Viaggio in Francia costanza ballarini

il primo giorno atterrarono a Parigi alle 10:00 del mattino...e da lì le loro avventure non avrebbero più avuto fine...

Come prima cosa decisero di andare all'hotel per darsi una rinfrescata e vestirsi adeguatamente per il pranzo con il ragazzo misterioso...Avevano scelto un hotel a 5 stelle, Hotel d'Aubusson. Le due amiche volevano fare un viaggio indimenticabile, quindi ovviamente si permisero ogni tipo di lusso...

Alle 12:30 uscirono dall'hotel per raggiungere un certo Jaques, era un conoscente dei genitori delle due giovani ragazze (18 anni) , avevano accettato di mandarle via da sole solo se avessero promesso di incontrare questo ragazzo qualche anno più grande delle due inseparabili amiche. arrivarono al Restaurant Le Coupe Chou a circa 20 minuti dall'hotel.*

*tutte le informazioni stradali si possono trovare su Google maps mettendo punto di partenza e destinazione.

Il misterioso Jaques arrivò giusto puntuale, Lisa e Matilde lo videro senza in realtà sapere che fosse lui, ma, al contrario il ragazzo sapeva esattamente chi fossero loro due. Prese la mano di entrambe e la baciò come un vero cavaliere. Le due appena lo videro si innamorarono perse e, chi lo sa, magari il viaggio che doveva ravvicinarle ancora di più finirà per allontanarle....

Tutti e tre si trovarono subito in sintonia e, quando ebbero finito verso le 3:00, Jaques decise di portarle entrambe in un posto per lui molto speciale: al Jardin Catherine-Labourè a 1,2km dall'hotel da cui ovviamente passarono per cambiarsi.

Lisa e Matilde erano tutte e due stravolte e nonostante si fossero divertite un mondo con Jaques, decisero di finire il giorno da sole facendo una lunga passeggiata lungo il Senna. Ormai erano le 17:00, la luce stava iniziando a calare e l'atmosfera intorno era magica, che modo perfetto per terminare il giorno. Andarono in hotel e quando arrivarono erano quasi le 20:00 quindi decisero di mangiare in hotel e andare a letto presto perché il giorno seguente si sarebbero svegliate presto...

La mattina seguente si svegliarono alle 7:00 e per le 8:00 erano pronte e giusto in tempo, come suo usuale, arrivò Jaques per... andare tutto il giorno a Disneyland!!

Arrivarono a Disneyland alle 9:00 in punto dopo avere percorso di 44,5km, avevano già i biglietti* quindi si precipitarono all'entrata e... via con il divertimento!!!

*avendo già i biglietti si guadagna molto tempo perché non bisogna attendere anche la fila per farli, sempre sperando che siano ancora disponibili.

Dopo aver fatto almeno un giro su ogni attrazione decisero di cenare lì e forse fu quel bicchiere di troppo o forse la stanchezza ma il viaggio di ritorno fu un incubo. Partirono da Disneyland verso le 22:00 e percorrendo la stessa strada dell'andata* fecero un viaggio di ritorno che non si dimenticheranno...

*e quindi la stessa distanza

E così passarono i primi due giorni senza che loro quasi loro quasi se ne accorgessero. Lisa e Matilde volevano tutte e due vedere tante cose però dovevano scegliere solo qualcuna delle tante attrazioni. Decisero che sarebbero andate a visitare la cattedrale di Notre-Dame. Voi ancora non sapete cosa è successo la sera che tornarono da Disneyland, vero? Be, magari è meglio così, magari se ne ho il tempo, ve lo racconterò un'altra volta...

Era il penultimo giorno, si svegliarono anche oggi di buon ora, verso le 7:30 e alle 8:30 erano pronte. Volevano sfruttare il loro tempo al meglio e magari chiarire le cose con Jaques , capite quello che voglio dire?

Presero un taxi per arrivare alla Cattedrale di Notre-Dame, era molto vicina, circa 2,7km, ci vollero solo 10 minuti dal loro hotel. Avevano prenotato una guida e dopo aver osservato la struttura fuori, visitarono l'interno.La guida fece una visita molto completa e ci misero circa un'ora e mezza*.

* il tempo in questo caso dipende anche da che percorso si sceglie, consiglio a tutti di non fare un giro guidato troppo lungo se ci sono anche dei bambini piccoli.

Quindi finirono verso le 10:10 e decisero di fare u giro nel parco, durante il quale...vi lascio immaginare!! Esatto, non vi svelerò più niente perché voglio che siate voi a usare la vostra immaginazione per creare un finale romantico, spietato, come volete voi, io vi aiuterò solo dandovi le prossime tappe.

Partirono alle 11:15, la distanza era minima, circa 5,1 km e ci misero circa un quarto d' ora ma questo dipende molto dal traffico. salgono la torre Eiffel a piedi , e quello che succede una volta in cima, be, tocca a voi raccontarlo...

Verso le 13:00 andarono in un piccolo e grazioso ristorante: le Sergent Recreteur, a 7 minuti da Notre Dame, ma ci andranno tutti e tre? Dipende solo da voi.

Dopo pranzo Jaques portò una delle due al Bois de Boulogne, a 20 minuti dal ristorante (7,8km).

Con loro grande dispiacere (forse) era tempo di partire, dopo essere stati al parco sono tornati in hotel, dove, se lo vuoi tu, tutto si rimetterà a posto.

Il loro volo era alle 17:30 all'aereoporto di Parigi.

Salutarono Jaques e partirono, ma quello che succederà tocca a te deciderlo...

Credits:

Created with images by guymoll - "croquis: Gourdon - France" • Alexas_Fotos - "bottle paris cork" • dalbera - "Fenêtres de l'hôtel Guimard (Paris)" • skeeze - "wine cheese bread" • Moyan_Brenn - "Paris" • Taymaz Valley - "Paris" • bortescristian - "Paris" • Ken Mist - "Somewhere Over France" • marliese - "disneyland paris france leisure park" • Sam Howzit - "World of Color" • JefferyTurner - "Las Vegas - September 16, 2014" • office2day - "paris sky notre dame" • Lelê Breveglieri - "Notre Dame 6" • Stig Nygaard - "Paris" • 3dman_eu - "france eiffel tower le tour eiffel" • nuno_lopes - "seine river paris landscape" • Alessandro Caproni - "Escalator"

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.