Loading

PROGETTI ED ESPERIENZE nella scuola primaria di Martignacco

Nella scuola primaria di Martignacco si realizzano molti progetti che rendono il nostro tempo scuola piacevole, coinvolgente ed educativo...

PROGETTO MOTORIA

...CON IL MOVIMENTO 3S e la collaborazione con le associazioni del territorio gli alunni hanno la possibilità di provare varie discipline sportive: karate, scherma, pallavolo, calcio, tennis.

Lezioni di karate
Lezioni di tennis

Gli alunni delle terze, quarte e quinte hanno la possibilità di recarsi all'Asu per una giornata di prova delle diverse attività...e gli esperti dell'Asu vengono a scuola per seguire gli alunni in brevi percorsi.

Lezioni di scherma
Parkour

...chiudiamo sempre in bellezza con una fantastica festa dello sport l’ultimo giorno di scuola.

Giochi di squadra
PROGETTO ATELIER

Durante l’anno scolastico i ragazzi delle classi 3, 4 e 5 partecipano a laboratori creativi per la realizzazione di oggetti che vengono poi venduti in mercatini solidali. Con il ricavato, la nostra scuola primaria ha contribuito negli anni alla costruzione di una scuola in Perù e continua a sostenere l’educazione e la formazione delle “Bambine invisibili delle Ande”.

Mamme, nonni, artigiani locali che gratuitamente e sempre con grande entusiasmo aiutano a realizzare i manufatti per i mercatini
PROGETTO CONTINUITA'

A settembre l'ingresso dei nuovi bambini delle classi prime avviene con un momento di festa. C'è un vero e proprio passaggio del testimone...

Le maestre della scuola dell'infanzia consegnano i loro alunni alle maestre della scuola primaria. I ragazzi delle quinte accolgono ed accompagnano i piccoli nelle loro aule dando l'avvio al nuovo anno scolastico.

A Natale non manca mai la festa di Continuità, in cui gli alunni delle prime della scuola primaria con i bambini della sezione dei grandi delle scuole dell'infanzia di "Nogaredo" e "Deciani", addobbano tre alberelli offerti dal comune di Martignacco, con manufatti di materiale riciclato. Intonano assieme canzoni natalizie e poi... tutti a mangiare il pandoro.

I bambini cantano e recitano poesie

In primavera, i ragazzi di classe quarta accolgono i bambini grandi delle scuole dell’infanzia in visita nella nostra scuola, organizzando piccole e divertenti attività da svolgere insieme. Si recitano storie, mimano personaggi, colorano cartelloni, ed infine tutti a fare merenda...con l'augurio di ritrovarsi a settembre!

Accoglienza infanzia

I ragazzi di quinta, invece, vanno a visitare le scuole secondarie dell’istituto per conoscere il nuovo ambiente e l’offerta formativa a loro disposizione.

PROGETTO ORTO

Una zona del nostro giardino viene dedicata alla realizzazione di un piccolo orto: è bello seguire tutte le fasi di crescita delle piantine e dei fiori.

L'orto in primavera
PROGETTO LETTURA

Durante l’anno scolastico vengono organizzate diverse iniziative per promuovere l’educazione alla lettura con l’aiuto di associazioni presenti sul territorio (Damatrà, Nati per Leggere, biblioteche locali) e gare di letture. Si effettuano visite mensili nella vicina biblioteca comunale di Martignacco "Elsa Buiese", in cui con la visione diretta dei libri e la disponibilità della bibliotecaria è possibile effettuare il prestito.

Ascolto di una storia nella biblioteca comunale di Martignacco

Il progetto "La tribù che legge" a cura dell'associazione Damatrà.

Attività di promozione della lettura

Con le luci un po' offuscate ed il silenzio della tenda, i bambini delle classi quarte leggono le storie ai piccoli delle classi prime.

Momenti magici in cui i più grandi accompagnano i piccoli nel mondo della fantasia

Incontro con l'autore:

l'autrice Silvia Roncaglia

Le classi quarte della Primaria di Martignacco hanno incontrato la scrittrice Silvia Roncaglia, dopo aver precedentemente letto e drammatizzato il suo libro “La Principersa”.

