Loading

Amsterdam

Geo-storia di Amsterdam

Amsterdam è capoluogo della provincia dell'Olanda settentrionale e capitale dei Paesi Bassi. Sorta come villaggio di pescatori,nel XIV secolo cominciò ad espandersi e nel XVII secolo,grazie alle conquinste coloniali dei Paesi Bassi,diventò un centro di traffici commerciali internazionali,raggiungendo il suo massimo splendore.

Come muoversi ad Amsterdam

La metropolitana di Amsterdam è consigliata se si vuole raggiungere i quartieri un po' più distanti dal centro cittadino.E' composta da 4 linee:le linee 51,53 e 54 partono dalla Stazione Centrale e collegano il centro con Amstelveen,Diemen e Amsterdam Zuidoost rispettivamente,mentre la linea 50 non attraversa il centro e collega Amsterdam Zuidoost con la parte occidentale. Tariffe 2018 biglietti orario,giornaliero e plurigiornaliero --GVB 1 ora 3 Euro --GVB 1 giorno 7.50 Euro --GVB 1 giorno - ridotto bambini (4-11 anni) 2,75 Euro --GVB 2 giorni 12,50 Euro --GVB 3 giorni 17,50 Euro --GVB 4 giorni 22,50 Euro --GVB 5 giorni 27,50 Euro --GVB 6 giorni 31,50 Euro --GVB 7 giorni 34,50 Euro

Il clima di Amsterdam

Ad Amsterdam il clima è sub-oceanico,umido e piovoso,influenzato dal Mare del Nord ma anche dal non lontano Atlantico,e da un inverno freddo ed un' estate abbastanza fresca. La temperatura media di gennaio e febbraio è di 3,5 °C, quella di luglio è di 17 °C. Il periodo migliore per visitare Amsterdam va a metà maggio a metà settembre,essendo il più mite. Luglio e agosto sono i mesi relativamente più caldi;comunque conviene portare una felpa o un maglione,una giacca leggera e un ombrello,sperando di non doverli usare.

Le attrazioni di Amsterdam

cosa vedere ad Amsterdam:12 attrazioni turistiche -Il Palazzo Reale:ci sono molti affreschi e viene usato ancora per le cerimonie. -Lo Zoo Artis:è possibile vedere un grandissimo acquario e un moderno planetario. -La Torre A'DAM:la piattaforma panoramica situata al 22esimo piano della torre A'DAM. -Il Parco dei fiori Keukenhof:è il parco di fiori più grande del mondo:7 milioni di bulbi,32 ettari interamente fioriti per un'esperienza unica. -The Amsterdam Dungeon:attrazione divertente ed interattiva con storie di streghe,tortuatori e inquisitori interpretate da brillnanti attori per un tour horror.-Oude Kerk:la chiesa vecchia si trova nei quartieri luci rosse.Da non perdere i concerti suonati con un maestoso organo.-De Nieuwe Kerk:la chiesa nuova sorge in centro nella Piazza Dam. -Blauwbrug-il Ponte Blu:è uno storico ponte con ricche decorazioni scultoree.-la Chiesa Nascosta:è un edificio seicentesco con la caratteristica unica di nascondere nel suo attico una piccola ma incantevole chiesa.

La casa di Anna Frank

La casa di Anna Frank,quella dove la bambina scrisse il suo famoso diario,è un museo in cui è possibile rivivere l'atmosfera degli anni nella seconda guerra mondiale,ai tempi dell'Olanda occupata. Tutto è rimasto come allora,grazie ad attenti restauri conservativi che hanno preservato tutte le testimonianze di vita clandestina a cui furono costretti i membri della famiglia Frank,i Van Pels e Fritz Pfeffer.

I quartieri caratteristici di Amsterdam

Red Light District: Il quartiere a luci rosse di Amsterdam. Ha la reputazione di essere il posto più trasgressivo di Amsterdam, ma ha molto altro da offrire. Jordaan District: Il quartiere degli artisti di Amsterdam Il Jordaan District di Amsterdam è stato costruito nel XVII e una volta serviva come zona residenziale. De Pijp: Il quartiere multietnico di Amsterdam Benvenuti nel quartiere De Pijp! Una delle zone più vibranti e cosmopolite di Amsterdam. Canali di Amsterdam: Patrimonio dell'umanità UNESCO Per chi è in visita ad Amsterdam, girare lungo i canali è senza dubbio una delle attività preferite. Chinatown: Un quartiere e tante culture Il quartiere cinese, posto nei pressi della stazione centrale, accanto al mercato di Nieuwmarkt. De Negen Straatjes: il quartiere delle nove strade Nel quartiere delle Nove Stradine, De Negen Straatjes, situato nella zona dei canali Prisengracht. Spiegelkwartier: il quartiere dell’arte e dell’antiquariato:se si collezionano oggetti d’antiquariato o d’arte moderna, lo Spiegelkwarter (quartiere specchio) è il posto perfetto. Nieuwe Zijde - Il Quartiere Nuovo di Amsterdam Il Quartiere Nuovo è un perfetto mix di antico e contemporaneo, qui si trovano edifici risalenti al XIV secolo.
Jodenbuurt, il quartiere ebraico di Amsterdam Il quartiere ebraico, al centro di Amsterdam, è ricco di tradizioni e di cultura.

Cosa mangiare ad Amsterdam

Ecco cosa mangiare ad Amsterdam in 10 mosse! 1. Biefstuk e friet La prima eccellenza culinaria di Amsterdam è il biefstuk e friet, gustoso filetto di manzo e patatine. 2. Suddervlees Continuando con le specialità a base di carne, sarebbe davvero un peccato perdersi il suddervlees (o carbonade flamande), uno stufato di manzo con cipolle. 3. Stammpot Se avete poco tempo ma volete mangiare qualcosa di tipico e nutriente, c'è lo stammpot, a base di patate, verdure e carne. 4. Fegatini di pollo Se passate da Haesje Claes, sentirete l'invitante odorino di altre bontà. Il piatto per eccellenza sono i fegatini di pollo ma anche la zuppa di pesce non va sottovalutata. 5. Gouda Il formaggio Gouda è un must irrinunciabile che dovete assaggiare non appena metterete piede ad Amsterdam.
6. Uitsmijter Uitsmijter è il termine che indica un pasto estivo di pane, carne e formaggio servito con uova fritte. 7. Erwtensoep Provate anche la erwtensoep, una gustosissima zuppa di piselli e pancetta. 8. Sua maestà l'aringa Per chi ama le specialità ittiche c'è l'imbarazzo della scelta, a cominciare dalle cozze e dalle ostriche dello Zeeland, passando per granchi, gamberetti, trote, salmoni e le anguille dell'Ijsselmer. Il posto sul trono è però riservato all'aringa, solitamente accompagnata da salsa e patate. 9. Merluzzo Non penserete mica di avvicinarvi al mare del nord e non mangiare il merluzzo? Se avete voglia di mangiare contornati da autentiche incisioni di Rembrandt in raffinate salette, il vostro tavolo è già pronto al D'Vijff Vlieghen,dove respirerete un'atmosfera d'altri tempi e gusterete il merluzzo condito con nocciole. 0. Il gelato In chiusura, un gelato, ebben sì, un gelato! Lo trovate da Banketbakkerij Van Der Linde al 183 di Nieuwendijk. Un solo gusto, ma da perderci la testa: fior di latte e panna, sotto forma di una crema che avvolge il palato.

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.