La dieta mediterranea palagruti alessandro

cos'è?

La dieta mediterranea è un modello nutrizionale in cui vengono assunti alimenti diffusi in alcuni paesi del bacino mediterraneo. Si basa su alimenti tradizionalmente consumati in questi paesi tra cui, per esempio, cereali, frutta e verdura, olio di oliva, carne, pesce e latticini.

Da chi fu introdotta la dieta mediterranea ?

La dieta mediterranea fu introdotta dal fisiologo statunitense Ancel Keys, in una situazione di severa difficoltà economica e di limitazione delle risorse a causa della Seconda guerra mondiale.

Ancel Keys proveniva dall'Università del Minnesota e aveva una grande esperienza in molti campi della medicina, inoltre era stato l'ideatore della razione K, che era entrata in uso nelle Forze armate americane.

Caratteristiche

Questa dieta ha un contenuto basso in grassi saturi (inferiore al 7-8%), ed un contenuto totale di grassi da meno del 25 a meno del 35% a secondo delle zone. Inoltre originariamente era associata a regolare attività fisica lavorativa, ad esempio nei campi o in casa.

Il contenuto calorico della dieta mediterranea nelle indagini di popolazione non superava le 2500 Kcal per l'uomo e le 2000 Kcal per la donna, comunque l'introito calorico non andava oltre il consumo metabolico con l'attività fisica.

Created By
Palagruti Alessandro
Appreciate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.