Loading

PROGETTO INCONTRI: LA NIGERIA Daniele Germini, 3A Fellini

In occasione del progetto incontri, organizzato con il centro Astalli, abbiamo incontrato un rifugiato di nome Obim Kingsley. Lui viene dalla Nigeria e come tutti i Nigeriani ha tratti Africani ma è affetto da albinismo, cioè una mancanza di melanina nel corpo. Per lui non è stato facile nel suo paese perché le persone con questa peculiarità sono viste male; qualcuno dice che portano sfortuna e c'è addirittura qualcuno che smembra queste persone per farci medicine o per celebrare riti.

Abbiamo saputo inoltre che nel mondo ci sono più di 80.000.000 di persone che scappano da guerre e persecuzioni. Il centro Astalli si occupa di accogliere questi rifugiati; nel centro si trova un ambulatorio, la mensa, offre aiuto per trovare lavoro e un luogo provvisorio dove dormire.