Repubblica democratica del Congo: La terra dei conflitti •Giulia Morandi•

•introduzione•

La Repubblica Democratica del Congo è uno stato dell'Africa Centrale, a Nord è presente una delle più grandi aree di foresta equatoriale al mondo, a Est costeggia la Rift Valley, a Sud vi è un'ampia area di savana alberata che forma un altopiano ricco di minerali ed infine ad Ovest si trova la foce del fiume Congo.

Dal 1971 al 1977 era ufficialmente nota con il nome di Zaire
  • KINSHASA
  • SCONTRI NELLA CAPITALE
  • JOSEPH KABILA
  • LAGO TANGANICA
  • PROVINCIA DEL KATANGA
  • LAURENT-DÉSIRÉ KABILA
  • LAGO KIVU
  • REGIONE KIVU
  • ERUZIONE DI TIPO LIMNICO
  • CONFLITTO DEL KIVU
  • PARCO NAZIONALE DEI VIRUNGA
  • LAGO EDUARDO
  • IDI AMIN DADA
  • ITURI
  • FORESTA PLUVIALE
  • CONFLITTO DELL'ITURI
  • KISANGANI
  • RIVOLTA DEI MERCENARI

KINSHASA

•scontri nella capitale•

Kinshasa si trova ora in una grave situazione politica, infatti Joseph Kabila (eletto prima nel 2001, poi rieletto nel 2006 grazie al referendum per una nuova costituzione, ed eletto ancora nel 2011) non vuole lasciare il potere così facilmente.

•Joseph kabila•

Già da giovane aveva iniziato a seguire le impronte del padre Kabila, e dopo il diploma seguì un addestramento militare in Tanzania, e nel 1996 si unì alle forze ribelli di Laurent Kabila, sostenute dal Ruanda (l'Alleanza di forze democratiche per la liberazione del Congo, AFDL), come comandante delle operazioni, nella Prima guerra del Congo. In seguito alla vittoria dell'AFDL e della salita al potere di Laurent Kabila.

LAGO TANGANICA

•LAGO TANGANICA E provincia del KATANGA•

Le sue enormi dimensioni lo rendono uno dei laghi più estesi al mondo ed è il più profondo di tutto il continente africano. È situato all'interno di una delle grandi fosse della Rift Valley. Ha una forma stretta e allungata, ed ha due immissari principali: il fiume Rusizi e il fiume Malagarasi. L'enorme profondità e la posizione tropicale del lago impediscono un ricambio dell'acqua, così che la parte più profonda del lago consista principalmente di acqua anossica (priva di ossigeno).

La provincia del Katanga è stata una provincia della Repubblica Democratica del Congo fra il 1997 ed il 2015, dato che, dopo è stata divisa in 4 ulteriori diverse province: Tanganyika, Alto Lomami, Lualaba, Alto Katanga. Tra il 1971 al 1997, in quello che allora era lo Zaire, era una regione chiamata Shaba.

•Laurent-Désiré Kabila•

Laurent-Désiré Kabila era un membro della popolazione Luba. Nacque a Jadotville nella provincia del Katanga . Al momento dell'indipendenza del Congo, nel 1960, Kabila era alla guida di un partito giovanile alleato con il leader del movimento anticoloniale Patrice Lumumba, che fu rovesciato da Joseph Mobutu (Mobutu Sese Seko).

Nel 1964 contribuì all'organizzazione delle rivolte nella regione del Ruzizi e l'anno successivo ebbe per un breve periodo l'appoggio di Che Guevara apparso nel Congo con l'intento di iniziare una rivoluzione in stile cubano anche se la loro mancanza di cooperazione sedò la rivolta stesso anno. Nel 1967 Kabila fondò il Partito della Rivoluzione Popolare (PRP) che, con l'appoggio della Cina, fondò uno stato secessionista nella provincia del Sud-Kivu, a ovest del lago Tanganica. La secessione terminò quando, nel 1988, Kabila fu creduto morto.

Che Guevara

Kabila tornò nell'ottobre 1996 guidando i Tutsi del Sud-Kivu in lotta contro gli Hutu, dando inizio alla prima guerra del Congo, con l'appoggio dei governi del Burundi, dell'Uganda e del Ruanda.

Kabila iniziò una ribellione su larga scala contro il governo di Mobutu. Nel 1997 Kabila entrò a Kinshasa e si nominò capo di Stato facendo lasciare il paese a Mobutu, creando il governo di salvezza pubblica e rinominando il paese Repubblica Democratica del Congo.

LAGO KIVU

•LAGO E REGIONE•

Il Lago Kivu dava il nome ad una "regione" della Repubblica Democratica del Congo all'epoca del dominio di Mobutu Sese Seko (1965–1997) che comprendeva tre sottoregioni Nord-Kivu, Sud-Kivu e Maniema, ed aveva come capoluogo Bukavu.

Il lago possiede una vegetazione rigogliosa ed un clima favorevole alla agricoltura, esso si trova ad un'altitudine di circa 1500 m sul livello del mare ed il suolo (sia del lago, sia della regione) è di origine vulcanica. La regione di Kivu è il punto più elevato della Rift Valley.

Eruzione di tipo limnico o ribaltamento del lago si forma quando l'acqua del lago è satura di gas (CO2 oppure metano nel caso del Lago Kivu). Con aumento anche moderato della temperatura può portare alla liberazione di una grossa quantità di gas.

Quando l'acqua ha raggiunto il punto di saturazione dei gas, essa si trova in una situazione instabile; a questo punto un innesco può portare al rilascio esplosivo del gas disciolto, ciò crea una reazione a catena che può generare anche un piccolo tsunami.

