Loading

Open Day Spazi Attivi Un evento per fare network, confrontarsi, condividere idee e progetti e sviluppare nuove opportunità di business

Iscriviti subito!

Al momento dell'iscrizione evidenzia i workshop/talk/tavoli ai quali intendi partecipare

L’Open Day degli Spazi Attivi della Regione Lazio è un evento di networking dedicato alle startup ed imprese del Lazio che intendono farsi conoscere e scoprire possibili compagni di viaggio, aprendosi in questo modo a nuove prospettive di business

Questo evento, completamente gratuito, si rivolge a talenti, imprenditori e startup che hanno interesse a conoscere il mondo dell'imprenditoria che ruota intorno agli Spazi Attivi, per confrontarsi con le tematiche emergenti nella nostra regione ed apprendere gli strumenti innovativi idonei a far crescere il proprio progetto

Partecipare all’Open Day permetterà di ascoltare interventi di imprenditori e professionisti, di esperti di trasformazione digitale, di marketing e per la raccolta di finanziamenti. L’obiettivo è acquisire strumenti utili a fronteggiare le sfide che si incontrano durante il percorso che conduce dall’idea alla startup. L’Open Day offrirà l'opportunità di conoscere le risorse locali, regionali ed europee che Lazio Innova mette a disposizione dell'intero ecosistema regionale

L’evento si terrà il 25 ottobre dalle 14,00 alle 19,30 nello Spazio Attivo Roma Tecnopolo (Via Giacomo Peroni 442/444)

SALA CINEMA

WORKSHOP: quattro appuntamenti dedicati alle opportunità di candidatura a call e challenge, aperte o di prossima apertura, alle prospettive che si aprono per le startup esperte in cybersecurity, all’applicazione del nuovo regolamento GDPR e alle nuove frontiere dei servizi finanziari per sostenere la crescita delle startup più innovative

14:45-15:30 Sviluppo delle azioni di Open Innovation, la call ESABIC Lazio e le nuove challenge

Relatori: Roberto Giuliani – Responsabile Spazio Attivo di Lazio Innova Roma Tecnopolo; Giorgio Licciardi - Technical Officer ESA ARTES Business Application; Rita Casalini - Responsabile Open Innovation Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane; Pier Francesco Cardillo communication Manager; Elena Francioni product manager AWARE; Francesco Sorvillo Head of innovation Trenitalia

Descrizione: Open Call ESABIC Lazio, programma ed incentivo di incubazione per le startup che utilizzano tecnologie spaziali; il programma ESA ARTES Business Applications; lancio Open Innovation Challenge Ferrovie dello Stato; lancio Open innovation Challenge E-Geos

15:30-17:30 Cyber Security: opportunità o sfida per l’ecosistema startup italiane?

Relatori: Domenico Raguseo CTO - IBM Security Europe; Andrea Guarino, Responsabile Security, Privacy & Compliance - Funzione ICT- ACEA Spa; Prof. Emiliano Casalicchio – Dipartimento Informatica – Università La Sapienza; Gianni Cuozzo CEO & Founder - EXEIN spa

Descrizione: obiettivo del convegno è stimolare il confronto tra rappresentanti del mondo politico e dell’imprenditorialità, per fare il punto sulle opportunità tecnologiche, di business e sulle sfide imposte dalla necessità di garantire la sicurezza dei sistemi informatici e delle reti, sia nelle abitazioni private che in azienda

17:30 -18:30 Il GDPR e l’impatto sulle aziende a cinque mesi dall’introduzione della nuova norma sulla protezione dei dati

Relatori: Riccardo Cocozza – Ikran Services

Descrizione: il GDPR, con la pubblicazione del decreto di armonizzazione, è ormai entrato a tutti gli effetti nell’operato quotidiano. Molte ancora le criticità che le imprese si trovano ad affrontare, soprattutto nell’interpretazione dei requisiti e nel cambio di approccio, sostanzialmente centrato sulla responsabilizzazione del titolare. Faremo un punto della situazione, cercando di evidenziare questi aspetti, con casi reali – tratti dall’esperienza “sul campo” – di processi di adeguamento e gestione delle implicazioni sulla protezione dei dati

