MANTOVA USCITA DIDATTICA

Il museo archeologico di Mantova è stata la prima tappa che abbiamo visitato. In quel bellissimo posto abbiamo potuto vedere statue, manufatti, oggetti, ciondoli, gioielli ma la cosa più interessante è stata vedere lo scheletro degli amanti del Valdaro

Il Duomo di Mantova è stata la seconda tappa.Si trova in piazza Sordello non distante dal palazzo ducale e dalla concattedrale Sant'Andrea. È tra i più antichi edifici della città e il principale luogo di culto

Poi abbiamo visitato la Rotonda di San Lorenzo, si trova in piazza delle Erbe fondata tra la fine del XI e gli inizi del XII, per volere di Matilde di Canossa.

Durante l'uscita abbiamo visitato il Palazzo della Ragione che venne edificato intorno al XI-XII secolo per assolvere le funzioni civili e pubbliche.

Piazza Virgiliana è stata una delle tappe più belle. Il giardino in onore di Virgilio era molto grande con delle fontane

La Basilica di Sant'Andrea è il posto dove è conservato il sangue di Gesù Cristo

Siamo arrivati al vestibolo laterale attraverso una scorciatoia che passa accanto alla basilica dov'è sono scritti testi in latino

Il Palazzo del Podestà che una volta veniva usato per il governo comunale. Ora è in ristrutturazione.

La Domus romana ritrovata poco tempo fa nel 2006, non ancora aperta al publico, con pochi reperti ma è piena di mosaici colorati e diversi

L'uscita didattica è stata organizzata dalla professoressa Maria Rosaria Grasso e, con l'aiuto del professor Antonio Paparella il 19 novembre

Ringraziamenti alla professoressa Maria Rosaria Grasso. Costruito con SPARK PAGE grazie a: Jacopo Zenari, Edoardo Lorenzini, Alessandro Manzoli, Gianmaria Galli.

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.