Tecno-logic Al servizio dei bambini

Le nUOVE TECNOLOGIE OFFRONO NUOVE OPPORTUNITà IN CLASSE. SONO INTERATTIVE, COINVOLGONO GLI ALUNNI, PERMETTONO DI METTERE IN PRATICA LA PERSONALIZZAZIONE E LA DIFFERENZIAZIONE PERCHè ADEGUANO I CONTENUTI AI DIVERSI STILI DI APPRENDIMENTO PERMETTENDO DI APPRENDERE RISPETTANDO TEMPI E PREFERENZE INDIVIDUALI.
integrano la vecchia didattica per contenuti con creatività, fornendo nuove opportunità e sviluppando competenze a partire da problemi reali. permettono di realizzare la metodologia della flipped classroom, sviluppando l'autonomia dei bambini.
alcune applicazioni utilizzabili in classe, dopo aver reperito i materiali adeguati e aver conseguito una buona formazione, sono: scratch, lego we-do, adobe spark, quizlet, plickers, thinglink, edmodo.
Le tecnologie favoriscono l'inclusione degli alunni con disturbi specifici di apprendimento o con disabilità: permetteno loro di lavorare in classe accanto ai compagni e forniscono strumenti adeguati al loro sviluppo cognitivo e alla crescita personale
Si corrono tuttavia alcuni rischi, che devono essere tenuti in conto dagli educatori in ogni ambito: eccessivo isolamento dell'individuo, mancanza dell'esperienza concreta, pericolo di poca interazione "fACCIA A FACCIA" E DI CREARE DIPENDENZA
"If you assume that there is no hope, you guarantee that there will be no hope. If you assume that there is an instinct for freedom, that there are opportunities to change things, then there is a possibility that you can contribute to making a better world." Noam Chomsky
realizzato da: aime giulia, botto daniela, gullino maria

Report Abuse

If you feel that this video content violates the Adobe Terms of Use, you may report this content by filling out this quick form.

To report a Copyright Violation, please follow Section 17 in the Terms of Use.