Un anno di Mandria 2016

Più di 6.000 persone hanno partecipato a una visita guidata del Parco!

Il 44% in più rispetto al 2015

Attività educative ma divertenti, grazie ad operatori appassionati e capaci di rendere il contatto con la Natura un'avventura indimenticabile!

Visite in Trenino, trekking per grandi e piccini, biciclettate, attività per le famiglie con i ricercatori e molto altro!

Anche l'anno scolastico 2016 è stato incredibile!

114 istituti

Più di 6.000 alunni

Il 45% in più rispetto al 2015

hanno partecipato a un'attività didattica Presso il Parco La Mandria. Progetti, visite ed escursioni per ogni grado scolastico, che coinvolgono i ragazzi alla scoperta dell'Area Protetta e dei tesori che il Parco racchiude tra le sue mura!

Per l'anno scolastico 2017 ancora avventure e proposte vi attendono...per avvicinare le nuove generazioni alla Natura e al suo rispetto!

Il 2016 è stato anche l'anno degli ingressi record al Castello

18.503 visitatori

Il 52% in più rispetto al 2015

Un risultato ottenuto grazie agli importanti restauri avvenuti agli Appartamenti Reali: sono stati più di 30 i restauratori impegnati a riportare all'antico splendore le collezioni storiche e i cicli decorativi risalenti al periodo del primo Re d'Italia, Vittorio Emanuele II di Savoia, patrimonio inestimabile del Castello della Mandria.

Un intervento che, avvalendosi di 500.000 euro di finanziamenti statali, ha rimesso in luce un'importante testimonianza della cultura piemontese della seconda metà del XIX secolo - circa 1.200 mq di superfici decorate, 60 arredi, quasi 130 mq di tessuti preziosi e 80 mq di finissime carte da parati - attraverso l'analisi e la godibilità degli oltre venti ambienti storici ora completamente riqualificati.

La riapertura degli Appartamenti Reali restaurati dimostra, oltre ai pregevoli risultati ottenuti, l'alta qualità delle maestranze scelte all'epoca dal sovrano per declinare al meglio i propri gusti e la propria cultura, definendone oggi un unicum d'eccellenza. Il fascino degli ori, la raffinatezza delle carte da parati (celate da successivi interventi impropri, e oggi completamente recuperate), la delicatezza dei tessuti, sete e velluti, la definizione degli intagli degli arredi, nonché l'eleganza e la fantasia dei diversi cicli pittori che si susseguono nelle diverse sale tra soffitti a cassettoni e cicli decorativi, hanno trovato finalmente dignità con il restauro.

32 attività di visita

sono state organizzate per proposte culturali dedicate a grandi e piccini!

Un ricco calendario che anche nel 2017 ci accompagnerà alla scoperta di questa incantevole dimora.

L'Ufficio Turistico dei Parchi Reali è a vostra disposizione per ogni informazione si renda necessaria per aiutarvi a organizzare e godere al meglio la vostra visita!

011.4993381 info@parcomandria.it

dal martedì alla domenica - chiuso lunedì non festivo

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.