18:30-19:30 Nuove frontiere del crowdfunding: le ICO (Initial Coin Offering)

Relatori: Mirko Falleri (International ICO advisor, collaboratore parlamentare); Alessandro Ghiani ( avvocato cassazionista, blockchain legal advisor); Federico Tenga (expert bitcoin entrepreneur, chainside founder); Roberta Feliziani (avvocato cassazionista, gaming and gambling expert, blockchain advisor); Paolo Gianfrancesco (film producer, humanitarian project funder on blockchain); Agostino Formichella (giornalista, blockchain evangelist)

Descrizione: obiettivo dell’incontro è illustrare gli aspetti essenziali del rivoluzionario fenomeno di finanziamento collegato alla tecnologia blockchain. Le ICO hanno raccolto nel 2017 e 2018: somme di denaro esponenzialmente più grandi di qualsiasi altra forma di crowdfunding. I relatori esporranno il modello ed il funzionamento delle ICO, con focus primario sulla cosiddetta token economy e sulla disciplina legale nazionale ed internazionale. Il Programma prevede una breve presentazione del tema; le ICO come forma di crowdfunding; la token economy della ICO; aspetti di compliance legale; case history e proposte attuali

TRAINING ROOM

TALK: cinque esperti metteranno a disposizione dei partecipanti strumenti e segreti per creare una startup di successo. Si parlerà dell' utilizzo dei social per il digital marketing e per la crescita del brand, della valorizzazione del proprio impatto sociale e di come accedere alle migliori opportunità, di creatività per generare valore per l’impresa e per la comunità

14:45-15:45 Advertising su LinkedIn: uno strumento innovativo per le aziende e per i professionisti

Relatori: Bruno Quadrelli-Traction Management

Descrizione: come utilizzare LinkedIn per generare nuovi clienti (Lead); come contattare profili aziendali direttamente (es: capi del personale, CEO, Responsabili IT); come dare visibilità alle attività e successi della tua azienda; come incrementare il numero di contatti e interazioni su LinkedIn, con un budget limitato

15:45-16:45 Come strutturare in 5 mosse il proprio piano di marketing e comunicazione digitale

Relatori: Giulia Decina – Girl Greek Dinners Lazio

Descrizione: il mondo digitale mette a disposizione molti strumenti di marketing e comunicazione, questo rende sempre più difficile per le aziende identificare gli approcci corretti in funzione degli obiettivi di business. L’obiettivo del corso è imparare a strutturare in 5 mosse il proprio planning di marketing e comunicazione digitale, identificando il corretto utilizzo di strumenti a pagamento come: video, display, social media e search

16:45-17:45 L’impatto sociale come leva per la crescita dell’impresa. Generare opportunità di mercato attraverso la soddisfazione di bisogni sociali.

Relatori: Nicola Cabria – Human Foundation

Descrizione: cos’è l’innovazione sociale? Perché è così importante oggi attivare modelli di social entrepreneurship? Come comprendere se un prodotto o servizio risulti in grado di generare impatto sociale? Quali competenze risultano necessarie per valorizzare la componente social oriented delle vostre attività? Quali opportunità finanziarie esistono per imprese orientate all’impatto sociale? Queste sono alcune delle domande alle quali daremo risposta all’interno di questa sessione, che ha l’obiettivo di evidenziare come la creazione di valore condiviso possa essere una possibilità di crescita per le imprese

17:45-18:45 Dati digitali: quali si possono raccogliere e analizzare e che informazioni se ne possono trarre

Relatori: Valentina Tortolini – Bytek Marketing

Descrizione: quali dati si possono raccogliere e analizzare (dati proprietari, dati di pubblico dominio). Con quali strumenti si possono analizzare e che informazioni ne possiamo trarre. Esempi di analisi (advertising, social network, mercato)

