lourdes

Anche con il treno scuola sarte completamente organizzatiquindi non dovrete pensare al dormire, al mangiare, ai materiali

STAGE

È un percorso di formazione e servizio presso L’Hospitalité de Nôtre Dame de Lourdes che gestisce il Santuario e tutti i volontari. La caratteristica dello Stage è quella di occuparsi della preparazione e della gestione del Santuario all’accoglienza di malati e pellegrini.

L’Hospitalité nasce infatti, nel 1885, proprio allo scopo di organizzare al meglio il santuario e di diffondere il messaggio di Lourdes.

Lo Stage è un percorso molto articolato, che prevede momenti di formazione e di servizio in progressione. In realtà i servizi sono davvero tanti e diversificati: li vedete elencati e si riferiscono, in maniera sintetica e molto riduttiva, al servizio che potrebbe capitarvi, cioè all’accoglienza all’arrivo in stazione, all’organizzazione delle cerimonie e delle processioni (che a Lourdes movimentano migliaia di persone…), ai refettori e alle piscine, ma anche alle semplici informazioni per chi si è perso (e perdersi a Lourdes è all’ordine del giorno!).

C’è dietro un’organizzazione molto complessa, di cui noi siamo solo tessere di un puzzle, ma tessere fondamentali ed insostituibili!

La scuola di Stage dura 5 anni, richiede una presenza a Lourdes di una settimana (almeno 5 giorni) e si rivolge a maggiorenni (max 75 anni). Ma se siete minorenni per voi c’è la possibilità del Bénévoles.

SERVIZI

I servizi sono molti e diversificati, li presentiamo schematicamente suddivisi per uomini e donne, anche se poi vengono svolti a volte insieme, a volte separatamente.

Per le donne: Notre Dame: accoglienza malati; Saint Jean Baptiste: piscine; Marie Saint Frai: accoglienza pellegrini; Saint Michel: logistica

Per gli uomini: Saint Joseph: accoglienza stazione e cerimonie; Saint Michel: logistica

BENEVOLES

L’Hospitalité propone anche i Bénévoles che sono l’opportunità di servizio rivolta a minorenni, che vengono inseriti in équipe miste, sotto la responsabilità del capo scout o capo équipe.

Può essere rivolta anche a persone adulte che decidono di fare un’esperienza semplicemente per un anno. È una situazione perfetta per quei Clan e Fuoco con R/S minorenni.

CAMPO DI SERVIZIO

La totale organizzazione è a carico delle regioni Foulard bianchi e in genere ha questi ingredienti: ha una durata di circa una settimana, si dorme in tenda o in accantonamento al Camp des Jeunes, il Campo scout, dove vi sono alloggi, servizi e area per le tende, una cucina, spazi comuni per attività al coperto. Vi verranno forniti tutti i materiali e i partecipanti faranno Stage o Bénévoles e saranno inseriti in équipe di servizio.

I campi sono articolati circa in 7 giorni e comprendono:

  • Servizio al Santuario e dove ci verrà richiesto
  • Conoscenza dei luoghi di Lourdes
  • Momenti di comunità, fuoco e attività serali di “grande” comunità
  • Trasporto: Viaggio in pullman A/R dal luogo di partenza della regione organizzatrice
  • Vitto: colazione, pranzo e cena dei 6 giorni di permanenza a Lourdes
  • Alloggio: Camp des Jeune
  • Materiali e libretti per le attività

Con il Campo di servizio potrete:

  • Scoprire il servizio come azione gratuita e di sfida per una scelta di vita
  • Educare all’attenzione verso l’altro
  • Spiritualità: conoscenza del messaggio mariano, vivendo la quotidianità del Vangelo
  • Scoperta dei luoghi e dei segni di Lourdes

ROUTE IN AUTONOMIA

È il classico campo estivo di Clan/Fuoco, che unisce il servizio, sempre Stage o Bénévoles, con la strada, tipo una route sui Pirenei.

Potete organizzarlo rispettando le vostre esigenze per inserire dei momenti di attività come il tempo delle partenze, rispettando appunto i tempi di chi vuole fare un’attività scout.

Non esiste il modo migliore per andare a Lourdes, ma sicuramente c’è l modo che più fa per voi: l’importante è partire…!

Vi abbiamo raccontato quello che potete fare e come lo potete fare. Il perché… …lo scoprirete qui.

Siamo riusciti a confondervi le idee???

Confusi? Bene, Lourdes accoglie anche chi arriva per caso.

Lourdes accoglie anche chi arriva per caso, ma noi scout siamo esigenti: vogliamo poter organizzare al meglio le nostre attività, cercando di capire se sono compatibili con gli altri servizi. È fondamentale, quindi, l’informazione e la progettazione!

Prima di organizzare il vostro pellegrinaggio, per prima cosa, contattate un un Foulard bianco della vostra regione che vi potrà affiancare nell’organizzazione per evitare di farvi trovare in difficoltà. Certo, è ovvio che Lourdes sia un’esperienza che cambia ogni anno ed è sempre differente, però arrivare preparati è sempre un buon inizio.