Loading

Valle d’Aosta, unica per natura emozioni outdoor

Un viaggio nella natura, tra le cime più alte delle Alpi

La Valle d’Aosta ha un patrimonio naturale di rara bellezza protetto per il 30% della sua estensione: un parco nazionale, un parco regionale, 4 giardini botanici alpini e 10 riserve naturali.

Se sei appassionato di escursionismo, di fotografia, di animali selvatici in Valle d’Aosta trovi una natura maestosa che resterà nei tuoi ricordi.

Giardino botanico alpino Paradisia

I giganti delle Alpi

In estate è più facile raggiungere le quote più alte ed arrivare a sfiorare i 4.000 metri del Cervino, del Monte Bianco, del Gran Paradiso e del Monte Rosa.

Colle del Gran San Bernardo

La magia dell'autunno

Se ami la fotografia in autunno i boschi si accendono di colori caldi ed il cielo è particolarmente terso.

Il risveglio della natura

Se cerchi gli animali la primavera è la stagione per te, quando la neve si scioglie. Il camoscio è più schivo mentre è facile sentire il fischio delle marmotte, che alla fine del letargo animano i pascoli.

Parco Nazionale Gran Paradiso

Il Parco Nazionale del Gran Paradiso, nato come riserva privata di caccia del re Vittorio Emanuele III, è diventato area protetta nel 1922 per tutelare l’animale che ne è poi divenuto simbolo, lo stambecco.

Parco naturale Mont Avic

Il Parco regionale del Mont Avic, con i suoi numerosi laghi e una vegetazione del tutto peculiare abbraccia la Valle di Champorcher e il vallone di Champdepraz.

Riserva naturale Mont Mars

A Fontainemore nella bassa valle di Gressoney, nella zona del Monte Rosa, un'area naturale incontaminata e tranquilla.

Un'oasi di pace per tante attività all'aria aperta.

Spazi dove lo sguardo abbraccia la bellezza dei luoghi, per una esperienza da vivere in famiglia, in coppia o con gli amici.