Realizzazione di un iBook (Donne e tecnologia) massimo renzetti e pellegrino cristian

Descrizione Lavoro.

Il lavoro che ci è stato chiesto di svolgere prevedeva la realizzazione di un "iBook". L'iBook in questione avrebbe dovuto parlare di "5 donne che hanno fatto la storia della tecnologia". Per la creazione dell'iBook avevamo a nostra disposizione testi e video che ci sono stati passati dal professore per e-mail e attraverso una Pen drive, mentre per quanto riguarda immagini e ricerca di materiale inerente ai soggetti in questione siamo andati noi stessi a ricercarli. Il lavoro che abbiamo svolto si può sostanzialmente dividere in tre parti: "Studio e ricerca del materiale, composizione grafica, pubblicazione". Qui sotto vedrete spiegate ciascuna delle seguenti fasi di realizzazione, ma prima vi consiglierei di dare un'occhiata a cosa significa il termine "iBook".

Che cos'è un iBook?

E’ un libro in formato digitale, che si può leggere con un apposito dispositivo ereader, oppure su un tablet, uno smartphone o un computer. Alcune volte è disponibile gratuitamente altre invece a pagamento.

Studio e ricerca del materiale.

Come primo passo abbiamo letto il mandato di lavoro che il professore ci ha inviato per e-mail, dopo aver letto il mandato abbiamo scelto tra le due tracce a nostra disposizione. Abbiamo letto attentamente entrambe le due tracce e scelto quella che ci sembrava più interessante ossia "5 donne che hanno fatto la storia della tecnologia". Abbiamo poi fatto una breve ricerca sul motore di ricerca "Google" per vedere chi fossero realmente queste 5 donne.

composizione grafica
  • Una volta compreso il testo a nostra disposizione siamo andati a scegliere il Templates che avrebbe fatto da sfondo al testo lungo tutto il nostro iBook. Il Templates che abbiamo scelto, sul programma "Templates for iBook Author Free", può risultare a prima vista poco originale e già visto ma se si guarda attentamente si capirà che in realtà dietro c'è stato un lavoro di ricerca di design non indifferente sopratutto puntato alla pulizia e facilità di lettura, una lettura senza molti sforzi, in quanto crediamo che l'argomento potrebbe interessare ad un pubblico molto vasto e che quindi possano leggerlo più o meno tutti dai 6/7 anni in su...
Pubblicazione

Infine abbiamo pubblicato una bozza dal computer della nostra postazione in aula attraverso un cavo usb al nostro iPad, per controllare eventuali problematiche da aggiustare, ma per fortuna il lavoro è venuto proprio come desideravamo.

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.