Loading

Innovision Plus

Case History settore tessile

CHI SIAMO

Innovision Plus Srl partner di Datalogic nel mondo della visione artificiale offre un servizio di Engineering dedicato al cliente.

VALORI

Il percorso della nostra azienda è sempre stato quello della vendita di soluzioni. Crediamo che Visione e Robotica siano il futuro dell'Automazione Industriale.

Abbiamo affrontato la sfida creando una struttura con competenze dedicate, questo è il DNA che ci ha portato a raggiungere importanti successi.

PREMESSE

Un aspetto fondamentale nella produzione è garantire la qualità dei tessuti usati nella produzione dei capi di abbigliamento nel mondo fashion, street wear, casual wear, materiali tecnici dedicati allo sport, industria e farmaceutico

Anche i metodi di produzione più notevoli non possono compensare possibili problemi derivati dai difetti sui tessuti. Per questo motivo è fondamentale garantire la qualità dei tessuti prima di passare alla loro lavorazione. Quando vengono utilizzati tessuti difettosi, i risultati finali sono sicuramente imperfetti e nei casi peggiori, il prodotto potrebbe risultare invendibile, il che è disastroso per qualsiasi marchio.

L’ispezione dei tessuti è forse il processo più importante nelle produzioni di abbigliamento, ma in molte fabbriche chi esegue i controlli "visivi" senza il supporto della tecnologia non può sistematicamente individuare i singoli difetti dei tessuti.

DIFETTI

Alterazioni, grinze ed intrecci si hanno quando vi è una distorsione nella costruzione dei filati utilizzati per produrre i tessuti stessi.

A volte i filati in trama non sono intrecciati in maniera corretta, possono percorrere tutta l’ampiezza/larghezza del tessuto, oppure due filati possono percorrere la trama simultaneamente. Questi piccoli difetti come anche variazioni di tonalità, giunte, aloni e macchine possono sfuggire all’occhio non-addestrato.

Buchi ed abrasioni si spiegano da se’. Aghi meno buoni, meccanismi “take down” troppo stretti che causano una tensione troppo elevata nei filati, la regolazione scorretta della cucitura: ci sono svariati modi in cui i tessuti possono essere danneggiati. Passando attraverso le diverse fasi della lavorazione (tintura, stampa, trattamenti ecc.), la superficie del tessuto può rompersi o indebolirsi.

LA SOLUZIONE DI VISIONE

Il sistema è composto da una o più camere lineari, un PC industriale MX-E collegato a un pannello touch screen e un sistema di illuminazione appositamente studiato. MX-E è l’innovativa famiglia di processori di visione GigE sono in grado di garantire una straordinaria potenza di calcolo e una flessibilità applicativa senza pari. Componenti hardware all’avanguardia e di elevata qualità sono assemblati in un involucro ultra resistente che assicura robustezza e lunga durata

Le telecamere normalmente fissate sulla struttura dell'impianto acquisiscono le immagini del tessuto che vengono elaborate dall’unità centrale. Le telecamere lineari sono sincronizzate con il movimento della pezza attraverso un Encoder incrementale sincronizzato con un rullo di svolgimento.

I vantaggi del controllo attraverso un sistema di visione è la velocità di ispezione molto più elevata rispetto a quella sostenibile da un operatore. Con questo sistema è possibile effettuare la mappatura dei difetti riscontrati registrare e archiviare le immagini dei difetti, realizzando una sorta di schedatura di tutti i difetti rilevati.

La scelta del punto in cui effettuare il controllo può essere variato ed analizzato caso per caso. Il principale vantaggio consiste tuttavia nella possibilità di rendere il risultato del controllo assolutamente oggettivo cioè non dipendente dall’abilità dell’operatore, dalla sua conoscenza di un particolare tessuto, dall’affaticamento dovuto ad un controllo continuo di materiale in movimento.

Lo sviluppo è avvenuto tenendo ben presente le condizioni particolarmente ostiche tipiche dell'ambiente tessile, caratterizzato da una notevole quantità di polvere vagante specifici accorgimenti software sono in grado di filtrare la polvere dalle immagini catturate e parallelamente abbattere in maniera efficace le forti vibrazioni, con il risultato di un sistema stabile sicuro ed affidabile.

A quest’ultima è assegnato il compito più delicato e pesante ovvero l'elaborazione di tutte le immagini ricevute nella costante ricerca di difetti.

Una funzione molto importante, disponibile per alcuni tessuti, è l’autoapprendimento, ossia la capacità che ha il sistema di “imparare” da solo le caratteristiche del tessuto al cambio articolo.

Il sistema crea e memorizza un archivio contenente le immagini dei difetti rilevati con le informazioni di posizione (in lunghezza ed in altezza), data ora e turno.

Lo sviluppo è avvenuto tenendo ben presente le condizioni particolarmente ostiche tipiche dell'ambiente tessile, caratterizzato da una notevole quantità di polvere vagante specifici accorgimenti software sono in grado di filtrare la polvere dalle immagini catturate e parallelamente abbattere in maniera efficace le forti vibrazioni, con il risultato di un sistema stabile sicuro ed affidabile.

E' possibile decidere la strategia da utilizzare al rilevamento del difetto, fermata immediata, fermata dopo un numero variabile di difetti, oppure è possibile definire diverse condizioni di utilizzo in base alle singole esigenze.

Esempio difetto "bollo"
Esempio difetto "buchi"
Esempio difetto "giunte"
Esempio difetto "abrasioni/ammaccature"
Esempio difetto "aloni"
Le nostre soluzioni hanno trovato successo in molti settori dell'automazione industriale.

AUTOMOTIVE

COSMETICA

MACCHINE DA STAMPA

PALLETIZZAZIONE GUIDA ROBOT

ASSEMBLAGGIO

CALZATURE

LAMIERA

CONTROLLO QUALITA'

LEGNO

PELLE

ALIMENTARE

PACKAGING

FARMACEUTICO

LA NOSTRA RETE COMMERCIALE

POWER AUTOMATION Lombardia Ovest

SYSTEC AUTOMATION Lombardia Est

PLUS AUTOMATION Triveneto

Innovision Plus Srl Via Costanza Cerioli, 46 24068 Seriate (BG)

Credits:

Created with images by Adrien Olichon - "Sheet waves" • Daoudi Aissa - "Catching the warm sun with my bare hands." • 𝓴𝓘𝓡𝓚 𝕝𝔸𝕀 - "untitled image" • Ethan Bodnar - "untitled image" • rupixen.com - "untitled image"