il ciclo riproduttivo delle piante tutte la fasi spiegate in maniere completa e semplice

INDICE

-Impollinazione

-Fecondazione

-Disseminazione

-Germinazione

L'IMPOLLINAZIONE

Moltissimi insetti sono attirati dai colori e dai profumi dei fiori nei quali è presente una sostanza zuccherina detta nettare che è il nutrimento specifico degli insetti impollinatori.

Gli insetti mentre succhiano questa sostanza si strofinano conto le antere e raccoglie un po' di polline conservate in queste ultime.

A quel punto l'insetto vola in altri fiori e deposita all'interno di codesti il polline preso dal fiore precedente e così via.

LA FECONDAZIONE

il polline entra nell'ovario dove incontra un gamete maschile e uno femminile.

A questo punto le tre cosa si fondono insieme formando lo zigote che si divide per mitosi formando l'embrione che è una piantina in miniatura.

LA DISSEMINAZIONE

I semi una volta maturati devono cadere lontano dalla pianta madre se no si rischierebbero di ostacolarsi a vicenda per questo molte piante affidano i propri semi al vento, all'acqua o agli animali.

Per esempio i semi de tarassaco sono dotati di una specie di paracadute e sono trasportati dal vento oppure la bardana che possiede frutti dotati di uncini che loro di attaccarsi al manto di animai.

LA GERMINAZIONE

Quando un ambiente è ricco di ossigeno ed è abbastanza umido e con temperature abbastanza elevate il seme può iniziare a germinare .

Il seme inizia ad assorbire molta acqua durante la germinazione; l'embrione inizia a crescere utilizzando le sostanze nutritive contenute nel seme,grazie all'intensa respirazione per la quale sfrutta tantissimo ossigeno.

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.