18:45 -19:30 La produzione creativa

Relatori: Massimiliano Capo – SBC srl e Direttore Artistico Medioera

Descrizione: introduzione alla cultura visuale e alla strategia della produzione immateriale. La relazione tra mondo, immagini e testi. Le tendenze sul web: nuove identità e comunità. Analisi e case studies

SALA OPEN THINKING

TAVOLI DI CONFRONTO: quattro luoghi di incontro e confronto, per esplorare i nuovi paradigmi dell’innovazione, dalle trasformazioni che investono il settore della moda alle luci ed ombre che emergono, dalle esperienze di open innovation svolte da alcune grandi aziende alle sfide affrontate, con alcune esperienze di rete nella filiera della green economy, dai rischi connessi all’utilizzo dei dispositivi IoT alle misure da prendere per affrontarli

15:00-16:30 Fashion Tech, nuovi paradigma di produzione, valorizzazione e distribuzione nel mercato del fashion.

Descrizione: discussione e confronto, tra esperti di settore e player a livello nazionale, sulle nuove sfide che il mondo della moda sta affrontando: moda fashion, tech, ma soprattutto eco e sostenibile; le nuove modalità di distribuzione (piattaforme e-commerce, ecc); nuovi processi produttivi (prototipazione 3D e nuovi materiali); formare e valorizzare le nuove professioni emergenti nel settore: bloggers, socialite, prosumers, designers, makers

Partecipanti: Prof.ssa Eleonora Fiorani –Epistemologa, Docente moda School of Design Politecnico di Milano; Avv. Jane Mori; Stefano Dominella-Gattinoni; Italo Marseglia-designer; Romina Toscano-Accademia Costume e Moda; Paola Pattacini- IED; Valerio Rositani-Valni; Hannah Raccah-Dan John; Vittorio Giomo-Color Coloris; Alessia Paola Rinaldi- VisionArtech Bio Design Studio; Andrea Ferrero-Vodivi’; Silvia Pedoni-Vodivì; Paolo Antongiovanni-Think&Believe

16:30: 17:30 Open Innovation: storie, esperienze e sfide future

Descrizione: l'obiettivo è facilitare un confronto e delineare lo stato dell’arte delle strategie dedicate all’Innovazione, anche grazie allo strumento delle Open Innovation Challenge di Lazio Innova. L'incontro si propone di verificare e proporre una nuova progettualità in sinergia con gli Spazi Attivi per valorizzare l’innovazione detenuta da innovatori e startup

Partecipanti: Rita Casalini - Ferrovie Dello Stato; Sara Toticchi – Pasquale Lovino Adecco Group; Federica Mastracci - Telespazio; Massimiliano Fabbri - Unilever; Pierfrancesco Cardillo - E-Geos; Renato Brunetti – Unidata; Marco Guarna - Digital Magics; Startup; Innovation specialists

17:30-18:30 IOT & Cyber Security: modelli di business e scelte tecnologiche a confronto

Descrizione: il tavolo offre l’opportunità di approfondire il tema della cyber security applicata all’Internet of Things, mettendo a confronto modelli di business e scelte tecnologiche. Attraverso la presentazione di casi reali da parte di chief excutive officer di startup innovative e alla presenza di esperti di innovazione di grandi imprese e mondo della ricerca, si offrirà una panoramica sulle sfide e sulle opportunità che le nostre imprese si trovano ad affrontare

Partecipanti: Airgloss – Sensori monitoraggio qualità dell’aria; Proesys srl – Sensori e reti di monitoraggio infrastrutture critiche; Wise Robotics srl - Sensori per il monitoraggio stabilità edifici; Nevil Srls - Sistemi intelligenti per il contrasto a malware e ransomware; Healthia Srl – Servizi digitali per il well being & longevity

Facilitatori: Pierluigi Rotondo/Domenico Raguseo – IBM Sucurity Europe; Emiliano Casalicchio – Department of Computer Science Sapienza University of Rome; Gianni Cuozzo – CEO & Founder Exein; Pierluigi Rotondo/Domenico Raguseo – IBM Sucurity Europe

