Tupiriglio Lettura di un libro di alberto manzi nella scuola italiana di madrid

A novembre 2016 nella scuola Italiana Statale di Madrid abbiamo avuto la visita della professoressa Patrizia D'antonio, che sta svolgendo un dottorato di ricerca in Francia sulle opere di Alberto Manzi per l'infanzia. In una mattinata intensa Patrizia ha lavorato con le due classi prime, leggendo loro dei brani del libro Tupiriglio e presentando la storia e i personaggi. I bambini, affascinati da questo personaggio " che non capiva sempre bene tutto" e dalle sue disavventure hanno partecipato con entusiasmo e hanno prodotto dei disegni bellissimi. Nei giorni seguenti abbiamo continuato a leggere la storia di Tupiriglio, a disegnare e a scrivere dei brevi testi per spiegare i disegni.

Nel contesto specialissimo della scuola italiana dove la maggioranza dei bambini è ispanofona il lavoro sui giochi di parole e sulle incomprensioni del linguaggio che il povero Tupiriglio deve affrontare è particolarmente importante per i bambini che si identificano nel protagonista. Tupiriglio " prende tutto alla lettera" e quando la mamma gli chiede di preparare " due ceci per la cena" lui ne cuoce proprio due; ne assaggia uno durante la cottura e poi serve l'altro, dividendolo tra il suo piatto e quello della mamma...

Nei giorni seguenti abbiamo letto il lungo capitolo in cui si racconta di come Tupiriglio, ricevuta una tovaglia fatata da portare alla mamma, viene ingannato e derubato da un oste cattivo. I bambini hanno disegnato e poi aggiunto le didascalie alle slides della presentazione digitale, visualizzata sulla LIM

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.