Procedure di evacuazione Bosio asiah 3H

Cosa fare in caso di incendio

Mantenere la calma e non farsi prendere dal panico

Uscire e chiudere la porta se l'incendio si è sviluppato in aula

Chiudere la porta e sigillare eventuali fessure con panni bagnati e chiudere la finestre, per non fare entrare il fumo se l'incendio si è sviluppato fuori dall'aula

Filtrare l'aria da un fazzoletto bagnato e sdraiarsi a terra, se il fumo rende faticosa la respirazione

Cosa fare in caso di terremoto

Mantenere la calma e non precipitarsi all'esterno

Rimanere nell'aula e ripararsi sotto un tavolo, sotto l'architrave della porta o vicino ai muri portanti.

Allontanarsi da finestre, porte con vetri e armadi

Dopo il terremoto abbandonare l'edificio è recarsi al punto di raccolta

L'evacuazione

Appena avvertito l'ordine di evacuazione, eseguirlo mantenendo la calma

Interrompendo ogni attivita

Gli studenti usciranno dall'aula al seguito degli apri-fila in fila indiana, tenendosi per mano o mettendo la mano sulla spalla del compagno che sta avanti

Il chiudi-fila chiuderà la porta assicurandosi che non ci sia nessuno all'interno dell'aula

Camminare in modo accurato senta sostare, spingere e correre e senza urlare seguendo le via di fuga

Arrivati all'uscita allontanarsi prontamente e raggiungere il punto di raccolta e attendere istruzioni

Non rientrare nell'edificio per nessun motivo

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.