18:30-19:30 Green & Smart Building

Descrizione: il mercato del green building, unitamente a quello dello smart building, è in forte crescita in relazione alle esigenze di rigenerazione sostenibile e resiliente del patrimonio immobiliare, alle azioni di sviluppo e riqualificazione urbana in chiave smart city, alle prospettive di crescita degli investimenti Industria 4.0 che possono rilanciare ed innovare in modo significativo l’intera filiera delle costruzioni (dal prodotto da costruzione, alla progettazione e cantieristica, alle manutenzioni e gestioni). Il tavolo vuole far emergere e valorizzare queste opportunità di mercato nel contesto regionale, dove le soluzioni innovative offerte dalle startup può rappresentare una leva di rilancio del comparto se messe in collegamento tra loro e con il sistema delle aziende più mature e strutturate

Partecipanti: Massimo Campari, Sara Manarin, Daniele Bernicchia Co-Founders Spraut (La progettazione integrata per l’edilizia 4.0: le applicazioni BIM); Antonio D’Angela Technical Office Ondulit Italia (Integrazione BIM e mercato dei prodotti da costruzione: il caso Ondulit); Daniele Lo Vetere Technical Manager Natural Domus (Gli edifici Nzeb: dalla progettazione alla filiera del sistema di forniture); Gianluca Fabbri Project Leader Progetto ePOPzeb (Sistema costruttivo per edifici modulari in legno integrato con piattaforma Smart e sistema BIM); Maria Laura De Luca Technical Manager Automazioni BC (Building automation e sistemi di gestione e manutenzione in chiave di efficienza energetica); Massimo Tito IT Service Manager Conselab e Paola Altamura Co-Founder AIP - Atlante Inerti Project (Modelli di integrazione per l’up-cycle: il modello AIP per i rifiuti inerti da attività di costruzione e demolizione).

SALA ARENA

PITCHING ARENA: uno spazio dove le startup innovative e i team dell’ecosistema di Lazio Innova presenteranno i propri progetti e prodotti

15:00 Presentazione progetti in preincubazione

Arcadynamycs; Bee o Veg; Ciana; DataLovers; DroneXBim; Gufo Nero; Idroluppolo; iMEMS; InvestiTU; ME PER ME; Misuracqua; Mongoose; ; MyLeaf; Ottavia; Pottywash; Quartica; Reco2; Smoka; Toratora Wantrek

16:30 Startup Open Innovation

Big Profiles; EVJA; NUTS ADV; Scaleno; Schoolr

17:00 Startup Incubate

Adagio; Aenduo; Bed&Care; BIG; Ecsogam; Geckobiotech; Gmatics; Green4all; Priyatech; Puntidivista; Sonnocheck; Spazio Futuro; Trian; UBV; UrbyEtOrbit; Kiarakiri

INFO DESK

Esperti di Lazio Innova offriranno informazioni e consulenza sui bandi regionali attivi, sul regolamento GPDR, sulle tematiche di protezione di brevetti e marchi, sul digital marketing

Speaker

Nicola Cabria

Laureato in Cooperazione e Sviluppo Internazionale con un master in Management delle Imprese Sociali presso la SDA Bocconi. Ha svolto attività di ricerca in Sud Africa presso la Stellenbosch University, dove ha avuto modo di analizzare sul campo le metodologie progettuali e valutative adottate dalla Cina nei propri interventi di Aiuto allo Sviluppo. Ha lavorato presso l’incubatore di imprese sociali del comune di Milano (FabriQ). Socio fondatore di PoPlab S.r.l. Attualmente è responsabile dell’area di Capacity Building & Formazione di Human Foundation di cui coordina i progetti di Alta Formazione, così come quelli di accelerazione rivolti ad organizzazioni del terzo settore, a Piccole e Medie Imprese, a soggetti filantropici nonché a Pubbliche Amministrazioni che intendono modificare la propria proposta di valore adottando modelli imprenditoriali, progettuali economicamente sostenibili e di impatto sociale

