Carte gioco di ruolo 4 carte stile medioevale

Caratteristiche Tecniche del Lavoro

Per questo lavoro andavano realizzati:

Un visual che doveva avere un formato di 20x20 cm, colori CMYK e margini di 10mm;

4 carte da gioco delle quali il fronte doveva avere un formato di 8,8x6,2 cm in verticale, colori CMYK, margini di 7 mm e 3 mm di pagina al vivo il quale andava poi esportato in formato PDF. Le caratteristiche del retro sono identiche;

Una plancia formato A4 in orizzontale con colori CMYK, 5 mm di margine e la realizzazione del PDF;

Un packaging con formato da calcolare, colori CMYK, margini di 10 mm e rispettivo PDF.

Il Lavoro

Lo scopo del lavoro era inventare 4 carte per un gioco di ruolo in stile medioevale. Tutti i personaggi realizzati per le carte dovevano avere un punteggio per l'attacco, la difesa e una mossa speciale compresa di descrizione sulla sua utilità. La somma di tutti i valori doveva essere 100 per non rischiare vantaggi scorretti.

Le regole del gioco sono semplici. I giocatori fanno a turno per mettere a terra una carta. Sul campo da gioco per ogni turno ci può essere solo una carta a testa che dovrà contrastare quella dell'avversario. Il giocatore al quale tocca incominciare cercherà di abbattere l'avversario con il proprio attacco sperando di sovrastare la difesa nemica. Nel caso in cui la difesa nemica non sia abbastanza alta la carta perderà e l'avversario se ne approprierà (anche se non nel mazzo giocabile della partita attuale). In qualsiasi momento è possibile utilizzare l'attacco speciale della propria carta che potrà avere diverse caratteristiche a seconda del personaggio. Ad esempio un'attacco speciale potrebbe aumentare il proprio l'attacco nel turno attuale o successivo, o addirittura abbassare l'attacco o la difesa nemica. Vince chi ottiene più carte avversarie.

Per la realizzazione della grafica ho utilizzato per lo sfondo del fronte una carta antica per rendere l'idea medioevale e di conseguenza sul retro ho utilizzato la copertina di un libro per richiamare lo stile "pagina" del fronte.

Il packaging utilizza lo stesso stile e di fatto una volta chiuso simula un libro d'epoca e le carte una volta inserite all'interno rappresentano le sue pagine.

Per la realizzazione dei personaggi ho cercato informazioni su internet riguardo le persone che si potevano trovare nei tempi medievali (un prete, un arciere) anche se, essendo un gioco di ruolo, ho deciso di utilizzare anche personaggi di fantasia (una strega ed una sirena).

Per la scelta dei nomi per il prete e l'arciere ho cercato su internet nomi medioevali per caratterizzarli di più. Per la realizzazione della strega e la sirena ho invece fatto diversamente. Per loro ho deciso di usare nomi di fantasia e nonostante Dianora (il nome della sirena) possa essere un nome esistente, cercando su internet è uno dei nomi usati tipicamente per le sirene.

Created By
Diana Petruccetti
Appreciate

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.