Loading

ArtSteps e i tour espositivi in 3D LEARNING OBJECT PER DaD nella SCUOLA SEC. I GRADO

Obiettivi

  • Favorire l’approccio consapevole all’arte e la consuetudine alla frequentazione dei musei
  • Favorire l'utilizzo delle nuove tecnologie attraverso il tutoring in DAD
  • Incentivare l'uso di siti in lingua inglese per lavorare in modalità CLIL interdisciplinare
  • Analizzare metodi e strumenti utilizzati per l’organizzazione e l’allestimento delle mostre d'arte
  • Acquisire conoscenze sulle professionalità presenti nei musei
  • Riflettere insieme agli studenti sull’allestimento in base al progetto dell’architetto
  • Visitare il percorso espositivo insieme agli studenti ripercorrendone le tappe al fine di individuare gli elementi tecnici dell'allestimento generale

Strumenti

  • Pc
  • Connessione Wi-Fi
  • Opzionale: Smartphone + Visore (per la modalità test in VR)

Metodologie didattiche

La metodologia didattica prevalente è quella della Flipped Classroom, poichè garantisce al singolo studente una partecipazione attiva e impone una responsabilità nell'ideazione e nella scelta dei contenuti e dell'allestimento finale.

Si consiglia attività di Tutoring - Cross Age, con docente esperto, durante l'approccio iniziale alla piattaforma Artsteps in lingua inglese, da effettuare tramite dimostrazioni pratiche con condivisione schermo (per es. con Google Meet, Hangouts, ecc...). Dopo aver preso dimistichezza con la piattaforma, si può incoraggiare il Tutoring Same age, tra compagni di classe, che prevede Peer Tutoring in chat aperta durante le lezioni in video conferenza.

FASI DI LAVORO

FASE 1 : Il docente può decidere a priori un argomento (movimento artistico o artista) o far scegliere l'argomento all'alunno. Si consiglia la prima modalità per un lavoro che impone maggior sforzo creativo, dovuto al vincolo di un argomento non necessariamente gradito. Lo studente cerca sul web e sceglie le immagini relative al percorso espositivo da realizzare. Dopo aver selezionato le immagini preferite, salva tutti i file in una nuova cartella sul desktop.

FASE 2 : Lo studente prepara un documento di testo (Word, OpenOffice,ecc... ) con tutte le didascalie delle immagini scelte per il percorso espositivo da realizzare. La didascalia di ciascuna opera dovrà contenere le seguenti voci complete:

  • Titolo: Titolo opera, Nome Autore
  • Data (datazione dell'opera)
  • Dimensione (dimensioni reali dell'opera)
  • Tecnica (tecnica utilizzata per la realizzazione)
  • Collocazione (collocazione dell'opera, per es.: museo..., collezione privata,ecc.)

FASE 3 : Lo studente realizza il progetto sulla piattaforma Artsteps, in cui collocherà tutte le opere scelte. L'alunno non dovrà tralasciare gli aspetti estetici e compositivi dell'allestimento, ma creare un vero e proprio percorso per accompagnare il visitatore, facendolo immergere nel contesto espositivo assegnato.

Alcuni percorsi espositivi realizzati dagli studenti

Tutorial ArtSteps

ARTSTEPS - Navigation

ARTSTEPS - Step1: Define Your Space

ARTSTEPS - Step 2: Design Your Space

ARTSTEPS - Step 3: Add and Place Artifacts

ARTSTEPS - Step 4: Plan a Guided Tour

ARTSTEPS - Step 5 - Publish your Exhibition

Progetto di DaD "Usare ArtSteps.com per creare una Virtual Gallery", realizzato nelle classi terze sez. D-E-F della Scuola Sec. I Grado, a cura di Daniela D'Andrea, prof. di Arte dell'I.C. Marconi di Castelfranco Emilia (MO).

Aprile 2020 - Anno Scolastico 2019/2020

www.educazioneartistica.net

Created By
Educazione Artistica
Appreciate