Valentina Tortolini

Partner di ByTek Marketing, dove si occupa di data analysis e modelli statistici applicati al web. È inoltre ricercatrice in statistica ed econometria presso IMT Lucca, nell’unità di ricerca AXES che si occupa dell’analisi di sistemi economici complessi. Ha conseguito nel 2013 il dottorato di ricerca in Statistica Applicata presso il Dipartimento di Statistica G. Parenti dell’Università di Firenze, dove ha conseguito anche la laurea magistrale in Scienze Statistiche ed Attuariali. Dal 2014 collabora con il centro di ricerche indipendente CERM, svolgendo attività di ricerca su dinamiche di mercato e regolazione nel settore farmaceutico italiano ed europeo. In passato ha collaborato con CMC labs per la definizione di modelli predittivi per la divisione Corporate c/o Intesa San Paolo, Roche per l’analisi dei registri AIFA, Confservizi Toscana, per lo sviluppo di modelli econometrici, per l’analisi delle public utlities con il Dipartimento di Statistica G.Parenti dell’Università di Firenze

Riccardo Cocozza

Privacy specialist e responsabile della protezione dati. Consulente della privacy e protezione dati per enti pubblici e privati, italiani ed esteri

Massimiliano Capo

Nato a Viterbo. Ha 51 anni. Operatore culturale, si occupa di comunicazione ed in particolare di social media marketing. E' il direttore artistico di Medioera, festival della cultura digitale giunto alla nona edizione e condirettore artistico di Algoritmo, festival di arte e musica contemporanea. Scatta foto, gira video, mischia dischi e scrive. Content Manager di SBC srl. Mi manchi - Maldestro tentativo di fermare il tempo è il suo primo libro ed è uscito per Cultura e Dintorni Edizioni. Si trova in rete seguendo le tracce digitali di mamocapo

Bruno Quadrelli

Traction Expert, da sempre affascinato dal mondo delle startup. Ha deciso di aiutarle a crescere grazie all’utilizzo delle migliori tecnologie

Domenico Raguseo

Manager del team europeo di Technical Sales per IBM Security. Collabora con alcune università nell’insegnamento di Service Management e del Cloud Computing. Membro del comitato scientifico del Master in IT Governance dell’Università di Roma. IBM Master inventor

Federico Tenca

Expert Bitcoin Entrepreneur. Chainside founder

Alessandro Ghiani

ExACTA CEO & Founder. Avvocato Cassazionista. Blockchain legal advisor

Mirko Falleri

International ICO Advisor. Collaboratore Parlamentare

Roberta Feliziani

Avvocato Cassazionista. Gaming & Gambling expert

Agostino Formichella

Giornalista. Blockchain Evangelist. Blockchain Advisor

Elena Francioni

Emergency Manager al progetto Copernicus EMS, è product manager della piattaforma AWARE e dei progetti relativi al monitoraggio e salvaguardia degli asset critici

Andrea Guarino

Andrea is the Head of Cyber Security of Acea Group. He has an experience of 30+ years on IT/OT solutions and digital/physical security. Advisory board member of the Atena H2020 project

Emiliano Casalicchio

Emiliano Casalicchio is an Associate Professor in Computer Science interested in Cyber Security, Critical Infrastructure Protection, Distributed Systems, Autonomic Computing. Previously has been Associate Professor at Blekinge Institute of Technology in Sweden author of more than 90 scientific publication and evaluator of International Research Project, member of Technical Program Committee of IEEE/AMC international conferences, consultancy

Gianni Cuozzo

Coordinana lo sviluppo di diversi plug-in per il linguaggio “R” per una famosa banca d'investimenti. Fondatore di Macro Aerospace, chiude il più grande round "A" Europeo cedendo il 10% per 4.5 Milioni di Euro. Fondatore di Aspisec. Speaker presso le Nazioni Unite di Ginevra sui temi riguardanti la firmware security. Autore di paper scientifici pubblicati da NATO & IEEE. Nel Giugno 2017 viene premiato dalla prestigiosa rivista MIT review Italy come innovatore under35 per le sue ricerche riguardanti l’ottimizzazione del calcolo in ambiente embedded. Fondatore Exein S.p.A chiude il Round A più importante nel settore cyber in Italia