•CONFLITTO DEL KIVU 2004-2008•

Il conflitto ha luogo nelle province del Sud Kivu e del Nord Kivu, nel maggio 2004 le truppe ribelli di Laurent Nkunda occuparono la città di Bukavu, insieme a milizie Tutsi. Loro esigevano un'azione preventiva, cioè un aiuto contro una nuova possibile repressione dei Tutsi da parte degli Hutu; tuttavia in realtà Nkunda occupò importanti zone minerarie e il Parco nazionale dei Virunga.

La risposta delle truppe Hutu del Ruanda, le FDLR (Forze democratiche per la liberazione del Ruanda) e dell'esercito del governo congolese fece sì che si scatenassero numerose battaglie, nonché razzie e violenze nei villaggi delle due province coinvolte.

Nel 2008 venne raggiunto un trattato di pace tra il governo e Laurent Nkunda, anche se il trattato escludeva le FDLR.

•PARCO NAZIONALE DEI VIRUNGA•

È famoso perché ospita i gorilla di montagna, che il bracconaggio e la guerra civile del Congo ne hanno messo in pericolo la sopravvivenza. Dal 1979 è considerato patrimonio dell'umanità dell'UNESCO.

Gorilla di montagna

LAGO EDUARDO

•LaGO IDi amin•

Il Lago Eduardo è posizionato nella Rift Valley, sul confine tra la Repubblica Democratica del Congo e l'Uganda. Henry Morton Stanley 1888 diede il nome al lago chiamandolo "lago Eduardo" in onore di Alberto Edoardo, l'allora principe di Galles.

Nel anni settanta ed ottanta, in Uganda e Zaire il lago veniva chiamato lago Idi Amin o lago Idi Amin Dada, in onore del dittatore ugandese Idi Amin. A seguito della sua caduta, si è tornati ad chiamarlo lago Eduardo.

•IDI AMIN DADA•

La sua condotta in Uganda fu ricordata per l'atteggiamento violento, includendo la persecuzione razziale degli acholi, lango (entrambi sostenitori di Obote), indiani e altri gruppi etnici inclusi quelli di religione induista e cristiana dell'Uganda. Una stima della International Commission of Jurists ha stabilito che esse siano non meno di 80.000 e verosimilmente vicine ai 300.000, mentre un'altra stima, effettuata dalle organizzazione degli esuli con l'aiuto di Amnesty International, pone il numero di vittime a 500.000 morti.

Nel 1972 Idi Amin troncò le relazioni diplomatiche con lo Stato di Israele dichiarando: "Hitler ha fatto bene a uccidere sei milioni di ebrei”.

L'esecuzione dell'ex capitano dell'esercito ugandese Tom Masaba 1973

ITURI

•REGIONE e foresta pluviale•

L'Ituri è situato a nord-est del fiume Ituri e sulla sponda occidentale del Lago Alberto. È formato da un altopiano coperto da savana e foresta pluviale conosciuta come foresta dell'Ituri. Nella foresta è presente l'okapi (simbolo nazionale della RDC) e il mangongo, con le cui foglie gli Mbuti (Pigmei) costruiscono le proprie capanne.

Okapi

La foresta dell’Ituri è circa 63.000 chilometri quadrati , circa un quinto della foresta pluviale è parte dell’Okapi Wildlife Reserve, Patrimonio dell'Umanità. È anche la casa dei pigmei Mbuti, uno dei popoli di cacciatori-raccoglitori che vivono nelle foreste pluviali equatoriali e sono caratterizzati dalla bassa statura.

•Conflitto dell'ituri•

Il conflitto dell'Ituri è un conflitto che è avvenuto tra le etnie Lendu e Hema, nella regione dell'Ituri. Il conflitto ha avuto molteplici fasi dato la loro relazione litigiosa, ma i contrasti armati più recenti sono avvenuti tra 1999 e 2003, con un conflitto di bassa intensità che si è protratto fino al 2007.

etnia Hema

KISANGANI

• kisangani•

Kisangani, in passato Stanleyville, è situata nel punto in cui il fiume Lualaba diviene il fiume Congo, a Nord delle cascate Boyoma. Essa è dotata di un aeroporto internazionale, il Bangoka International Airport ed è il principale porto interno della nazione dopo Kinshasa.

Kisangani, in the past Stanleyville, is in the point where the Lualaba become the Congo river, at the north of the Boyoma waterfalls. The city have an international airport, Bangoka International Airport. Kisangani is the main port in the country after Kinshasa, is an important point for sorting and business for the river and land transport, and is a principal center for the trade and the distribution of mean in the north-est part of the country.

•la rivolta dei mercenari•

La rivolta dei mercenari o ammutinamento dei mercenari di Kisangani, riguardò tutto il territorio della Repubblica Democratica del Congo tra il luglio e il novembre del 1967: i mercenari venuti dall'Europa si ammutinarono contro Mobutu Sese Seko, che aveva da poco preso il controllo del paese dopo un colpo di stato.

The revolt of mercenaries or mutiny of mercenaries of Kisangani, included all the country of the Democratic Repubblic of Congo from the july to the november of 1967: the mercenaries who were come from Europe rebelled against Mobutu Sese Seko, he was become president not so much time ago

Credits:

Created with images by dmorses - "game" • kassoum_kone - "child child young child face" • Eric Fischer - "The Congo Region (1920)" • Sustainable sanitation - "Woman with baby doing laundry in Lake Tanganyika" • WikiImages - "che guevara rebel portrait" • WikiImages - "che guevara rebel portrait" • ktmadeblog - "Lake Kivu 38" • rapidtravelchai - "Climbing Nyiragongo Volcano in #DRCongo with AK-47 toting Virunga park rangers" • bradleygee - "Gorilla Portrait" • Martijn.Munneke - "Vissers op het meer" • Joe Shlabotnik - "Okapi!"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.