Loading

OPEN DAY Scuola primaria

OFFERTA FORMATIVA PRIMARIA

Istituto PARITARIO, COMPRENSIVO e CATTOLICO

L’OBIETTIVO DELLA SCUOLA PRIMARIA
IL PROGETTO EDUCATIVO

mira ad una crescita integrale a 360° per la mente, il corpo ed il cuore di ogni bambino

Approfondimento

I diversi ambiti disciplinari + SPORT con lezione di nuoto curricolare ed attività ginnico-sportiva a Prato Lauro + un cammino di graduale crescita nella fede con momenti di cultura religiosa e di esperienze di vita proposti dal gruppo di pastorale locale

METODOLOGIA

Tutti gli approcci metodologici tengono presente come elemento fondamentale la centralità del bambino ed i bisogni del suo processo di crescita, per cui l’organizzazione della didattica tende alla realizzazione di adeguati percorsi formativi.

I TEMPI :

DAL LUNEDI’ AL VENERDI’

dalle 8.10 alle 17:00 IL LUNEDI ed il MERCOLEDI'

dalle 8.10 alle 13.30 IL MARTEDI’, IL GIOVEDI’ E IL VENERDI’, con permanenza facoltativa dalle 13.30 alle 17.00 per partecipare alle attività pomeridiane opzionali.

MAESTRO PREVALENTE in classe per 22 didattiche settimanali

dalla classe terza i due maestri prevalenti (sez. A e B) lavoreranno su entrambe le sezioni, per 5-6 ore settimanali.

SPECIALISTI

• Lingua Inglese

• Lingua spagnola

• Musica

• Informatica

• Religione

• Nuoto

DIDATTICA E INTELLIGENZE MULTIPLE

“Ogni essere umano ha una combinazione unica di intelligenza. Questa è la sfida educativa fondamentale” Howard Gardner

Didattica centrata sull’alunno

Approfondimento

I vantaggi di una didattica ispirata alle intelligenze multiple:

- Dare opportunità a tutti gli alunni

- Mettere in risalto le differenti capacità degli alunni

- Favorire il lavoro attraverso progetti

- Permettere il lavoro per competenze ed il lavoro cooperativo

- Riservare una particolare importanza allo sviluppo emotivo del bambino

- Favorire la partecipazione, la motivazione e l’autonomia dell’alunno

- Stimolare la creatività dei bambini

ESPERIENZE DI DIDATTICA DALLA PRIMA ALLA QUINTA

ESPERIENZE DI DIDATTICA DALLA PRIMA ALLA QUINTA INTELLIGENZE LINGUISTICO-VERBALE; LOGICO MATEMATICA; NATURALISTICA E VISIVO-SPAZIALE

INTELLIGENZA MUSICALE

MUSICA PER: migliorare l’autostima e promuovere la crescita personale

Promuovere empatia e abilità sociali

Perché siamo nati per fare musica

Metodi didattici di riferimenti:

Z. Kodàly

Orff-Schulwerk

Progetti

Europa Incanto: per imparare a conoscere l’opera lirica a scuola

Recite di Natale e spettacoli di fine anno

INTELLIGENZA LINGUISTICO VERBALE: LE LINGUE STRANIERE

LINGUA INGLESE

Parole chiave ENG: fun learning, English for the future, inclusiveness, learning by doing, role-play, broadening the mind, student centerd learning, realia, groupwork, functional English

PROGETTO GLOTTODIDATTICA

Spelling competition learning by doing attività che tocca prima il cuore e poi la mente

Treasure Hunt Roleplays Drammatizzazione e canzoni

Reading project Writing project

ESAMI CAMBRIDGE
  • STARTERS
  • MOVERS
  • FLYERS

LINGUA SPAGNOLA

¡El español … materia en la escuela San Leone Magno pensada para los más pequeños como lengua de la música el juego y la diversión!
Creación de los tres reyes magos
Diálogo entre nuestros muñecos
Invención de nuestra mascota
Invención de una familia en clase

INTELLIGENZE PERSONALI: INTRAPERSONALE, INTERPERSONALE ED ESISTENZIALE INTELLIGENZE INTRA E INTERPERSONALI

PROGETTO TUTORIALE

Finalità

• Obiettivo del Tutor è orientare non solo il processo di apprendimento degli alunni, ma anche la loro maturazione personale e la loro integrazione sociale.

• E’ un cammino di crescita integrale che comprende diverse età: dai 3 ai 19 anni.

