Loading

Massimo in Mostra "Home sweet world" Scorrere in basso e cliccare sui singoli video per accedere all'esposizione

INFANZIA

“Ringrazio gli insegnanti dell’Istituto Massimo che con la loro professionalità, passione e vicinanza hanno saputo rendere sempre più protagonisti del loro percorso di crescita culturale, umana e spirituale gli alunni e alunne. Sono grato ai nostri ragazzi e ragazze dell’Istituto che hanno dimostrato forza d’animo e una grande vitalità che hanno saputo esprimere e realizzare con intelligenza e creatività”. p. Giovanni

SCUOLA PRIMARIA

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

LICEO SCIENTIFICO INTERNAZIONALE POTENZIATO

La creatività è l'intelligenza che si diverte

In questa strana primavera che ci vede lontani aderiamo alla iniziativa del MIBACT "'L'arte ti somiglia".

LICEO CLASSICO INTERNAZIONALE POTENZIATO

Giornata Mondiale della Terra e progetto LaudatoSI

In tempi di chiusura forzata, c’è qualcosa che (all’Istituto Massimo) non ha mai smesso di muoversi: la creatività, la tecnologia e la motivazione che hanno permesso a studenti, docenti e famiglie di oltrepassare virtualmente le barriere del lock down.

Questa mostra “virtuale” del 2020, racconta di quanto poco virtuale ci sia in questi lavori nati da concrete relazioni, azioni e interazioni costantemente rinnovate.

Il punto di riferimento per il nostro percorso è stato il nostro Pianeta, non solo come ambiente da conoscere, rappresentare e proteggere ma anche come un sistema dinamico e integrato a cui fare riferimento per muoversi come comunità. Un sistema capace attraverso i continui scambi tra cultura e natura, di ritrovare un equilibrio, al variare delle condizioni.

I nostri cuori si sono aperti, coraggiosi, la creatività e la tecnologia hanno dato forma e suono al nostro quotidiano sospeso. Le voci e le opere corali hanno tenuto insieme i nostri sguardi attenti, sui nostri schermi, sul nostro mondo interiore, sul “nostro” pianeta Terra.

prof. Loredana Alicino

Credits:

Tutti i diritti sono riservati. E' vietata la riproduzione senza il consenso scritto del responsabile legale di Istituto.