SIMMETRIA E ASIMMETRIA

SIMMETRIA SPECULARE

ANCHE DETTA BILATERALE, POICHE' L' ASSE DI SIMMETRIA DIVIDE LA FORMA IN DUE PARTI UGUALI SIA NELL' ASPETTO CHE NELLA DIMENSIONE.

SIMMETRIA RADIALE

SI OTTIENE DISPONENDO GLI ASSI COME DEI RAGGI CHE CONVERGONO IN UN UNICO CENTRO. QUESTO TIPO DI SIMMETRIA RIMANDA ALL'OSSERVATORE UN FORTE SENSO DI EQUILIBRIO TRA LE PARTI.

ASIMMETRIA

LE FORME ASIMMETRICHE NON HANNO ALCUN ASSE SIMMETRICO, COME POSSIAMO NOTARE DALLE IMMAGINI POSTE IN ESEMPIO.

NEL MONDO DELL'ARTE MOLTI ARTISTI UTILIZZANO L'ASIMMETRIA, PER DONARE ALLE OPERE UNA MAGGIORE ARTICOLAZIONE E IDEA DI DINAMICITA'.

ANALIZZIAMO INSIEME L'OPERA DI B. MUNARI "GUARDIAMOCI NEGLI OCCHI" E CERCHIAMO GLI ASPETTI SIMMETRICI E ASIMMETRICI.

FINE

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.