Loading

PRAGA di nicOLò e matei

IL TERRITORIO

Praga è la più grande città della Repubblica Ceca ed è la capitale dal 1993. Centro politico e culturale della Boemia e dello Stato ceco per oltre 1100 anni, tra il XIV e il XV secolo fu anche capitale del Sacro Romano Impero. Tra i suoi soprannomi vanno ricordati "La madre delle città", "Città delle cento torri" e "Città d'oro".

Capitale della Cecoslovacchia dal 1918 al 1939 e dal 1945 al 1992, Praga è un centro culturale e turistico di fama mondiale. Situata sul fiume Moldava, conta approssimativamente 1,3 milioni di abitanti (2,3 con l'area metropolitana). Il suo centro storico è stato incluso nel 1992 nella lista dei patrimoni dell'umanità dell'UNESCO.

Praga si trova nella parte centro-occidentale della Repubblica Ceca, al centro della regione storica della Boemia. La città di Praga si sviluppa su nove colli tra cui quello più alto è il Petřín.

La Repubblica Ceca non fa parte dell'UEM (unione economica monetaria) e pertanto l'unica valuta ufficiale a Praga è la corona ceca (CZK). 25,32 CZK corrispondo ad 1,00 euro.

I TRASPORTI

Il trasporto pubblico di Praga è utilizzato regolarmente dai due terzi della popolazione cittadina e serve la maggior parte della città e della periferia. Tutti i mezzi hanno una precisione notevole e questo rende l'utilizzo dell'automobile quasi inutile per gli spostamenti.

La struttura dei trasporti pubblici consiste in:

  • tre linee sotterranee della metropolitana (linea A, B e C), per un totale di 61 stazioni;
  • oltre 140 chilometri di binari per il tram, per un totale di circa 30 linee tra tram diurni e notturni;
  • centinaia di linee di autobus;
  • due stazioni ferroviarie internazionali, due nazionali e altre stazioni minori;
  • una funicolare per la collina di Petřín;
  • una seggiovia presso lo zoo di Praga;
  • tre linee di traghetti che navigano la Moldava.

Tutti i servizi hanno in comune un solo e unico biglietto del costo di Euro 1,50 circa per la durata di 90 minuti.

Per gli ultrasettantenni il servizio pubblico, tram e metro, è totalmente gratuito.

Praga è servita dall'Aeroporto di Václav Havel e la compagnia di bandiera è la CSA Czech Airlines.

IL CLIMA

La Repubblica Ceca ha un clima continentale caratterizzato da inverni freddi con la temperatura che scendono spesso al di sotto dello zero e da estati abbastanza calde. Nei primi e ultimi mesi dell'anno sono frequenti gelate e nevicate.

LE ATTRAZIONI TURISTICHE

Praga è tra le città più belle e incantevoli d’Europa.

Monumenti, edifici storici, musei e attrazioni sono molti e la lista è quindi molto lunga.

Ecco i 10 luoghi da non perdere durante la visita a Praga:

  • La Piazza della città Vecchia: (la Piazza Staroměstské) nel cuore della Città Vecchia riassume la storia di Praga. Meta immancabile di ogni turista la piazza è animata sia di giorno che di sera da numerosi artisti di strada. Incantevoli gli edifici storici fra cui il grande Orologio Astronomico che domina il piazzale dall’alto della Torre del Municipio. Allo scoccare dell’ora, l’orologio è anche animato dalle statuine degli apostoli che sfilano attorno. Altri monumenti della piazza sono la Chiesa di San Nicola e la Chiesa di Santa Maria di Týne. Costo: ingresso gratuito
  • Il Ponte Carlo: è il ponte sul fiume Moldava che permette di apprezzare la città da due prospettive: da un lato la Citta Vecchia con i suoi “tesori” architettonici, dall’altra la città Piccola con il Castello e il Duomo di San Vito. Costo: ingresso gratuito
  • Josefov: il quartiere ebraico è l’ex ghetto ebraico di Praga. Si colloca tra l’ansa del Moldava e la Città Vecchia. Si caratterizza per le strette stradine e le particolari abitazioni, tra le quali spicca la casa natale del grande scrittore Frank Kafka. Costo: ingresso gratuito
  • Piazza San Venceslao: più che una vera e propria piazza è la grande via dello shopping di Praga: negozi, pub e ristoranti rendono questa zona molto commerciale. Costo: ingresso gratuito
  • Chiesa di Santa Maria di Týn: nota come la “Cattedrale nascosta”. E’ una in realtà visibile da qualunque posizione della città, ma accessibile soltanto attraverso un passaggio tra i portici e i palazzi a ridosso della facciata. Costo: ingresso gratuito si richiede un’offerta di circa 25 corone per il restauro e mantenimento della chiesa.
  • Cattedrale di San Vito: è il Duomo nonché simbolo spirituale della città. L’edificio domina Praga ed entra di diritto nella lista delle cattedrali più belle d’Europa. Le guglie svettanti e i numerosi fregi della facciata lasciano senza fiato. L’interno nasconde un gran numero di tesori, come la Porta d’Oro, il grande Mosaico del Giudizio Universale e la Cappella di San Venceslao con le reliquie del santo. Costo: biglietto di ingresso 350 CZK.
  • Il Castello di Praga: è il più ampio complesso di edifici storici che domina la città. Ogni giorno alle 12 davanti all’entrata principale c’è il cambio della guardia del Palazzo. Costo: il biglietto di ingresso varia a seconda dell’itinerario che si sceglie per la visita. Varia da un massimo di 350 CZK ad un minimo di 70 CZK.
  • Il Museo Nazionale: domina Piazza San Venceslao. Al suo interno, mostre e reperti che ripercorrono tutte le epoche del Paese. Costo: biglietto di ingresso 80 CZK
  • Il muro di Lennon: a pochi passi da Ponte Carlo. Questo muro è un inno alla gioia e alla libertà. E’ intitolato al noto cantante dei Beatles ed è una colorata tavolozza su cui apporre la propria firma. Costo: ingresso gratuito
  • La Casa danzante: è il soprannome dato a un edificio per uffici nel centro di Praga. L'edificio che occupava precedentemente quel luogo era stato distrutto durante i bombardamenti di Praga nel 1945. La costruzione ebbe inizio nel 1994 e terminò nel 1996. La casa ricorda vagamente una coppia di ballerini e lo stile costruttivo sta tra il Neobarocco, il Neogotico e l'Art Nouveau, stili architettonici per i quali Praga è famosa. Costo: biglietto di ingresso 200 CZK

I PRODOTTI TIPICI E COSA MANGIARE

La carne stufata o arrosto, i salumi di cervo, i canederli, le salse e le zuppe sono i prodotti di Praga.

I cinque piatti tipici sono:

  • Gulasch: è uno stufato di manzo servito con un mix di verdure, il tutto accompagnato da un piatto di canederli.
  • Svíčková na smetaně: un arrosto di lombo di manzo con salsa agrodolce alla panna, solitamente ricoperto di mirtilli.
  • Vepřoknedlozelo: carne di maiale arrosto servita con canederli e crauti.
  • Prosciutto di Praga: è un prosciutto di maiale affumicato.
  • Le salsicce: sono lunghe, corte, bianche, piccanti, di maiale, di cavallo, di manzo.
Created By
Nicolò Fenaroli
Appreciate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.