Loading

We're like Munari ETwinning project

Per iniziare ci siamo presentati così ai nostri partners. Clicca sul link accanto: "Nice to meet you".

Il nostro primo incontro con Munari è stato attraverso il suo "Alfabetiere". Siamo partiti dalle vocali e poi piano piano lo abbiamo ricostruito tutto.

Tutti al lavoro!

Ecco: le vocali sono pronte!

Anche l'intero alfabeto è pronto!

In occasione del "Laboratorio Autunno", abbiamo provato a riprodurre l'albero di Munari.

Qui abbiamo dipinto utilizzando i tappi di sughero.

Qui abbiamo decorato il nostro albero con i "trucioli" delle matite.

Per Carnevale abbiamo scelto una filastrocca di Gianni Rodari con le illustrazioni di Bruno Munari. Abbiamo provato anche noi ad arricchire con la nostra fantasia la filastrocca "Carnevale".

Nel giorno di San Valentino abbiamo solennemente giurato di essere uniti. Il simbolo del nostro "Giuramento dell'amicizia" è un albero disegnato usando la tecnica di Munari.

L'albero di Munari è stato protagonista anche della nostra Settimana del RosaDigitale.

"Un albero è la lentissima esplosione di un seme".

Per festeggiare la primavera abbiamo ricostruito la crescita dell'albero, così come Munari ci ha insegnato.

A Pasqua ci siamo scambiati gli auguri con i nostri partners.

Ecco, questi sono i bellissimi biglietti dei nostri partners. Che gioia riceverli!

Per colorare le colombe ed i conigli che decorano le buste dei biglietti, ci siamo ispirati ancora una volta alle illustrazioni create da Munari per le filastrocche di Rodari.

Abbiamo affidato anche ad un video i nostri auguri per una Pasqua di pace.

Con l'inizio del Progetto Continuità con la Scuola dell'Infanzia, è iniziato per noi il percorso tra i "Cappuccetti" di Munari. Attraverso la lettura delle fiabe di Munari, abbiamo ripassato i colori primari ed abbiamo introdotto l'uso delle doppie. Abbiamo anche sperimentato la peer education, la robotica educativa e familiarizzato con gli storytelling.

Cappuccetto Rosso è stata la fiaba che abbiamo scelto per accogliere i bambini della sezione E della Scuola dell'Infanzia del "Don Giulio Testa".

Ai bambini della sezione D abbiamo raccontato la storia di Cappuccetto Giallo.

In un secondo momento abbiamo ricostruito il puzzle della figura di Cappuccetto Giallo.

Poi abbiamo aiutato i bambini a riconoscere i personaggi della fiaba e a riscriverne i nomi utilizzando le costruzioni.

Guarda il video dove i "grandi" insegnano ai "piccoli":

Infine, ognuno sul proprio quaderno, ha colorato le immagini della fiaba ed ha aggiunto le didascalie. Con il lavoro è stato costruito un ebook.

Con Cappuccetto Blu, abbiamo ascoltato, colorato le immagine dopo averle arricchite di particolari, associato le didascalie alle immagini ed infine abbiamo raccontato la fiaba aiutati da Doc.

Per Cappuccetto Verde abbiamo seguito lo stesso percorso di Cappuccetto Blu e dunque abbiamo: ascoltato; colorato ed arricchito di particolari le sequenze della fiaba; letto; collegato le immagini alle didascalie; ricostruito e raccontato la fiaba aiutandoci con Doc.

Abbiamo ascoltato, scritto e raccontato anche la storia di Cappuccetto Bianco.

Abbiamo utilizzato "Cappuccetto Bianco" per partecipare ad un concorso dal titolo "Latte fatto ad arte". Ci è stato richiesto di realizzare un elaborato partendo da quadri, poesie, canzoni, foto e film famosi e popolari rivisitati creativamente. Questo è il nostro lavoro, un po' provocatorio ma semplice come il latte.

Abbiamo utilizzato i Cappuccetti di Munari per imparare ad utilizzare correttamente le doppie.

Con Cappuccetto Rosso abbiamo cercato le parole che contengono due S.

Con Cappuccetto Giallo abbiamo cercato le parole che contengono due L.

Abbiamo trasformato Cappuccetto Blu in Cappuccetto Azzurro/Blu ed abbiamo individuato e scritto parole contenenti la doppia Z e la doppia R.

Per dare il benvenuto ad un nostro partner spagnolo, in visita da noi per un Progetto Erasmus +, abbiamo realizzato due striscioni. Noi con entusiasmo abbiamo scelto di imitare ancora una volta Munari e questa volta abbiamo deciso di dipingere utilizzando la verdura.

Nelle foto le principali fasi dell'attività.

Questo è il QR Code del video.

Ci siamo ispirati a Bruno Munari anche per divertirci con i colori caldi ed abbiamo disegnato il......... sole!!

Con questa attività Vi salutiamo, Vi auguriamo buone vacanze e Vi diamo appuntamento al prossimo progetto eTwinning!

GRAZIE PER L'ATTENZIONE!

Created By
Lucia Letizia
Appreciate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.