Loading

CLiMA E INQUINAMENTO I valori ambientali

Il Clima

E' l'inseme delle condizioni metereologiche che normalmente si verificano in una certa regione della superficie terrestre nel corso dell' anno. Costituisce l'insieme delle condizioni atmosferiche medie che caratterizzano un luogo. Il clima si relaziona con la latitudine dei luoghi e la loro diversa esposizione ai raggi solari.

Gli esseri viventi hanno un ruolo importante nel determinare il clima e nel produrre una parte dell'aerosol, composto da particelle e goccioline in sospensione nell'aria, che contribuisce a diffondere, deviare e assorbire le radiazioni solari.

Esistono 5 elementi che possono influenzare il clima in un luogo:
Esistono quattro tipi di clima:

CLIMA ARIDO CALDO

Tipico dei deserti caldi, è caratterizzato da scarsissime precipitazioni durante tutto l'anno e temperature elevate di giorno e basse di notte.

Deserto

CLIMA EQUATORIALE

La temperatura è elevata, è costante nel corso dell'anno. Le piogge sono intense e presso che quotidiane. Non esistono stagioni.

Foresta Amazzonica

CLIMA SUBEQUATORIALE

Lo si trova in entrambi gli emisferi a sud e a nord della fascia equatoriale. La temperatura è alta, ma non quanto nel clima equatoriale. Esistono due stagioni, una arida e l'altra piovosa.

India

CLIMA TROPICALE MONTANO

E' diffuso nelle montagne alle latitudini equatoriali in Africa... Ha forti variazioni da regione a regione.

Etiopia (praterie)

L' inquinamento

Grazie a alle rivoluzioni industriali e al veloce consumo di idrocarburi si sono recati dei problemi ambientali formando inquinamento anche a livello climatico.

IL RISCALDAMENTO GLOBALE

L’effetto serra è un fenomeno climatico naturale. Il problema è l’aumento dell’effetto serra naturale dovuto all’aumento della concentrazione dei gas serra. La Terra è irradiata dai raggi solari, una parte viene assorbita dall’atmosfera, mentre il resto giunge nella crosta terrestre e vengono reimmessi nello spazio sotto forma di raggi infrarossi. I gas serra, risultano opachi ai raggi infrarossi e contribuiscono a evitarne la totale dispersione, diffondendoli negli strati più bassi dell’aria. Questo consente una temperatura che favorisca la vita.

IL VAPORE ACQUEO

L’acqua del Pianeta evapora, si condensa e precipita in un ciclo idrologico perenne, che purtroppo viene influenzato dalle attività umane. L’umanità sta emettendo nell’atmosfera quantitativi eccessivi di altri gas, così facendo, turba la composizione chimica dell’atmosfera attuale e provoca un pericoloso surriscaldamento globale.

L' ANIDRIDE CARBONICA

Le emissioni di anidride carbonica prodotte dagli umani sono dovute all’uso dei combustibili fossili da cui ricavare energia, ossia petrolio, carbone e gas naturale, ma anche a fenomeni di deforestazione e modificazioni nell’utilizzo di superfici agricole. Ciò che rende questo gas pericoloso per l’ambiente è la sua alta concentrazione nell’atmosfera, e una lunga permanenza in essa. Nei Paesi industrializzati, c'è una produzione molto elevata di CO2.

L’aumento delle temperature provoca un forte impatto anche sulla vita e la salute dell’uomo. A causa dei recenti cambiamenti climatici e dell’uso esagerato delle risorse limitate, come l’acqua, i processi di desertificazione e i periodi di siccità, minacciano la vita di zone e di popolazioni del Pianeta.

La mancanza di acqua implica: carestia, fame, precarietà della vita, scontri sociali. E ancora, flussi migratori verso i paesi più industrializzati e l’aumento del divario tra Paesi ricchi e zone povere del terzo mondo.

Di contro, altre parti della Terra stanno sperimentando eventi meteorologici di sconosciuta violenza, quali uragani, esondazioni, alluvioni e insopportabili ondate di calore.

Anche i mari sono coinvolti. Oltre che diminuire sulla quantità di pesce e quindi di cibo disponibile, le temperature più elevate aumentano l'inquinamento delle acque e vari organismi infestanti.

Il calore è un fattore determinante per la vita sulla Terra. Senza il sole e l’esistenza di gas presenti nell’atmosfera, la Terra sarebbe completamente ghiacciata e con serie difficoltà per l’evoluzione della vita. E' in atto un preoccupante innalzamento della temperatura globale, le cui conseguenze sono già realtà e se non viene fermato, diventerà irreparabile e catastrofico per l’umanità.

La colpa è delle enormi emissioni nell’atmosfera di anidride carbonica, e all’uso incontrollato delle fonti dei combustibili fossili. La CO2 è un gas naturale, catturato e rilasciato nell'atmosfera in diversi modi, come la respirazione degli animali, la fotosintesi delle piante, minerali e vulcani.

LO SCIOGLIMENTO DEI GHIACCIAI

L’aumento della temperatura provoca: dilatazione delle masse d’acqua, scioglimento di ghiacci e nevi perenni, che provoca l'innalzamento del livello dei mari, rischio di estinzione di specie animali, e fenomeni estremi atmosferici.

Fine!

Credits:

Created with images by Gellinger - "travel hot air balloon aviation" • cafepampas - "forest fog nature" • magnezis magnestic - "untitled image" • Federica D'Amico - "Sila" • Akshat Vats - "‘Standing tall’" • MikeGoad - "bison on hillside bison herd" • NASA - "untitled image" • kokosflocke - "fitting water drip" • byrev - "blue co2 dioxide" • Lee Jeffs - "Swimming pool" • Sho Hatakeyama - "untitled image" • WikiImages - "winter storm hurricane cyclone" • David Clode - "clown anemone fish" • Patrick Selin - "Lens flare" • Gwen Weustink - "Peeking leopard" • photovicky - "iceland glacier lagoon vatnajökull"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a copyright violation, please follow the DMCA section in the Terms of Use.