Fiaba nata da un errore di scrittura “principessa in principersa” a prova che “gli errori servono a imparare” o come diceva G.Rodari: gli errori servono alla fantasia!

Silvia, grande comunicatrice, ha saputo coinvolgere i bambini con parole giuste e con una buona dose di simpatia.

Durante l’incontro, i bambini hanno posto delle domande sui significati che sottendono a questa fiaba e al mestiere di scrittrice. Così facendo si sono resi conto che, dietro le pagine di un libro da leggere e godere, c’è una persona che lo ha scritto.

Inoltre tramite alcune piattaforme si sta cercando di incrementare il servizio di prestito digitale.

La scuola primaria “Dino Virgili” di Martignacco partecipa a #unlibrolungoungiorno l'appuntamento per la giornata della lettura promosso dalla Regione Friuli Venezia Giulia.

In tutte le classi si è letto: si sono proposte letture improvvisate da parte di alunni e di insegnanti, si è letto assieme e da soli, si è letto in piedi o seduti, anche a terra; si è letto prima e dopo la ricreazione e anche nel pomeriggio! Si sono trattati a volte temi importanti, altre volte divertenti, ci si è cimentati in laboratori creativi e artistici...insomma, i libri sono stati i veri protagonisti della giornata!

Alcune testimonianze dalle classi
PROGETTO MUSICA

Tutti gli alunni della scuola vengono coinvolti in attività di ritmica, di notazione musicale, body percussion e canto corale.

LE FESTE

Durante l'anno viviamo i momenti di festa addobbando le scuola e divertendoci ....perché la scuola è prima di tutto STARE INSIEME.

Ogni momento può essere occasione di unione, condivisione e divertimento

Ogni anno prima delle vacanze di Natale, si organizza una mattinata in cui si fa visita agli anziani ospiti della residenza Zaffiro di Martignacco. I bambini delle classi quarte preparano delle poesie e canti, anche in lingua friulana, da presentare ad un pubblico "speciale". Alla fine, si fa merenda tutti assieme, i bambini portano dei doni creati per l'occasione.

USCITE E GITE DI ISTRUZIONE

All'inizio dell'anno scolastico gli insegnanti cominciano ad informarsi per organizzare delle uscite sul territorio per dare l'opportunità a tutti i bambini di vedere cose nuove, ma soprattutto per vivere un un'esperienza di condivisione di momenti meno strutturati con i compagni al di fuori del contesto scolastico.

Le grotte di Pradis: laboratori di Preistoria
Esperienze indimenticabili

VISITA AL TEATRO " GIOVANNI DA UDINE"

Con questa visita i bambini scoprono tutte le "magie" che sono all'interno del teatro. Visitare il foyer con tutte le locandine, vedere cosa c'è dietro le quinte, i camerini, tutta l'organizzazione dei suoni e delle luci...sembra quasi di fare parte dello spettacolo.

In tour dentro il teatro

ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO

Durante l'anno scolastico vengono effettuate diverse uscite per conoscere e scoprire parti peculiari del territorio.

I RICORDI DEGLI ALUNNI DELLE QUINTE....

Ricordo una caccia al tesoro speciale: nel parco vicino a scuola avevano nascosto degli indizi legati alla geografia e io e la mia squadra dovevamo trovarli e cercare di arrivare al traguardo prima degli altri gruppi. E’ stato bellissimo!

Tra tutti i ricordi di questi cinque anni passati assieme ai miei compagni, uno in particolare non potrò mai dimenticare: durante una gita ho visto un mio compagno cadere per terra, io gli andai vicino per aiutarlo e vidi i suoi occhi brillare di gioia. In quel esatto momento capii che questa amicizia sarebbe durata per molto tempo e infatti è stato così. Speriamo che questa amicizia duri ancora e ancora.

Ci sono dei ricordi che terrò sempre nel cuore: i momenti comici, i film che abbiamo guardato insieme, ma anche tutti gli abbracci e le amicizie che si sono create in questi anni.