Differenza tra POP e IMAP Nella configurazione di posta elettronica

Questi due programmi sono molto simili tra loro, uno è più vecchio (POP), l'altro è più moderno (IMAP). Anche essendo simili tra loro, i due software hanno molte differenze dal punto di vista del utilizzo.

I due protocolli lavorano in modo diverso. Usando POP il programma di posta si connette al server, recupera la posta, la conserva in locale come nuova posta da leggere, cancella i messaggi dal server principale è poi si disconnette. IMAP invece si connette al server e salva i nuovi messaggi nella cartella cache (file temporanei). Inoltre se l'utente esegue una modifica, lo cancella o lo legge, tali modifiche, appaiono anche sul server degli altri dispositivi dove è stato configurato lo stesso account.
I vantaggi dI usare il protocollo pop3
  • Le e-mail vengo memorizzate Localmente e sono sempre accessibili sul computer e sul cellulare, anche senza connessione a internet.
  • La connessione è necessaria solo per l'invio e la recensione della posta.
  • Si risparmia spazio in archiviazione sul server.
  • Resta comunque la possibilità di lasciare la copia del messaggio
I vantaggi di usare il protocollo imap
  • La posta vieni salvata sul server remoto ed è accessibile da più postazioni e con dispositivi diversi.
  • La connessione ad internet è sempre necessaria.
  • Vengono scaricate solo le intestazioni dei messaggi.
  • Si risparmia spazio sul computer.
  • Non c'è il rischio di perdere messaggi anche se si dovesse rompere il computer.
  • È sempre possibile salvare le e-mail in locale.

Comunque tra i due si può affermare che è meglio usare IMAP perché è un protocollo moderno, che permette maggiore flessibilità e sfrutta al massimo le potenzialità di caselle di posta professionali.

Made with Adobe Slate

Make your words and images move.

Get Slate

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.