Pier Luigi Rotondo

Pier Luigi Rotondo is a Security Architect with IBM Security Learning Services working in IBM's Rome Lab (Italy). Pier Luigi has extensive experience in Identity Management and Identity Governance. With a degree in Computer Science from the University of Roma Sapienza, Pier Luigi handles a number of lecturing activities on Information Security topics in Master and Doctorate Degrees courses at the University of Roma Sapienza, the University of Roma Tre and the State University of Perugia. On behalf of IBM Italy, Pier Luigi writes on cyber security topics. He's regular contributor to the Italian ICT Security report, with a chapter on financial malware, and he wrote a number of articles for IBM thinkMagazine and other online magazines and newspapers.

Rita Casalini

Progettista, libera professionista e insegnate, fino ad approdare al gruppo Ferrovie dove lavora da 18 anni come: responsabile progettazione e gestione sedi, dei progetti di investimento per FS, del Sistema di gestione integrato Sicurezza e Ambiente, responsabile distaccamento Buiding, dei Servizi Manutentivi ed Ambientali per poi finire con il ruolo attuale di responsabile di Open Innovation

Marco Guarna

Ha una laurea in Filosofia e conseguito diversi Master in HR, innovazione e management presso: LUISS Guido Carli a Roma; INSEAD, Business School in Francia e IMD, International Institute for Management Development in Svizzera, Hyperisland Stoccolma. Inizia la sua carriera nel 1999 entrando in Adecco, dove ha ricoperto diversi ruoli nelle business unit del Gruppo fino a diventare Managing Director Svizzera di Ajilon e di Computer People Italia. Nel 2007 entra in Spring Technology, società londinese per il recruitment nel settore IT, come responsabile per l’Italia. Nel 2009 rientra in Adecco dopo l’acquisizione di Spring da parte del Gruppo. Ha fatto parte del Comitato Direttivo di Adecco Italia ed è stato Managing Director di importanti aziende come Modis, ed euro engineering, società di consulenza ingegneristica. Dal 2017 Marco Guarna è Partner di Digital Magics Roma.

Sara Toticchi

Referente per i progetti europei di The Adecco Group. Ha competenze sulle politiche europee per la Ricerca & Sviluppo in aree quali Industry 4.0, mobilità sostenibile, Circular economy, skills & employment. Conosce gli strumenti finanziari di supporto all’avvio e sviluppo d’impresa ed ha esperienza nell’organizzazione di iniziative di Open Innovation

Giulia Decina

Presidente e Fondatore di Girl Geek Dinners Lazio, Il primo network associativo internazionale per l’empowerment al femminile con focus STEM. Docente per numerosi master (Università Luiss Guido Carli, Il Sole24ore, IED, Ninja Academy, Tree for Manpower, BAU International Academy). Digital Specialist (Data Analyst and Strategist) in Dentsu Aegis Network, Digital Performance presso iProspect and Media Specialist online e offline presso Carat

Renato Brunetti

Pioniere nel campo della mini-informatica con ruoli sia tecnici che di marketing. Unidata è un’azienda focalizzata nei servizi di accesso a internet soprattutto in fibra ottica e wireless, telefonia voip, hosting e cloud computing, servizi professionali sistemistici

Eleonora Fiorani

Epistemologa e saggista, docente di Moda Design al NABA e alla School of Design del Politecnico di Milano. Responsabile scientifico settore moda e design del Triennale Design Museo (2013-2018)

Vittorio Giomo

Vittorio Giomo è un consulente che si occupa di previsione di tendenza nell'area del tessile, del colore, dei materiali da oltre 35 anni. Esperto in tutte le aree di sviluppo del tessile. Lo Studio Giomo si trova a Milano. Collabora con Londra, Berlino, Monaco, Barcellona, Paris, Amsterdam, Tokyo e New York con un network di collaboratori

Alessia Rinaldi

Fondatore del circuito internazionale di design bio-ispirato VisionArtech membro del network europeo Wearsustain dedicato alla moda sostenibile. VisionArtech Award - Premio Bio Design Expo 2015. Docente di design management presso ISIA Roma Design . Ha ricoperto incarichi manageriali in Italia, Francia e Giappone per aziende del Made in Italy e del Made in France