Dimensioni del P.A.T

 DECISIONI

 IMMAGINE DI SÉ E AUTOSTIMA

 EMOZIONI

 INTERIORITA’

 PROGETTO di gruppo

 TESTIMONI

 PROGETTO PERSONALE

Educazioni trasversali

EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA

 EDUCAZIONE INTERCULTURALE

 Educazione ambientale

Educazione ALIMENTARE E ALLA SALUTE

 EDUCAZIONE STRADALE

Tempi di realizzazione

Per tutte le classi (dalla I alla V): un’ora a settimana per tutto l’anno scolastico

Per le classi quarte e quinte: sono previsti anche i colloqui individuali con l’alunno/a

Chi è il tutor? Il maestro prevalente

PROGETTO CONTINUITA’

PROGETTO CONTINUITA’

La finalità del progetto è quella di:

• Supportare il lavoro tutoriale e didattico svolto dai docenti (dalla Scuola dell’infanzia fino all’ultimo anno del Liceo).

• Partire dai punti di forza dei singoli alunni; tener conto delle loro diverse attitudini, al fine di individualizzare e personalizzare l’offerta educativa e didattica.

Classi Prime e Seconde

FORMAZIONE DELLA CLASSE PRIMA CON L’OBIETTIVO DI FORMARE DUE SEZIONI OMOGENEE TRA LORO ED ETEROGENEE AL LORO INTERNO ad opera dellaCommissione Formazione Classi.

Ambiti che vengono osservati:

 RAPPRESENTAZIONE DELLO SCHEMA CORPOREO

 MODI E FORME DI RAPPRESENTAZIONE GRAFICA

 CONCETTI PRE-QUANTITIVI (MATEMATICI)

 COMPRENSIONE DEL LINGUAGGIO

 ORIENTAMENTO SPAZIALE E RAPPORTI TOPOLOGICI

Approfondimento

Per favorire la conoscenza dei bambini esterni, viene organizzata una mattina in cui i bambini trascorrono delle ore a scuola insieme ai nuovi maestri che propongono delle attività mirate per individuare in ciascun bambino il livello dei prerequisiti di ingresso alla Scuola Primaria.

Ecco alcuni ambiti che vengono osservati:

SCREENING per l’INDIVIDUAZIONE PRECOCE DELLE DIFFICOLTA’ DI LETTURA, SCRITTURA

Classi Terze, Quarte e Quinte

Il Progetto continuità supporta il lavoro del tutor su aspetti come:

  • la motivazione allo studio, l’autoefficacia, la gestione dell’ansia scolastica, la consapevolezza di come si apprende e si studia (metodo di studio, stili cognitivi…)
PASTORALE SCOLASTICA

È realizzata in una scuola che è comunità…

Con lo stile marista, sempre attento a:

ACCOGLIENZA, FAMIGLIA E SOLIDARIETA’

Accompagniamo i nostri alunni…

NELLA LORO INTERIORITÀ’

NEI CAMMINI DI VITA CRISTIANA

IN ESPERIENZE DI SOLIDARIETÀ

EDUCAZIONE ALL’INTERIORITA’

=

INSEGNARE A GUARDARSI DENTRO

riconoscendo le tre dimensioni della persona in relazione con l’Altro:

Anima-Corpo-Mente

I NOSTRI GRUPPI DI VITA CRISTIANA…

…CAMMINI FORMATIVI A 360°

GA (Gruppo Amicizia): MEDIE

MARCHA (Gruppo MARcellino CHAmpagnat): LICEO

COMUNITÀ (Gruppo dai 19-25 anni): UNIVERSITARI

«PER LO SVILUPPO DI TUTTE LE DIMENSIONI DELLA PERSONA» (emotiva, relazionale, culturale, spirituale)

CAMMINO SACRAMENTALE

PRIMA CONFESSIONE

PRIMA COMUNIONE

CRESIMA

EDUCARE ALLA SOLIDARIETA' COME STILE DI VITA
CON GLI AMICI….
IN CLASSE…...
A SCUOLA….
NEL MONDO

EVENTI SOLIDALI…

CASTAGNATA

FESTA DELLA FAMIGLIA

RACCOLTA DI CANCELLERIA E VIVERI

DONAZIONE DEL SANGUE

CHI FA PARTE DELLA PASTORALE?

INSEGNANTI

TUTOR

GENITORI VOLONTARI

ANIMATORI LICEALI/UNIVERSITARI

COLLABORA CON IL PROGETTO EDUCATIVO DELLA SCUOLA PERCHè «Educare i giovani è porre le fondamenta della società futura» San Marcellino Champagnat

INTELLIGENZA CORPOREO-CINESTETICA

LE ATTIVITA’ SPORTIVE DELLA SCUOLA

LEZIONE DI NUOTO CURRICULARE per far acquisire competenza natatoria, per promuovere il valore dello sport, per accrescere il senso del dovere e del sacrificio, per insegnare a lavorare per obiettivi ed in gruppo, per comprendere cosa sia la sana competizione.

