L'amore non è roba da donne Poesia in 2I

Incontreremo ora alcune poesie d'amore fra le più famose ( o meno famose) mai scritte. Mi sono orientata su poeti contemporanei per rendere il lavoro più accessibile.

È l'argomento per eccellenza, quello che da sempre ha ispirato poeti , scrittori, lettori, studenti, insegnanti, tutti insomma.

Analizzeremo le caratteristiche dei testi per arrivare poi a scrivere la nostra poesia d'amore

Incontrerai temi e tecniche diverse. Annotale sul quaderno.

1. La scena d’amore rubata: Jacques Prévert,

Baciami.

Poeta, sceneggiatore, compositore di testi musicali d’inizio novecento, nella sua prolifica carriera Prévert ha scritto tanto d’amore e nel modo più tradizionale (nonché eccelso). Dall’autore di Questo amore, una poesia che racconta una scena d’amore rubata:

“Se tu smettessi di baciarmi

Credo che morirei soffocata

Hai quindici anni ne ho quindici anch’io

In due ne abbiamo trenta

A trent’anni non si è più ragazzi

Abbiamo l’età per lavorare

Avremo pure diritto di baciarci

Più tardi sarà troppo tardi

La nostra vita è ora

Baciami!”

Come è fatta questa poesia? Chi parla?

È in prima persona.

Come una foto. Descrive e racconta in poche righe una vicenda e aggiunge una riflessione

"La nostra vita è ora" quale riflessione ti suggerisce?

Riassumi il tema della poesia sul tuo quaderno e annota la tecnica

2. Le indicazioni stradali: Raymond Carver,

Attesa

Carver padre del "minimalismo" non si concede "fronzoli" in questa poesia. Piacerà a chi non ama le romanticherie! Con un linguaggio rubato ai manuali di scuola guida arriva, commovente, al cuore di una relazione amorosa.

“C’è una casa di tronchi

con il tetto di tavole, a sinistra.

Non è quella che cerchi. E’ quella

appresso, subito dopo

una salita. La casa

dove gli alberi sono carichi

di frutta. Dove flox, forsizia e calendula

crescono rigogliose. E’ quella

la casa dove, in piedi sulla soglia,

c’è una donna

con il sole nei capelli. Quella

che è rimasta in attesa

fino ad ora.

La donna che ti ama.

L’unica che può dirti:

“Come mai ci hai messo tanto?”

Quale tema è quello della poesia? Scrivilo sul quaderno

La tecnica usata quale è? Una descrizione con tanti particolari per arrivare alla frase finale che svela il titolo è colpisce il lettore.

Cosa descrive? La donna amata? NO

La tecnica della diversione funziona: sembra parlare di una casa, di una strada, di un percorso ma invece parla del nucleo profondo di una relazione amorosa. Il lettore resta spiazzato a fine poesia. Ma capisce finalmente il titolo.

Riassumi anche qui il tema sul quaderno e annota la tecnica

3 L'elenco di Mark Haddon

Vi ricordate "Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte",? Dallo stesso autore, una poesia pop, redatta con lo stile di una rassegna. Il titolo si riferisce a una tradizione anglosassone che vuole che la sposa, il giorno del matrimonio, indossi qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa preso in prestito e qualcosa di colore blu ( e anche italiana)

Vecchio, nuovo, preso in prestito, blu

“Il giorno in cui ci siamo incontrati.

Questa busta inaspettata.

La mia maglietta del San Francisco mime Troupe

che indossavi per gingillarti nell’appartamento,

le cui maniche tagliate si abbinavano

Ai tuoi occhi.

Quella notte senza sonno.

Questa notte senza sonno.

La faccia che indosserò per stringerti la mano ed augurarti il meglio.

Il modo in cui mi sentirò quando lo faccio”.

Hai notato che l'autore elenca ricordi o particolari della sua relazione amorosa?

Hai notato un verso ripetuto con solo un piccolo cambio di aggettivo? Perché? Ti ricorda qualcosa?

Secondo te la relazione continua o sta per finire?

Da cosa lo capisci?

