Il quotidiano

Il quotidiano (dal latino quotidie che significa ogni giorno) rappresenta l'informazione scritta; le più grandi testate giornalistiche stanno abbandonando la forma del cartaceo, o meglio l'affiancano alla forma on line, in modo da avvicinare diverse fasce d'età.

Un po' di storia

I quotidiani, in genere, venivano divisi in due grandi gruppi: giornali di partito e di opinione, portavoce ufficiale di partiti politici, gruppi e associazioni di vario genere; dichiarano esplicitamente la loro tendenza o appartenenza; quotidiani che si definiscono indipendenti o d'informazione, cercano di essere il più possibili obiettivi, anche se è molto difficile trovare un giornale che sia totalmente distaccato dagli orientamenti politici.

Tradizionalmente il giornale aveva due formati: quello definito scherzosamente lenzuolo, l'altro più piccolo detto "tabloid" che in inglese significa "succinto".

La redazione di un giornale lavoro, spesso, tutta la notte perché possa uscire l'edizione al mattino; le notizie vengono reperite dalle agenzie e dagli inviati

Credits:

Created with images by MichaelGaida - "news daily newspaper press" • surfstyle - "Pravda online" • GioBertPhoto - "Oggi sul giornale "sabato sera" in prima pagina e a pagina 10 c'è un'articolo sul #naturismo in cui hanno utilizzato anche foto scattate da me! #sabatosera"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.