• 1 volta alla settimana

• Il martedì mattina la sez. A, Il venerdì la sez. B

• In prima e seconda Primaria è consentita la presenza di un accompagnatore per aiutare il bambino nelle operazioni di spogliatoio. La lezione di nuoto si svolge senza la presenza degli accompagnatori.

• E’ richiesto il costume e la cuffia con i colori sociali SLM

• Gare di nuoto a fine maggio

Un pomeriggio sportivo obbligatorio a PRATO LAURO, il nostro grande centro sportivo in Via dei Fratelli Maristi

Lunedì pomeriggio IV e V sezione A e B

Mercoledì pomeriggio I, II e III sezione A e B

Le classi raggiungono il centro sportivo in pullman, ogni classe accompagnata dal maestro.

Partenza da scuola alle ore 13:30 e rientro a scuola entro le ore 17:00

Lo scopo è quello di offrire dei momenti ludici all’aria aperta all’insegna dello sport, per socializzare, imparare a rispettare le regole dei giochi e svolgere un ruolo attivo e significativo nelle attività di gioco-sport individuale e di squadra. Ogni gruppo classe è seguita da istruttori.

In caso di pioggia l’attività di Prato Lauro è sostituita da attività in palestra a scuola.

STAGIONE TEATRALE SLM

ATTIVITA’ POMERIDIANE FACOLTATIVE

POMERIGGI FACOLTATIVI di martedì, giovedì e venerdì con la possibilità di rimanere a scuola fino alle 17:00

SERVIZIO MENSA A CURA DI EURORISTORAZIONE CON I PASTI PREPARATI NELLE NOSTRE CUCINE

Tale servizio prevede un conto elettronico prepagato dal quale viene detratto il costo del singolo pasto consumato dagli alunni; la prenotazione del pasto giornaliero viene effettuata da operatori incaricati direttamente in classe, tenendo conto della presenza / assenza degli alunni.

Commissione mensa
UNA SCUOLA DI “QUALITA'"

Un’architettura di “buone norme” atte alla semplificazione, alla velocizzazione e al controllo di tutti i processi dell’istituto. Nulla è lasciato al caso perché per ogni cosa si può risalire al chi, quando e perché.

Non solo una certificazione

Un documento non serve a nulla se non è parte integrante del sistema. Essere certificati significa che ognuno opera per la buona riuscita di tutti i processi. Non solo delegati o responsabili ma una comunità in continua crescita.

Una perenne riflessione su e di noi stessi per migliorare ogni giorno

Per ogni processo del sistema vengono suddivise quattro sezioni, ognuna delle quali fondamentale per far sì che, la volta successiva, il processo stesso sia più efficace. Pianificare significa creare con attenzione, fare è mettersi in gioco, controllare è vedere se quanto fatto può essere migliorabile e agire ci pone in un atteggiamento di auto-critica indispensabile per tornare a pianificare con maggiore forza.

Prevenire è meglio che curare

La SWOT è solo una delle metodologie del Sistema Gestione Qualità: conoscere a fondo chi siamo è l’elemento più importante. I punti di forza e di debolezza ci aiutano a rendere i nostri interventi “su misura” alle situazioni mentre i pericoli e le opportunità sono quegli elementi esterni da prevenire e valorizzare per proporre sempre nuove idee innovative.

GRAZIE PER ESSERE INTERVENUTI

Credits:

Created with images by Tomasz_Mikolajczyk - "clock time monument" • Chris Lawton - "untitled image" • Efraimstochter - "spain flag flutter spanish cabrera wind windy" • Pezibear - "children meadow away girl stuffed animals friendship" • congerdesign - "rope cord heart love friendship connectedness loyalty" • tung256 - "hands holding bond" • kordi_vahle - "sunset north sea sea" • danielam - "tracks track print" • falco - "church window church window stained glass color" • Bruce Hong - "untitled image" • Hannah Rodrigo - "FRIENDS" • werner22brigitte - "steinbach mennonite heritage village manitoba canada school" • Element5 Digital - "untitled image" • Juliana Kozoski - "Utopia" • jarmoluk - "hands friendship friends" • Libracesp - "curtain theatre las vegas red casino wooden" • Comfreak - "cook food plate" • Courtney Hedger - "Thank You wooden cubes"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.