BOSCO ELICEO Emilia Romagna-Federico tonetti

Vi sono testimonianze storiche che riferiscono la coltivazione del Fortana già ai tempi della civiltà di Spina; altri che questo vitigno sia stato portato da Renata di Francia attorno al 1500, quando sposò Alfonso D'Este.

.

Caratteristiche organolettiche

colore: rosso rubino più o meno intenso.

odore: vinoso, gradevole.

sapore: secco o amabile, corposo, moderatamente tannico, sapido, tranquillo o vivace

Questo vino è uno dei pochi, che si sposa con il brodetto d'anguilla, con i cibi grassi prodotti nella zona di coltivazione, salumi e fritture di pesce, e la celebre Salama da sugo ferrarese

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.