Romina Toscano

Giornalista. Laureata in Comunicazione, dirige dal 2005, anno della sua fondazione, il magazine online Cultumedia.it. E’ Direttore Creativo di DModa, magazine dedicato alla valorizzazione della moda emergente e all’analisi dei nuovi fenomeni di tendenza. Nel 2011, blogger ufficiale della sezione “Il futuro nelle mani” dedicato al design e all’artigianato italiano, promosso da Esperienza Italia. Docente di Comunicazione e Nuovi Media per seminari sulla TV digitale e per workshop nella Facoltà di Scienze della Comunicazione, La Sapienza di Roma

Paola Pattacini

Esperta di tessuti, stampe, lavorazioni e ricami. Ruolo che svolge nel gruppo Max Mara e Gianfranco Ferrè per la ricerca dei tessuti e per il coordinamento delle collezioni e delle sfilate. Ha collaborato con la Maison Gattinoni per le Collezioni di Alta Moda. Ha diretto artisticamente il progetto “Creatività Liquida”. Fashion Coordinator delle Linee di Marina Rinaldi del gruppo Max Mara. A capo dell’ufficio Accessori di Ermanno Scervino (scarpe, borse, cappelli e gioielli). Ora, a Milano, fashion Coordinator della DiLiborio brand di nicchia nel mondo del lusso di ricerca, presente in boutique come Corso Como Milano, Antonioli Bologna. Coordinatrice del triennale di Fashion Design IED Moda Roma dal 2013 fino al 2016. Oggi Direttrice IED Moda Roma

Valerio Rositani

E' il fondatore del brand di accessori moda, borse e occhiali Valni. L’unicità di Valni è l’approccio totalmente digitale al sistema produttivo, 100% made in Italy, che avvalendosi di progettazione digitale stampa 3D taglio laser e realtà aumentata permette di ridurre drasticamente i tempi di produzione per serie limitate (99 pezzi) e su misura di occhiali e borse

Italo Marseglia

Da sempre affascinato dai grandi maestri della couture, comincia a costruire il suo personale immaginario di moda frequentando il liceo Scientifico. La matematica, la logica ed il rigore diverranno le basi della sua creatività. Si trasferisce a Roma dove frequenta lo IED completando il suo percorso in Fashion Design nel 2012. Dopo una prima esperienza nella couture, che gli permette di acquisire la passione e la dedizione alla manualità, sente il bisogno di cominciare il proprio percorso come free-lance lavorando per diverse aziende italiane ed estere e numerose istituzioni e musei. Dal 2016 porta avanti il brand che ha il suo nome e che si sta sviluppando in diversi mercati esteri

Stefano Dominella

Presidente della Maison Gattinoni Couture, Presidente della Sezione Tessile, Abbigliamento, Moda e Accessori di Unindustria (Unione degli Industriali e delle Imprese di Roma e del Lazio); Membro del Comitato Scientifico e Organizzativo del Progetto “Archivi della Moda del ‘900” promosso da ANAI (Associazione Nazionale Archivistica Italiana); Soprintendenza per i Beni e le Attività Culturali; Direttore Scientifico dell’Istituto Modartech di Pontedera; docente di Comunicazione presso l’Università Sapienza di Roma Facoltà di Lettere “Scienze della moda e del costume”, di Comunicazione presso l’Accademia Italiana di Roma e Firenze, di Comunicazione, Fashion styling e Strategia di Marketing presso l’Accademia Maria Maiani di Roma, di Comunicazione e Strategia di Marketing presso l’Accademia del Lusso nelle sedi di Roma e Milano, di Comunicazione e Strategia di marketing presso l’Università Unilink di Roma e di Strategie di comunicazione e Marketing presso l’Istituto IED di Roma

PER ISCRIVERSI

Al momento dell'iscrizione evidenziare i workshop/talk/tavoli ai quali si intende partecipare

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.