Riassumi tema e tecnica sul quaderno

4 L'anafora. Nazim Hikmet.

Definito "comunista romantico" o "rivoluzionario romantico, è considerato uno dei più importanti poeti turchi dell'epoca moderna. Scontò numerosi anni di carcere per le sue idee politiche in Turchia. Fu esiliato e morì a Mosca per una malattia cardiaca contratta durante uno sciopero della fame in carcere.

Amo in te

Amo in te

l’avventura della nave che va verso il polo

amo in te

l’audacia dei giocatori delle grandi scoperte

amo in te le cose lontane

amo in te l’impossibile

entro nei tuoi occhi come in un bosco

pieno di sole

e sudato affamato infuriato

ho la passione del cacciatore

per mordere nella tua carne.

amo in te l’impossibile

ma non la disperazione.

Come funziona questo testo?

Il poeta usa l'anafora cioè la ripetizione di una parola all'inizio di versi successivi. E' una tecnica efficace che rende il testo potente.

Dopo aver ripetuto " Amo in te" il poeta si serve di Immagini che rappresentano le caratteristiche della donna amata. L'impossibile, l'avventura, l'audacia non sono caratteristiche fisiche ma qualità tradotte in immagini.

Hai notato una similitudine?

Quale è il tema della poesia?

Scrivi sul quaderno tema e tecnica

5 Il gioco del se.... Alda Merini (anche le donne scrivono poesie!)

Alda Merini è una delle poetesse più brave dei giorni nostri, ha saputo raccontare l’amore in modo magistrale e da tutti i punti di vista. Alda Merini è nata a Milano nel 1931 ed è morta nel 2009. La sua vita è stata costellata di successi ma anche di tanta sofferenza, è stata ricoverata per lunghi periodi negli ospedali psichiatrici; questo passato turbolento torna sempre nelle sue opere, la sua malinconia struggente si sente sempre.

Sogno d'amore

Se dovessi inventarmi il sogno

del mio amore per te

penserei a un saluto

di baci focosi

alla veduta di un orizzonte spaccato

e a un cane

che si lecca le ferite

sotto il tavolo.

Non vedo niente però

nel nostro amore

che sia l'assoluto di un abbraccio gioioso.

La poetessa usa il gioco del se... se dovessi inventare un sogno per il io amore sarebbe.... aggiunge poi tre immagini ognuna con un preciso significato.

Analizziamole insieme: un saluto, un orizzonte, un cane. Che ci vogliono dire? Perché un saluto di baci focosi? Perché un orizzonte spaccato? Perché un cane che si lecca le ferite?

La conclusione invece come è? Contraddice quanto detto sopra. Non vedo niente che sia gioia .

se il mio amore fosse ....... sei mio amore fosse......se il mio amore fosse.... ma invece è.....

Questo è lo schema ( in realtà un po' più complesso)

Quale è il tema ? Io vorrei un amore di un certo tipo ma....

Annota tema e tecnica sul quaderno

Siamo arrivati alla fine dell'analisi dei testi.

Adesso ragazzi tocca a voi.

Scegliete una tecnica fra quelle viste qui sopra e magari lasciatevi trasportare anche dai temi.

L'amore è un grande ARGOMENTO, ma può essere vissuto sotto mille sfumature differenti da ognuno di noi. Non è necessario essere innamorati adesso ( io ve lo auguro!) per scrivere d'amore. Basta un ricordo, una sensazione, uno sguardo, una piccola storia lontana.

So che potete farlo perché l'amore è di tutti e per tutti. Mio come vostro.

Concentratevi sulle parole, sulle immagini, sulle metafore, sula tecnica scelta. Pesate ogni parola e ogni pausa. Controllate gli a capo. Rileggete più volte.

Al lavoro! Buon lavoro!

Credits:

Created with images by Steve Charman - "Love" • ObnoxJester - "Love" • kaboompics - "heart card pastels" • pixel2013 - "tic tac toe love heart" • Simone Tagliaferri - "Cartolina di un amore al presente sbiadito" • AndreasWeitz - "heart zoom color" • Chandana Ariyawansha - "Love" • simmons.kevin4208 - "Love"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.