Corso AD PNSD 2016/17 primo incontro

IL PNSD A SCUOLA

3 ORE

Missione e visione del PNSD / Integrazione PNSD-PTOF

Il Piano Nazionale Scuola Digitale è un Piano (strategico) a valenza pluriennale che indirizza concretamente l’attività di tutta l’Amministrazione, con azioni già finanziate che saranno prese in carico dalle singole Direzioni del Ministero per l’attuazione.

Il Piano contribuisce a “catalizzare” l’impiego di più fonti di risorse a favore dell’innovazione digitale, a partire dai Fondi Strutturali Europei (PON Istruzione 2014-2020) e dai fondi della legge 107/2015 (La Buona Scuola).

Il PNSD si concretizza in 35 AZIONI afferenti a 5 ambiti fondamentali (raccolti in 3 gruppi): strumenti, competenze e contenuti, formazione e accompagnamento.

Esempio: Sponsor e Stakeholders

Sponsor e Scuola

Alcuni principi per l'interpretazione dei concetti di "innovazione" e delle "Tecnologie", contenuti nel PNSD

Le aree che il Team di supporto all’ad dovrebbe coprire sono numerose ma è saggio lasciare da parte tutto quello che non ha alcun senso realizzare nella propria realtà, e partire da ciò che serve (eventualmente anche se non compreso nell’elenco);

Iniziare con un numero molto limitato di azioni per poi estenderle progressivamente in ragione del manifestarsi di bisogni reali;

Evitare l’ "effetto annuncio" e partire con atteggiamento defilato assumendo obiettivi minimi ma sostenibili e che portino a risultati apprezzabili dai più;

Mettere sempre al centro l'azione didattica partendo da problemi ed obiettivi di apprendimento che sono quelli più vicini ai vissuti degli insegnanti;

Lasciare sullo sfondo le tecnologie mettendole in campo come risposte ai problemi che emergono;

Preferire una formazione con approccio ricerca-azione;

Gestire i progetti in modalità collaborativa (non individualistica) basata sul lavoro di un’equipe che comprenda abilità e sensibilità differenti e che possa facilitare il coinvolgimento dell’intera comunità educativa locale ricordando che l'AD e il Team hanno un ruolo di coordinamento, di regia non "regale".

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.