Centrale Montemartini Via Ostiense, 106 - Roma

Classe 3 M

Liceo linguistico Ignazio Vian

Bracciano

In viaggio per il museo

Stazione Ostiense - Roma
La piramide
I mercati generali
Classe 3 M

Un straordinario esempio di riconversione in sede museale di una centrale termoelettrica degli inizi del '900.

In questo edificio vengono accostati ed esaltati due mondi diametralmente opposti quali l'archeologia classica e l'archeologia industriale. Accanto ai vecchi macchinari si stagliano capolavori di scultura antica e preziosi manufatti provenienti dagli scavi di Roma.

Atrio

Papa Pio IX (1792-1878) decise la costruzione di alcune linee ferrate in concessione, che collegarono Roma con i principali centri dello Stato Pontificio.

Per questo nel 1858 le società ferroviarie " Pio Centrale " e " Pio Latina " gli fecero dono del treno papale che oggi si può ammirare nella Centrale Montemartini.

Il mezzo, composto da tre carrozze dette "Cappella", "Sala del Trono" e "Balconata", è une suggestiva testimonianza del progressismo del papa che per primo imparti la propria benedizione alle strade ferrate.

Sala delle caldaie

Sala macchine

Statua orante in basanite

Sala delle colonne

Statua Barberini
Professoresse Françoise Altamura e Chiara Forzini - 24.02.2017

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.