Prove tecniche di trasmissione

Eulero

il 14 marzo è il pi greca day

Il Pi greco è una costante matematica, indicata con la lettera greca π

Nella geometria piana π {\displaystyle \pi } \pi viene definito come il rapporto tra la misura della lunghezza della circonferenza e la misura della lunghezza del diametro di un cerchio, o anche come l'area di un cerchio di raggio 1 {\displaystyle 1} 1. Molti libri moderni di analisi matematica definiscono π {\displaystyle \pi } \pi usando le funzioni trigonometriche: per esempio come il più piccolo numero strettamente positivo per cui sin ⁡ ( x ) = 0 {\displaystyle \sin(x)=0} \sin(x)=0 oppure il più piccolo numero che diviso per 2 {\displaystyle 2} 2 annulla cos ⁡ ( x ) {\displaystyle \cos(x)} \cos(x). Tutte queste definizioni sono equivalenti. Il π {\displaystyle \pi } \pi è conosciuto anche come costante di Archimede (da non confondere con i numeri di Archimede) e costante di Ludolph o numero di Ludolph. Il π {\displaystyle \pi } \pi non è una costante fisica o naturale, ma una costante matematica definita in modo astratto, indipendente da misure di carattere fisico. Le prime 100 cifre decimali di π {\displaystyle \pi } \pi sono[1]: 3,14159 26535 89793 23846 26433 83279 50288 41971 69399 37510 58209 74944 59230 78164 06286 20899 86280 34825 34211 70679…

Credits:

Created with images by Tekniska museet - "Professor Hans von Euler-Chelpin"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.