Tornado Conoscere uno dei fenomeni atmosferici più distruttivi

Che cos'è un tornado

Un tornado è un fenomeno meteorologico improvviso e violento: dove passa rade al suolo edifici di uno-due piani, sradica alberi secolari, solleva automobili.

Caratteristiche del tornado

Nell’epicentro del tornado il vento raggiunge i 600 chilometri l’ora e l’aria ha una pressione bassissima, inferiore ai 900 millibar.

Il vortice può avere un’ampiezza di 300 metri e si sposta in linea retta coprendo di solito un percorso di una trentina di chilometri.

Il tornado si origina durante forti temporali. Quando si forma è visibile un caratteristico “imbuto”, che esce al di sotto di una nube.

Come nasce un tornado

1. L’aria calda in salita si scontra con aria fredda e asciutta che scende verso il basso.

2. Il flusso di aria calda si espande formando una nube temporalesca.

3. I venti laterali accentuano il moto rotatorio dell’aria calda in risalita: il tornado si rafforza.

Come difendersi dal tornado

Created By
Maria Rosaria Grasso
Appreciate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.