Teatro di posillipo

Il teatro di Posillipo è uno dei più grandi teatri privati di epoca romana. Fa parte del complesso di edifici costruiti intorno alla villa di Vedio Pollione, un ex liberto divenuto cavaliere al tempo di Augusto. L’estensione di questa villa è davvero enorme, quasi una “cittadella privata”. Qui Vedio Pollione ospitava l’aristocrazia romana che, dalla fine del II secolo a. C., aveva scelto la baia di Posillipo per costruirvi delle magnifiche ville.

L’edificio teatrale aveva una capienza di circa duemila posti a sedere: questi ruderi imponenti fecero pensare che fosse stato ritrovato addirittura il teatro edificato alla fondazione di Partenope, nucleo originario della città di Napoli.

Del teatro di Posillipo bisogna sottolineare l’eccezionalità della scena. Normalmente, infatti, essa ospitava il pulpito sul quale recitavano gli attori e non era inconsueto trovare un colonnato sullo sfondo come fondale per la rappresentazione. Nel teatro di Posillipo questo non accade: la scena presenta infatti sullo sfondo una lunga vasca rettangolare. In questo teatro, dunque, oltre agli spettacoli tradizionali, venivano forse messi in scena anche degli spettacoli acquatici, sullo sfondo del golfo di Napoli.

Dopo la battaglia di Azio (31 a.C.), l'equite e liberto Publio Vedio Pollione decise di trascorrere gli ultimi suoi giorni in quello splendido scorcio situato tra la Gaiola e la baia di Trentaremi. Accanto alla villa fece costruire anche un teatro di 2000 posti, un odeon per piccoli spettacoli, un ninfeo e un complesso termale.
Nell'incanto di uno dei paesaggi più affascinanti del Golfo, è possibile ammirare i resti dell'imponente teatro capace di 2000 posti, dell'Odeion e di alcune sale di rappresentanza della villa (visibili ancora tracce dei decori murali), le cui strutture marittime fanno oggi parte del limitrofo Parco sommerso di Gaiola.

A cura di Antonio Sommella

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.