Loading

UNA PASSEGGIATA NEL GIARDINO DEL TAI CHI

C'ERA UNA VOLTA UN BELLISSIMO ALBERO CHE CRESCEVA NEL GIARDINO DELLA NOSTRA SCUOLA

AVEVA RADICI PROFONDE NELLA TERRA E RAMI ALTI NEL CIELO CHE SENTIAMO CRESCERE DENTRO DI NOI FACENDOCI DIVENTARE GRANDI.

SU QUESTO BELLISSIMO ALBERO C'E' UN'ALTALENA SU CUI CI PIACE SALIRE E DONDOLARE

E' PROPRIO UNA BELLA GIORNATA, GUARDIAMO IL SOLE CHE CI RISCALDA E APRIAMO LE BRACCIA FELICI DI ESSERE QUI

CI VENGONO A SALUTARE DUE FARFALLINE CHE CURIOSE VOLANO FELICI PROPRIO DAVANTI AL NOSTRO VISO

VEDIAMO LONTANO IL MARE E LE SUE ONDE CHE ARRIVANO FINO ALLA SPIAGGIA

CI TUFFIAMO FELICI, NUOTANDO INSIEME A UNA TARTARUGA MARINA

UNA BARCHETTA DONDOLA SOPRA DI NOI, SEGUENDO LE ONDE A DESTRA E A SINISTRA. CI SALIAMO? FORZA!

GUARDIAMO NEL CIELO E COSA VEDIAMO SOPRA DI NOI? UN ANIMALE FANTASTICO! COME LO IMMAGINIAMO?

MA C'E' ANCHE UN'AQUILA CHE VOLANDO GIRA LA TESTA. DAI PROVIAMO A FARE COME LEI!

L'AQUILA SORVOLA IL MARE E ARRIVA SULLA TERRA DOVE VEDE UN RINOCERONTE ASSETATO CHE BEVE L'ACQUA

MA CHI L'AVRA' PORTATA L'ACQUA FINO A LI'? ANDIAMO A CERCARE UN MULINO! CI SARA' NASCOSTO DA QUALCHE PARTE.....

ECCO UN VECCHIO MULINO, CHE GIRANDO LA RUOTA, PORTA L'ACQUA OVUNQUE CE NE SIA BISOGNO

maestra Laura

Credits:

Creato con un’immagine di Jeremy Bishop - "Finding my roots"