Per studiare ci vuole metodo 6 aprile 2017 Scuola secondaria I grado F.Montanari mirandola

Dott. Davide Bertoni Neuropsichiatra infantile, presso AUSL Mirandola
"INGRANAGGI NON OLIATI... "Per compito il signor Daniels dice che dobbiamo scrivere un tema per descrivere come ci siamo sentiti dopo il racconto che ci ha letto oggi. Dice che non ci sono risposte giuste o sbagliate. Vuole solo conoscere i nostri pensieri.
Prof.ssa Elisa Golinelli, referente DSA-BES scuola secondaria I grado F.Montanari
UNA MONETA A TRE FACCE ..."Quando qualcuno ha scarse aspettative nei tuoi confronti, a volte puoi usarlo a tuo vantaggio. Poi mi guarda negli occhi e indica il mio naso. -Purchè non abbia anche tu scarse aspettative nei confronti di te stessa. Capito?- Annuisco di nuovo. Ma penso fra me che è difficile non averne in questi giorni."

https://spark.adobe.com/page/OMCCpxCyf2DwO/

Dott.ssa Elena Reggiani Logopedista
P-O-S-S-I-B-I-L-I-T-À MI COSTRINGE A SEPARARLI ANCHE SE SONO UNA PAROLA SOLA "Ha scritto TRE sulla lavagna e parliamo di pronuncia. Io sento un unico suono, tre, ma lui dice che la parola è formata da tre diversi suoni.È come se mi dicesse che il cielo è giallo. Mi preoccupa il pensiero di come affrontare libri interi. Ci riuscirò mai?

https://drive.google.com/open?id=0B75h5WqWvvr3YXRfSEViMl9oNjg

Dott.ssa Serena Neri Terapista esperta nei processi di apprendimento
UN LAVORO DA EROE "Ostinazione: dice che significa essere disposti a fallire ma poi riprovare, insistere, perseverare su una cosa anche se difficile. Penso che d'ora in poi sarò anche io meno preoccupata di sbagliare.
I COMPITI A CASA: GENITORI VS FIGLI
IMPEGNI DEI GENITORI...Fare la spesa, nuoto, stirare, giro in bicicletta, lavoro, incontro con professori, creare nuovo gruppo WhatsApp....
Mi devo organizzare: calendario, telefono...caffè!
FIGLI: C'è troppo da fare... non farò mai in tempo...gli altri faranno comunque meglio di me...organizzarsi?!?! in che senso ?
...studia...non ti impegni abbastanza.... devo dirti le cose mille volte... dai inizia....non hai ancora finito?!?!
quindi: PERCHÈ organizzare lo studio?
Maggiore AUTONOMIA... cioè meno lavoro per i ragazzi, meno per i genitori e aumento dell'AUTOSTIMA!
LE MODALITÀ NELLO STUDIO SONO DIVERSE PER CIASCUNO! Ciascuno ha i suoi tempi e il suo modo di apprendere.
3 FASI NELL'ORGANIZZAZIONE DELLO STUDIO: a scuola in classe, il giorno della spiegazione a casa, nei giorni seguenti la spiegazione a casa... concentriamoci sulle ultime due fasi..
A SCUOLA: adattarsi allo stile di insegnamento dei professori. Prendere appunti sul materiale della lezione. Chiedere spiegazioni.
A CASA IL GIORNO DELLA SPIEGAZIONE: rileggere subito la lezione e sistemare gli appunti, autovalutazione, promemoria.
A CASA I GIORNI SEGUENTI: uso di strumenti che aiutano lo studio come mappe, post it, riassunti, planning, strumenti digitali.
PER IL METODO DI STUDIO: motivazione personale, metacognizione, strumenti adatti a me.
Pamela Ceccarelli, Presidente AID sezione di Modena
...un pesce sull'albero....www.aiditalia.com

Credits:

Created with images by Efraimstochter - "grandstand toys males" • Alexas_Fotos - "lecture school university" • Wokandapix - "keywords letters scrabble word" • WerbeFabrik - "plan build draw" • Unsplash - "day planner calendar organizer" • Myriams-Fotos - "cup of coffee appointment calendar coffee break" • aforiers - "Photomarathon School" • Scott McLeod - "Question Mark Cookies 3" • kaboompics - "heart card pastels" • Rod Library@UNI - "UNI Professors who made a difference" • TeroVesalainen - "idea innovation imagination" • umezy12 - "Classroom" • image4you - "home building residence" • zwenzini - "Studying" • jakeandlindsay - "Start"

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.