Una giornata con...Fabrizio -i TOGO racconti-

Fabrizio Aiana è un photo & video editor esperto in post produzione ed è uno degli elementi che compongono il team TOGO360.

Oggi affrontiamo assieme a lui una giornata di lavoro che ci vede impegnati nel Sulcis, regione Sud occidentale della Sardegna dove, accanto a un mare dai colori intensi, si possono ammirare siti di grande interesse culturale e una natura selvaggia.

Ma che cosa proveremo a raccontare in questa breve storia?

Essenzialmente ciò che c’è dietro agli scatti di Fabrizio, quel perfetto mix di tecnica, creatività e dedizione che sono gli ingredienti principali della sua professione.

La sveglia per un fotografo suona presto, sfruttare le ore di luce per gli shooting è qualcosa di imprescindibile e Fabrizio lo sa bene. Il borsone con l’attrezzatura deve essere obbligatoriamente preparato la sera prima e le idee sul da farsi devono essere chiare e precise, sono il frutto di giorni di studio ed elaborazioni mentali. A dire il vero, talvolta si tratta proprio di visioni perché, come in qualsiasi lavoro artistico, l’estro non si può assolutamente reprimere ma, al contrario, è ciò che rende speciale il risultato finale.

In effetti, non ci si pensa quasi mai ma un fotografo deve sempre sapere in anticipo cosa mostrare, quali aspetti mettere maggiormente in evidenza, quale stile dare alle immagini e per fare questo, oltre a un grande lavoro di sensibilità, deve assicurarsi di avere a portata di mano tutto ciò che occorre. Tanti chili sulle spalle e poco spazio per i tentennamenti: ecco come Fabrizio si prepara ad affrontare la sua giornata.

Il sito minerario di Porto Flavia è la nostra prima destinazione e all'interno del tunnel la maggiore difficoltà è data dall’assenza di luce, oltre che dagli spazi ristretti e dall’impervietà del percorso. C’è poi il tempo, un fattore importante e che oggi è molto limitato: siamo parte di un gruppo di visitatori e i ritmi sono dettati dalla guida che ci accompagna nel tour. Fabrizio è l’ultimo della fila e se lo si osserva, ci si accorge di quanto la rapidità sia un’altra componente fondamentale del suo lavoro.

Dopo la visita a Porto Flavia ci spostiamo a Masua e a Portu Cauli, due spiagge nei dintorni che sotto la splendida luce di oggi ci regalano colori spettacolari. Il sole è cocente e l’acqua è invitante ma TOGO360 chiama e Fabrizio posiziona subito il treppiede sulla sabbia per fare le foto e i video. Essere fotografo vuol dire anche questo, non potersi fermare, ed essere lì, pronto a cogliere l’attimo, che necessariamente non potrà mai essere uguale a quello precedente o a quello successivo.

È innegabile che dalle istantanee di un fotografo si possa leggere l’essenza del suo spirito, non sono le macchine o i filtri a fare la differenza reale, ciò che conta è la personalità, la sensibilità, quel qualcosa di non tangibile che viene trasmesso e che risulta impossibile da descrivere a parole.

Dopo un pranzo a base di pesce affrontiamo le ultime due tappe: la passeggiata panoramica di Nebida e la spiaggia di Porto Paglia. Esistono luoghi in Sardegna che raccontano in maniera semplice la vita di questa terra, che racchiudono decenni di storia, che colpiscono per la loro rara bellezza e lasciano qualcosa dentro.

Ma in che modo si può riportare tutto questo in una fotografia o in un video?

“Non mi piace parlare della tecnica, ciò che si impara dai libri è una parte del mio lavoro. Sapere che qualcuno si è emozionato davanti a una mia foto, invece, è importante per me perché significa che sono riuscito a trasmettere una sensazione, quella sensazione che io stesso, magari, ho provato durante quello scatto.”

Parlare non sempre serve, si può raccontare una storia anche solo tramite le immagini, ognuno ha il proprio personale modo di esprimersi ed è qualcosa di spontaneo, che non si può né si deve scegliere.

“Non riuscirei mai a comunicare in altro modo, la fotografia è qualcosa che mi appartiene e non è vanagloria, è semplicemente ciò che mi è accaduto e che ogni giorno mi regala qualcosa di nuovo.”

Questa è la fotografia, questo è Fabrizio, questo è TOGO360.

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.