THE FLIPPED classroom

DEFINIZIONE

" La Flipped aula è uno spostamento intenzionale di contenuti che a sua volta aiuta a porre gli studenti di nuovo al centro dell' apprendimento, piuttosto che irisultati della scuola. "

La Flipped classe Manifesto

Il "Flipped aula" è un termine che ha recentemente messo radici in materia di istruzione. Molte informazioni e disinformazioni attualmente circondano il dibattito. Noi, come fautori apertamente per il concetto di "Flipped aula", crediamo nei concetti seguenti:

Cosa significa "flip" ? To "Flip" è un verbo: capovolgere. Intendiamo trasferire attivamente la responsabilità e la titolarità della formazione dal docente agli studenti in un' aula Flipped. Quando gli studenti hanno il controllo su come imparano, il ritmo del loro apprendimento e come il loro apprendimento viene valutato, l'apprendimento appartiene a loro.

Gli insegnanti diventano guide alla comprensione piuttosto che dispensatori di fatti e gli studenti diventano discenti attivi piuttosto che ricettacoli di informazioni. In secondo luogo, stiamo lanciando un nuovo processo di istruzione, utilizzando la tecnologia per "time-shift" istruzione diretta. Istruzione diretta (o lezione) è uno strumento prezioso per gli insegnanti in alcuni casi. Piuttosto che fare affidamento su una lezione frontale, semplicemente utilizziamo il processo, per contribuire a raggiungere un obiettivo di apprendimento. Per esempio, supponiamo che si stia impartendo una lezione in cui agli studenti ad un certo punto sarà necessario utilizzare la tecnologia per effettuare una regressione lineare (un metodo di stima del valore atteso condizionato di una variabile dipendente su certi dati). Idealmente hanno raccolto dati in un ambiente "mondo reale" utilizzando un' indagine basata su metodi di apprendimento collaborativo. Ad un certo, possono avere bisogno di eseguire una regressione lineare sui dati. Non sarebbe il caso di dire, "semplicemente esplorate la TI-84 e scoprite come fare una regressione lineare." Molto probabilmente, gli studenti diventeranno frustrati e rinunciare al progetto. In questo caso, avranno bisogno di istruzione diretta su come fare una regressione lineare. In altri casi, può essere necessario un po 'di istruzioni correttive sulla procedura in questione. Si potrebbe perdere tempo prezioso in classe e aiutare tutti ad ottenere il loro calcolo con la calcolatrice e seguire la lezione passo-passo, con alcuni studenti annoiati avanti e alcuni studenti replicanti la procedura che stanno dietro. È necessario smettere di effettuare tutto ciò in classe e di ottenere che gli studenti siano coinvolti. Poi un giorno, una settimana o mesi più tardi, sarà necessario passare attraverso la procedura di nuovo per ricordare ai ragazzi il processo. Oppure si potrebbe creare un semplice video di cinque minuti che mostra la procedura per immettere i dati ed eseguire una regressione lineare. Questo è un tutorial archiviato permanente. Gli studenti avanzati possono non aver mai bisogno di rivedere il video. Tutti gli studenti possono riguardare il video, se necessario. Ora, c'è più tempo di classe per la raccolta dati, la collaborazione e l'applicazione. Nelle aule capovolte, vi è un trasferimento attivo e intenzionale della distribuzione delle informazioni al di fuori della classe, con l'obiettivo di liberare il tempo per fare un uso migliore delle interazioni faccia a faccia a scuola. Il trasferimento di informazioni richiede in genere tecnologie come il podcasting o il screencasting. Questo permette di avere più tempo per l'istruzione in classe e mantiene il contenuto vivo per migliorare, per la revisione, o altro quando necessario. Gli studenti hanno accesso immediato e facile a qualsiasi argomento quando ne hanno bisogno, lasciando l'insegnante con più opportunità per espandere le più elevate competenze in ordine di pensiero e di arricchimento. Scaricare il peso del trasferimento di alcune informazioni consente ad una classe di sviluppare il grado di apprendimento. Cioè, quando gli studenti stanno assimilando informazioni, la creazione di nuove idee, ecc (estremità superiore della tassonomia di Bloom) l'insegnante è presente per aiutarli attraverso quel processo. Questo può riuscire molto diverso da una classe all'altra e non riconosciamo a due insegnamenti capovolti esattamente lo stesso aspetto, proprio come non esistono due classi tradizionali che si assomigliano. Il Flipped aula è prima di tutto un approccio pedagogico- che si sforza di soddisfare le esigenze degli studenti nelle nostre scuole e nelle singole comunità. E 'molto più una ideologia che una metodologia specifica ... non esiste un insieme prescritto di regole da seguire o modello per adattarsi.

Insieme è meglio!

Come funziona una Flipped aula e come può inserirsi nella didattica? La Flipped Classroom è una parte di un più ampio ciclo di istruzione, non è una panacea o un stand-alone magico per l'istruzione. Si sovrappone con altri strumenti didattici quali: debate, Inquiry Learning per l'apprendimento, blended Learning e Istruzione on-line attraverso l'uso del podcasting o screencasting, risorse Web 2.0 e le attività di indagine. Screencast come strumenti didattici possono essere utilizzati in molti modi diversi: pre-insegnamento, caricamento di lezione frontale, di correzione, di estensione, fornendo agli studenti un feedback, un contenuto creato dal ragazzo, ecc I praticanti dei vari modelli di insegnamento capovolto sono costantemente portati alla modifica, cambiando, respingendo , aggiungendo e in generale cercano di migliorare il modello attraverso l'esperienza diretta con quanto efficace per gli studenti. Non è "registrare la lezione una volta" e il gioco è fatto; fa parte di un modello didattico che comprende l'istruzione diretta, l' inchiesta, la pratica, la valutazione formativa e molto altro ancora. Consente inoltre agli insegnanti di esaminare e sviluppare opportunità e le opzioni di qualità e di apprendimento coinvolgente per interiorizzazione, la creazione e l'applicazione di contenuti.

Considerazioni finali Il Flipped aula è uno spostamento intenzionale di contenuti che a sua volta mette gli studenti al centro dell' apprendimento, piuttosto che i contenuti . Siamo impegnati a creare un curriculum dinamico e coinvolgente attraverso la collaborazione e la revisione costante. Sappiamo che il Flipped aula non è una "pallottola d'argento" per problemi educativi e non possiamo affermare che lo sia. Tuttavia, noi riconosciamo che esso può avere un profondo impatto su questioni come la motivazione degli studenti, la realizzazione e l'impegno. Lo scopo di questo articolo non è quello di convincere gli altri a passare ad una Flipped aula, perché solo voi, gli insegnanti, potete prendere questa decisione basata sulle caratteristiche della vostra scuola e le esigenze dei discenti. Noi, gli autori, abbiamo la speranza di avere via via una comprensione più equilibrata e ciascuno di noi desidera accogliere ulteriori discussioni o domande.

Grazie!

Created By
catia scisciani
Appreciate

Credits:

Created with images by PublicDomainPictures - "baby boy child" • Barrett.Discovery - "Flipped Learning Workshop with Katherine Hale" • geralt - "leave board hand" • maxlkt - "hands teamwork team-spirit" • 3dman_eu - "white male 3d model isolated"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.