LE PERIFERICHE BICCHIERAI DANIELE 3IA

DEFINIZIONE DI PERIFERICA:

Una unità periferica in informatica indica un qualsiasi dispositivo hardware che fa parte di un sistema di elaborazione elettronico e che funziona sotto il controllo dell'unità centrale, alla quale è collegata. Ogni periferica può essere di ingresso, di uscita o ausiliaria al funzionamento interno. La periferica è collegata agli altri componenti hardware del computer via cavo o wireless ed è controllata dal sistema operativo (SO) attraverso un driver ed un controller di periferica; essa si interfaccia in input e output con l'unità di elaborazione che sovrintende a tutte le funzioni del computer.

SCHEDA DI RETE

La scheda di rete è a livello logico un'interfaccia digitale, costituita a livello hardware da una scheda elettronica inserita/alloggiata solitamente all'interno di un personal computer, server, stampante, router ecc., che svolge tutte le elaborazioni o funzioni necessarie a consentire la connessione dell'apparato informatico ad una rete informatica. Un particolare tipo di scheda di rete è la scheda di rete wireless cioè una scheda che permette la connessione ad una rete tramite collegamento senza fili a mezzo di onde radio. A questo tipo di scheda appartengono la scheda Wi-Fi e la scheda Bluetooth. Ne sono dotati tutti i PC portatili, mentre spesso non è una dotazione tipica di base per i PC fissi, per i quali risulta però installabile a posteriori. La scheda di rete e l'antenna ad essa associata comunicano con l'Access Point della rete wireless o direttamente con gli altri terminali. Esistono diverse tecnologie di rete con relative interfacce/schede di rete, tra cui le più diffuse sono:

  • ETHERNET
  • BUS
  • WI-FI
  • BLUETOOTH
Scheda di rete

LA STAMPANTE

La stampante è una periferica di output del computer che si contraddistingue per svolgere l'operazione di stampa su carta di dati scelti dall'utente. Attraverso la stampante il computer è quindi in grado di trasferire immagini e/o testi su carta. Tipicamente la stampante in quanto periferica del computer riceve in input dalla CPU su ordine del sistema operativo l'ordine di stampa e con esso il documento da stampare, dopo che l'utente ha selezionato le opzioni o proprietà di stampa desiderate. A supporto del processo di stampa è lo spooler che riceve dai programmi i dati da stampare e li stampa in successione, permettendo ai programmi di proseguire senza dover attendere la fine del processo di stampa. Sulla stampante possono pendere dunque più processi di stampa richiesti e in attesa gestiti spesso con code a priorità.

Stampante

MODEM

il modem è un dispositivo elettronico che rende possibile la comunicazione di più sistemi informatici (ad esempio dei computer) utilizzando un canale di comunicazione analogico, come quelli supportati tipicamente da un doppino telefonico e quindi richiede una conversione in partenza ed in arrivo tra i due diversi domini, quello digitale soprastante (quello che collega gli apparecchi informatici) e quello analogico sottostante.

Modem

HARD DISK

un disco rigido o disco fisso nonché denominato con le locuzioni inglesi hard disk drive è un dispositivo di memoria di massa di tipo magnetico che utilizza uno o più dischi magnetizzati per l'archiviazione dei dati (file, programmi e sistemi operativi). Il disco rigido è un dispositivo di archiviazione del computer ed è uno dei tipi di dispositivi di memoria di massa attualmente più utilizzati essendo presente nella maggior parte dei computer ed anche in altri dispositivi elettronici, come per esempio il PVR.

Hard Disk

MOUSE

In informatica il mouse è un dispositivo (o periferica di input di un computer) in grado di inviare al sistema un comando da parte dell'utente in modo tale che a un suo movimento su una base solida lineare ne corrisponda uno analogo da parte di un indicatore sullo schermo del monitor detto puntatore. È dotato di uno o più tasti ai quali possono essere assegnate varie funzioni.

Mouse

SCANNER

Lo scanner è una periferica in grado di acquisire in modalità ottica una superficie analogica (fogli stampati, pagine, fotografie, diapositive), di interpretarla come un insieme di pixel, e quindi di ricostruirne la copia fotografica sotto forma di immagine digitale. Il processo e il prodotto dell'acquisizione sono detti scansione, e il verbo scandire, che descrive per l'appunto l'azione di rilevare e trasmettere i dettagli dell'immagine scandita.

Scanner

MONITOR

Il monitor è un apparecchio elettronico che consente la valutazione dei dati in uscita da diverse tipologie di strumentazione sotto l'aspetto di immagini visibili. Esso dunque assolve la funzione di trasduttore di segnali elettrici o elettromagnetici in ingresso in segnali visivi o ottici bidimensionali in uscita. Le immagini video possono essere statiche o in movimento.

Monitor

TASTIERA

La tastiera è una periferica di input del computer destinata all'inserimento manuale di dati, numerici o alfanumerici, nella memoria del computer e al controllo del computer stesso. La tastiera può essere incorporata nell'unità centrale del computer (come ad esempio avviene negli home computer e nei computer portatili) o essere una periferica esterna.

Tastiera

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.